Esercizi per la cervicale infiammata: semplici rimedi contro il dolore

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Le sensazioni spiacevoli nella zona del collo sono un compagno frequente di una persona moderna. I reclami su questo problema sono aumentati notevolmente nella seconda metà del 20 ° secolo. Ciò è spiegato dall'emergere e dalla diffusione di nuove professioni sedentarie, nonché da un calo generale dell'attività fisica della popolazione. Uno stile di vita sedentario e una permanenza prolungata in una posizione scomoda possono portare a infiammazioni o stiramenti dei muscoli cervicali, formazione di morsetti e spostamento delle vertebre. Inoltre, il collo soffre non solo della mancanza di movimento, ma anche di uno stress eccessivo su spalle, colonna vertebrale e braccia.

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Foto: istockphoto. com

È raro che una persona non abbia avuto dolori doloranti o tiranti al collo, ma la maggior parte non prende sul serio questo problema. Nel frattempo, il disagio muscolare può indicare una malattia grave e causare complicazioni. Pertanto, non dovresti ignorare tale dolore.

Per non essere portato all'estremo, devi fare regolarmente semplici esercizi che alleviano efficacemente il dolore e le pinze e aiutano anche i muscoli a rilasciare la tensione. Ecco alcuni suggerimenti su come eseguirne alcuni.

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Carica per disinnescare: 10 esercizi che puoi fare in ufficio

Esercizi per i quali è necessaria solo una sedia da ufficio.

Inclinare la testa con le mani dietro la schiena

Siediti su una sedia, raddrizzati. Stringi le mani dietro la schiena e spostale a sinistra. Inclina lentamente la testa verso sinistra finché non appare una sensazione di trazione sul lato destro del collo e blocca in questa posizione per 10 secondi. Torna alla posizione di partenza, quindi sposta le mani sul lato destro e inclina la testa a destra. Ripeti l'esercizio 10 volte, cinque curve in ciascuna direzione.

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Foto: istockphoto.com

Rotazione della testa con le mani sulle ginocchia

Siediti su una sedia, raddrizza la schiena. Metti le mani sulle ginocchia. Abbassa la testa e poi gira a sinistra. Rimani in questa posizione per 10 secondi. Quindi abbassa di nuovo il mento, quindi gira la testa a destra. Blocca questa posizione per 10 secondi, quindi riporta la testa nella posizione abituale sul fondo. Ripeti l'esercizio cinque volte. È importante che quando il collo gira, lo sguardo segua la direzione della testa.

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Foto: istockphoto.com

Alzare le spalle

Siediti su una sedia. Tieni la schiena dritta, metti le mani sui fianchi. La testa è nella posizione normale, lo sguardo è diretto in avanti. Alza le spalle fino alla massima distanza possibile e fissa questa posizione per alcuni secondi. Quindi abbassa lentamente le spalle, cercando di allungare il collo il più possibile, mantenendolo dritto. Ripeti l'esercizio cinque volte. L'intervallo tra le ripetizioni dovrebbe essere di circa 10 secondi.

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Salute dall'interno: 5 motivi per visitare un osteopata

E se è giunto il momento di vedere un medico e semplicemente non lo sai?

Con che frequenza fai esercizi per il collo?

Questi semplici esercizi si sono dimostrati efficaci e serviranno come un'ottima prevenzione. Per chi deve stare seduto in ufficio o al volante di un'auto per molto tempo, fare questo esercizio regolarmente aiuterà ad evitare sensazioni spiacevoli. Per un effetto sostenibile, il set di lezioni dovrebbe essere svolto ogni giorno o ogni altro giorno.

Non scricchiolare le vertebre: 3 facili esercizi per il dolore al collo

Foto: istockphoto.com

È importante capire che un dolore intenso e costante al collo può essere un sintomo di gravi malattie della colonna vertebrale o degli organi interni. Pertanto, se il disagio ti infastidisce per più di dieci giorni consecutivi, è necessario contattare uno specialista per identificare le vere cause del disagio e scegliere il trattamento ottimale.

Scrocchiare il Collo: Guarda Cosa può Succedere Prima di Farlo!

Messaggio precedente Come riposare in sicurezza dopo l'autoisolamento? 5 migliori idee
Post successivo Quali sono le caratteristiche del tipo di invecchiamento russo e come evitarlo