Massa muscolare: perchè è importante la sensibilità insulinica

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Liberarsi dei chili in più non è facile e mantenere il risultato è ancora più difficile. In effetti, molti processi diversi influenzano il cambiamento di peso nel corpo umano. Uno di questi è la termogenesi adattativa. I ricercatori hanno dimostrato che la perdita di peso influisce sul metabolismo energetico. Scopriamo perché questo accade e come reagisce il corpo alla perdita di peso.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Come perdere peso due volte più velocemente? Gli scienziati hanno indicato le migliori condizioni per l'allenamento

L'efficacia del tuo allenamento è influenzata non solo dal regime e da una corretta alimentazione, ma anche dall'ora del giorno.

Dispendio energetico efficace

La termogenesi è la capacità di convertire le calorie in calore. Il fenomeno della termogenesi adattativa è che a causa di un deficit calorico mentre si perde peso, il corpo cerca di mantenere l'equilibrio e riduce il dispendio energetico. E sebbene i costi energetici diminuiscano naturalmente, perché il peso diminuisce, il corpo attiva ancora meccanismi di protezione. Il consumo di calorie scende in modo sproporzionato rispetto ai chilogrammi persi.

Gli esperti hanno studiato questo fenomeno e sono giunti a conclusioni inaspettate. Anche un anno dopo la riuscita della perdita di peso, il corpo rimane in una modalità di consumo energetico ridotto, che influisce sull'efficacia dell'allenamento.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Foto: istockphoto.com

Nel 1995, un gruppo di scienziati statunitensi guidati da Rudolf Leibel ha condotto un esperimento. Vi hanno partecipato persone che hanno perso il 10% o più del loro peso iniziale.

I soggetti sono stati divisi in gruppi, ciascuno composto da tre persone con lo stesso peso corporeo e sesso. Allo stesso tempo, uno di loro ha mantenuto il peso dopo aver perso peso per 5-8 settimane, il secondo per più di un anno e il terzo partecipante non aveva mai perso peso prima. I volontari vivevano nei locali del centro di ricerca e mangiavano una dieta liquida che consentisse loro di mantenere un peso stabile.

Durante l'esperimento, gli scienziati hanno monitorato quanta energia i soggetti spendevano per varie attività durante la giornata, compreso quante calorie avevano bisogno per digerire il cibo, mantenere l'attività fisica e le funzioni vitali.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Si è scoperto che il dispendio energetico giornaliero dei partecipanti è diverso. I più alti sono nei soggetti che non hanno mai combattuto il sovrappeso. Di seguito - per coloro che hanno perso peso. In totale, la differenza è di 428-514 kcal al giorno.

Il fatto è che le persone coinvolte nello sport spendono energia in modo più efficiente e hanno bisogno di meno calorie per mantenere la forza.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

L'illusione della sazietà: un elenco di cibi che ti fanno venire voglia di mangiare ancora di più

Tra questi c'erano alcuni parassiti molto inaspettati.

Diminuzione dell'attività fuori dalla palestra

La termogenesi adattativa è anche associata a una diminuzione del tasso metabolico nei muscoli, cambiamenti nei livelli ormonali e nella massa degli organi interni.

I costi energetici si riducono ancora di piùe perché c'è meno attività fisica nella vita di tutti i giorni. Gli scienziati sono sicuri: quando si perde peso, una persona riduce inconsciamente l'attività extra-allenamento.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Foto: istockphoto.com

Fondamentalmente, il corpo spende energia in tre processi principali:

digestione del cibo - circa l'8%;

metabolismo basale , cioè, respirazione, battito cardiaco, ecc. - 50-75%;

attività fisica - 17-32%.

Quest'ultimo, a sua volta , si divide in formazione e informale: movimenti inconsci, acquisti, spostamenti in casa e altre attività quotidiane. La ricerca di Roland Weinser ha dimostrato che è la riduzione dell'attività informale che spesso porta all'aumento di peso.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Foto: istockphoto.com

Puoi mantenerti in forma aumentando il carico in palestra o semplicemente cambiando le tue abitudini. Smetti di usare l'ascensore e prendi invece le scale, fai passeggiate mattutine, chiama una squadra e gioca a pallavolo.

Proteggersi dall'estrema perdita di peso

Oltre a Rudolf Leibel, altri scienziati hanno studiato la termogenesi adattativa ... Alcuni di loro, nel corso degli esperimenti, non hanno riscontrato cambiamenti nello scambio energetico con la perdita di peso.

James Amatruda, professore alla Keck School of Medicine dell'Università della California meridionale, ha condotto uno studio simile per calcolare il consumo di energia. L'esperimento ha coinvolto 18 donne. Tuttavia, non erano sotto costante supervisione, ma conducevano una vita normale, che viola la purezza dell'esperimento. In questo caso, è impossibile misurare con precisione il consumo e il consumo di calorie nei partecipanti allo studio.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Foto: istockphoto.com

Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che esiste l'adattamento metabolico. Oggi è possibile eseguire una serie di test per valutare come i costi energetici cambieranno con la perdita di peso. In media, per coloro la cui massa è diminuita del 10% o più, la differenza netta è di 100-150 kcal al giorno. Ecco come diminuisce il tasso di cambio. Pertanto, è improbabile che la termogenesi adattativa possa causare il recupero di peso se viene mantenuto il livello di attività fisica. Al contrario, questo meccanismo di difesa non consente di perdere peso rapidamente, portando il corpo a condizioni estreme.

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste alla perdita di peso?

Gli scienziati hanno scoperto che l'attività fisica può migliorare la genetica

Ti diremo come e quanto devi allenarti.

Pertanto, se il peso va via lentamente, non essere turbato: è così che il corpo si prende cura della tua salute.

La DIETA abbassa il METABOLISMO? Quanto? Per quanto tempo?

Messaggio precedente Scommetti come una farfalla: la posa di Baddha Konasana che migliora la salute maschile e femminile
Post successivo Montare dalle spalle: 5 facili esercizi per il dolore al collo