Linea In Mente - Il metodo per dimagrire con le 4 regole segrete dei magri naturali.

4 consigli per chi ha già perso peso. Come mantenere il risultato?

Esperto dell'allenatore di benessere del campionato Andrey Semeshov - su come mantenere il risultato dopo una dieta.

Statistiche tristi

La medicina ufficiale in Russia alza le spalle : otto persone su dieci che hanno perso peso sotto la supervisione di medici in un periodo compreso tra tre mesi e sei mesi, dopo la fine del ciclo di trattamento, ripristinano il loro peso corporeo originale. Tra coloro che seguono varie diete, raccolte da riviste o da amici, le statistiche sono ancora più tristi. C'era persino un termine speciale per questi casi: l'effetto yo-yo, dal nome di un giocattolo che ritorna sempre sul palmo.

I colleghi d'oltremare sono solidali. Puoi perdere il 5-10% del tuo peso con una qualsiasi delle tante diete, ma il peso tornerà, - afferma con sicurezza la professoressa Tracy Mann dell'Università della California a Los Angeles (UCLA). - Abbiamo scoperto che la maggior parte sta riprendendo peso, e anche più degli indicatori originali. Una perdita di peso sostenuta è stata registrata solo in un numero molto piccolo di partecipanti, mentre la stragrande maggioranza ha recuperato tutti i chili.

Ci si può fidare delle parole del professore. È giunta a tali conclusioni dopo un attento studio di 31 studi scientifici. E le conclusioni sono le seguenti: sarebbe meglio se le persone non iniziassero affatto a perdere peso, poiché la salute è stata minata prima da una brusca perdita di peso e poi da una serie inversa.

Questa è, ovviamente, un'ironia piuttosto triste. Accettare di essere in sovrappeso, per non parlare dell'obesità, significa condannarsi deliberatamente a un aumento multiplo dei rischi senza nemmeno raggiungere l'età pensionabile pre-riforma. Più una grave diminuzione della qualità della vita, più insoddisfazione di se stessi, più complessi, più molti altri svantaggi.

E non c'è altro modo per sconfiggere il grasso immagazzinato, se non per limitare l'apporto calorico, è meglio se accompagnato da un aumento del dispendio energetico (camminare 12mila gradini e due o tre visite alla palestra a settimana vanno bene). Consentitemi di non prendere seriamente in considerazione la chirurgia bariatrica con il taglio di parti dello stomaco e la cucitura di palloncini.

Puoi chiamare questo processo come preferisci, ma anche il termine dieta è abbastanza adatto. Anche se personalmente preferisco operare con concetti come la dieta, ad esempio.
Comunque sia, rinunciare alle diete, infatti, significa rinunciare all'intenzione di rimettersi in forma. Quindi parleremo di come essere tra quel 20% (e se credi alle statistiche più pessimistiche - anche il 5%) fortunati che riescono a separarsi da chili di troppo per molto tempo, o meglio per sempre.

Suggerimento n. 1. Non abbiate fretta di perdere peso

Un fenomeno ben noto: se una persona povera ha vinto improvvisamente una grossa somma di denaro alla lotteria, è molto probabile che tornerà presto al suo precedente buco finanziario. La spiegazione è semplice: non è abituato a tali finanze, non è pronto per una decisioneproblemi che sono inevitabilmente collegati alle grandi imprese. Pertanto, inconsciamente cerca di sbarazzarsi di denaro e tornare al solito stato in cui è abituato.

4 consigli per chi ha già perso peso. Come mantenere il risultato?

Perdere peso in 10 giorni: davvero per rimettersi in forma per il nuovo anno?

Un trainer professionista risponde alle domande più divertenti e dice se è possibile ottenere risultati in breve tempo.

Penso che l'analogia con le diete sia chiara ... Esistono molti metodi rapidi per perdere peso. Scioperi della fame, diete ipocaloriche, diverse ore di esercizio ogni giorno. Puoi sorprendere Internet con immagini prima e dopo con una differenza di 1-2 mesi tra loro. Ma ahimè, dopo circa lo stesso periodo di tempo, la foto prima, nella migliore delle ipotesi, diventerà una realtà. O addirittura trasformarsi in uno standard di forma, a cui è ancora necessario perdere peso.

Il nostro grasso si è accumulato per anni, il corpo si sta lentamente abituando ai cambiamenti. E poi improvvisamente - una volta e un tale jackpot sotto forma di cubi stampa. Potresti essere felice, ma il tuo corpo e il tuo cervello non sono pronti per cambiamenti così rapidi e proveranno a restituire lo status quo il prima possibile.

Che aspetto ha? Il più semplice opzione: ho sofferto così tanto con questa dieta, mi sono privato di tutto, beh, ora puoi permetterti qualcosa! Un giorno, due, tre - e la marmellata non si ferma. Passa una settimana. La silhouette nello specchio è leggermente gonfia, ma tutto nella maglietta va ancora bene. E ogni giorno promettiamo che oggi mangeremo ancora e da domani di nuovo cetrioli e manubri. Ahimè, non funzionerà. Dopo aver attraversato uno stress così grave, poche persone sono in grado di trovare la forza in se stesse per un altro simile cerchio dell'inferno. La pratica dimostra che dopo tale perdita di peso espressa, devi prima mettere in ordine la tua psiche, ripristinare il normale comportamento alimentare. Pertanto, il primo consiglio è quello di scegliere programmi di perdita di peso a lungo termine, idealmente da sei mesi o più. Devi abituarti ai cambiamenti. E anche così, rimani a rischio. Quindi ...

Suggerimento n. 2. Hai raggiunto il tuo obiettivo? Non abbandonare la tua dieta

D'accordo con te stesso sulla riva che raggiungere l'obiettivo amato (in chilogrammi o centimetri) sarà solo metà della distanza. Ci siamo ammirati allo specchio, abbiamo riempito i servizi sociali. Rete con foto, guadagni settimanali a McDuck e ... torna alla dieta. Solo ora, agisci altrettanto agevolmente nella direzione opposta alla dieta: aggiungi un po 'di calorie. Se, ad esempio, hai perso peso con cheto o hai rifiutato alcuni prodotti, dovresti tornare al solito menu nel dosaggio. Continuerai a tornare indietro, questo è inevitabile, ma il processo di aumento di peso dovrebbe avvenire sotto lo stesso rigoroso controllo di prima di perdere peso. Rallenta il corpo, così hai più possibilità che risolva il risultato tanto desiderato per molto tempo.

Suggerimento n.3. Più sport!

Spero che la tua strategia per perdere peso includa un esercizio fisico intenso. Hogiorno, palestra, nuoto, pattinaggio: tutto ciò che ha aiutato a spendere la massima quantità di calorie.

In nessun caso non smettere di allenarsi, mantieni i costi energetici allo stesso livello. Sullo sfondo di un graduale aumento del contenuto calorico, in questo caso, la maggior parte verrà spesa per costruire e rafforzare i muscoli. Questo renderà la silhouette più attraente. Si applica allo stesso modo sia agli uomini che alle donne. Ragazze, non abbiate paura di pompare! Non puoi ancora trasformarti in fu, come un uomo senza un serio supporto agricolo.

4 consigli per chi ha già perso peso. Come mantenere il risultato?

Cosa succede al tuo corpo se fai 50 burpees al giorno?

Un solo esercizio che ti aiuterà a cambiare qualitativamente il tuo corpo. Esperienza personale di Anna Quinlan.

Devi solo innamorarti ancora di più dello sport uscendo dalla dieta. C'è più energia e forza, i pesi crescono, la resistenza aumenta: è un piacere farlo. Se improvvisamente hai perso peso, seduto davanti alla TV con un bicchiere di kefir in mano, ora è il momento di correre per un abbonamento in palestra.

Suggerimento n. 4. Renditi conto che l'obesità è eterna

Nei primi giorni in cui la natura progettava gli esseri umani, la capacità di immagazzinare rapidamente il grasso era una funzione benedetta per garantire la sopravvivenza di una specie di fronte a scorte alimentari instabili. I tempi sono cambiati, ma non sono stati ancora introdotti cambiamenti costruttivi nei nostri organismi. Abbiamo ancora la capacità, teoricamente, senza limitazioni, di aumentare il tessuto adiposo. E le persone che pesano più di 200 kg ne sono una chiara conferma.

Peggio ancora, il numero di cellule adipose - adipociti - anche il nostro corpo non sa come ridurre. Immagina che i depositi di grasso siano palloncini. Quando si perde peso, le palline si sgonfiano e se prima riuscivano a stento a entrare nella stanza, ora possono essere infilate in una borsa. Ma il numero di palline stesso rimane invariato. E la natura non tollera il vuoto. Il corpo sa di avere una scorta di palloncini sgonfiati e sarà lieto di gonfiarli di nuovo alla minima occasione. Come sai, i palloncini gonfiati sono più piacevoli.

Triste? Sono d'accordo, c'è poca gioia. Sì, l'obesità è una malattia. E sembra che la diagnosi duri per tutta la vita. Cioè, infatti, non ci sono ex persone obese. Questo è lo stesso ossimoro dell'ex principe. Ma la buona notizia è che puoi letteralmente rendere invisibile l'obesità. È come se un medico riferisse che è stata trovata una malattia mortale che non può essere curata con la medicina. Ma se prendi una pillola ogni giorno, la malattia non infastidirà in alcun modo. Nel nostro caso il tablet è sempre disponibile e gratuito. È composto da due metà: mangia di meno e muoviti di più. A differenza del film The Matrix, devi sceglierne due contemporaneamente. Prendi per la vita e ogni giorno. E tutto andrà bene. Almeno una parte della forma.

Ho provato il frullato Herbalife per 6 settimane! Considerazioni

Messaggio precedente Esperienza personale: come lo stretching mi ha aiutato a rimettermi in forma
Post successivo Sempre in forma: oltre 40 modelli di fitness occidentali