Stuart Brown: Play is more than fun

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Ogni ottobre, l'intera comunità di triathlon si blocca in attesa dell'inizio di IRONMAN. Non è solo tutto in gioco, è in gioco Kona. Dietro la schiena, i partecipanti hanno una formazione infinita, preparazione, selezione dell'attrezzatura, pianificazione dei pasti in pista. Centinaia di triatleti da tutto il mondo vengono qui aspettandosi di cambiare la loro vita, costruire la loro forza di volontà, iniziare e sconfiggere prima se stessi.

Aiuto per il campionato
Il campionato mondiale IRONMAN è un campionato annuale di triathlon che si tiene a Kailua-Kona, Hawaii, USA.

Kona è una gara iconica in cui questo triathlon è nato non solo come sport, ma come stile di vita.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

La notte prima della partenza è uno dei momenti emotivamente più difficili. A volte anche l'atleta più forte perde non per forza e indicatori fisici, ma per la sua testa. Ecco perché è così importante prepararsi e liberarsi di pensieri inutili prima della gara.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

La prima fase della gara è nuotare in acque libere. La fase di nuoto è lunga 3,86 km. Tutti i partecipanti partono dalla riva.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

" Il mio obiettivo è andare oltre ciò che è possibile. Purtroppo non sono riuscito a voltarmi, al 20 km ho esaurito la mia riserva di forze, quindi ho già raggiunto il traguardo da solo. Sì, non ho vinto la competizione, ma piuttosto ho perso. Ma prima di tutto ha perso con se stesso ", ha detto l'atleta Sebastian Kinley sulla sua partecipazione alla gara.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

In totale, i partecipanti devono percorrere un totale di 226 km, suddivisi in tappe:
● tappa di nuoto - 3,86 km (2,4 miglia)
● gara ciclistica - 180,2 km (112 miglia)
● tappa di corsa - 42,2 km (26,2 miglia)

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

“È stata una gara difficile a causa del caldo, la gara più dura a cui abbia mai partecipato - a un certo punto ho persino pensato di avere la febbre. Diverse volte mi è sembrato che fosse impossibile raggiungere la finale ", ha ammesso Daniela Roof in una delle sue interviste dopo il traguardo.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

L'attuale record della pista nel campionato maschile è stato stabilito nel 2011 da Alexader Craig (Australia) alle 8:03:56. Nel campionato femminile, il record è stato stabilito nel 2016 da Daniela Reef (Svizzera) alle 8:46:46.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

IRONMAN è una gara in cui superi la prova da solo con te stesso e con i tuoi pensieri. Per arrivare al traguardo e superare te stesso, devi credere in te stesso.

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

Cohn è in gioco: come non perdere con te stesso?

Foto: redbullcontentpool.com

Toscani Circus - Il workshop GRATUITO - Parte 2/4

Messaggio precedente Cardio perfetto: 5 motivi per iniziare a pedalare
Post successivo Battaglia delle figure. Perché essere forti è meglio che magri?