Easy running #15 - Correre con il freddo

Modalità autunno: cosa correre quando fa freddo?

Fuori sta gradualmente diventando più freddo, il che significa che la stagione della corsa all'aperto sta arrivando in modo del tutto naturale alla sua logica conclusione. Molti corridori andranno presto in palestre e arene indoor, dove continueranno ad allenarsi fino alla primavera. Ma se ti riferisci a un'altra parte della comunità del running, a quegli stessi ragazzi che non hanno paura di +5 sul termometro, allora in un modo o nell'altro ti sorgerà la domanda: come vestirti per una corsa in modo che sia comodo? Ci siamo rivolti a esperti in esecuzione con questa domanda.

Misha Bykov , fondatrice della scuola di corsa Tipico maratoneta, membro della squadra della maratona di San Pietroburgo:
“È sempre più facile correre con tempo fresco che con tempo caldo. La pioggia piovigginosa a una temperatura di 15 gradi è considerata il clima ideale per le competizioni e per i duri allenamenti. Funziona più facilmente e non si surriscalda. "

Cosa indossare?

T-shirt, maglietta o manica lunga : pochi strati leggeri. È importante ricordare che lo strato più importante è quello adiacente al corpo. In nessun caso dovresti indossare indumenti di cotone come strato inferiore. Mentre corri, diventerai caldo e sudato e, poiché la maglietta è di cotone, si bagnerà.

Nadya Belkus , coordinatrice del club di corsa femminile “Girls & Sole”:
“Il principio della stratificazione è molto importante. Metto due strati se non fa molto freddo e tre se fa freddo. Mi riscaldo anche il culo, posso mettere dei pantaloncini sopra i miei leggings. "

Giacca antivento e impermeabile : i capispalla dovrebbero proteggerti dal vento e dall'umidità se corri con una leggera pioggerella. Può essere una giacca a vento realizzata con materiali speciali, come si può trovare nella linea di quasi tutti i marchi sportivi.

Mikhail Kapitonov , trainer Nike Running Club:
"Spesso, tra diverse paia di scarpe da corsa in caso di pioggia, i corridori scelgono scarpe da ginnastica con un motivo della suola (battistrada) più aggressivo: ciò aiuterà a mantenere meglio la presa su superfici scivolose, soprattutto importante quando corri a terra. "

Calzini da corsa alta - Non dimenticare i calzini da corsa alta per evitare di raffreddare i tendini d'Achille.

Cappello sottile o benda - puoi correre con un cappello sottile o una benda che coprirà le tue orecchie. Durante questo periodo, qualsiasi vento è molto freddo ed è molto facile raffreddare le orecchie. Allo stesso tempo, correre con un cappello a volte fa troppo caldo. Pertanto, una fascia speciale che copre solo le orecchie è perfetta.

Cosa non dovresti correre?

Impermeabile - in nessun caso dovresti indossare un impermeabile impermeabile come strato superiore, poiché oltre al suo principalele funzioni manterranno l'umidità e il calore all'interno e gli indumenti speciali dello strato inferiore non salveranno più.

Calze corte - Le calze basse non sono accettabili quando fa freddo.

Ci auguriamo che questi suggerimenti ti aiutino a scegliere l'abbigliamento da allenamento giusto, non ammalarti e continua a correre anche quando fuori fa freddo e ogni allenamento diventa una via d'uscita dalla tua zona di comfort.

Come capire se il condizionatore funziona in 2 semplici mosse

Messaggio precedente Fartlek, allenamento a intervalli contro tempo: qual è la differenza?
Post successivo Maratona di Mosca e ASICS: tradizioni, tecnologie e progressi