Allenamento a digiuno: giusto o sbagliato? | Filippo Ongaro

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

La corsa è uno dei tipi di attività fisica più accessibili. Inoltre, questo è un ottimo modo per mantenere il corpo in forma: sbarazzarsi di centimetri in più, allenare cuore e polmoni e stringere i muscoli. Quasi tutti sono coinvolti nella corsa, dai bambini agli atleti professionisti adulti. Sebbene la corsa possa sembrare a prima vista un esercizio cardio abbastanza semplice, ci sono molte insidie ​​che influenzano l'efficacia di un allenamento e i suoi benefici per la salute. Una delle domande che si pongono gli aspiranti atleti è: è possibile correre a stomaco vuoto?

Preparatore fitness, triatleta e maratoneta Vladimir Lepesa racconta a cosa può portare la corsa a stomaco vuoto e quali regole dovrebbero essere seguite.

La corsa a stomaco vuoto ti aiuta a perdere peso più velocemente?

Il digiuno mattutino regolare può essere utile per le persone con metabolismo lento. Dopotutto, è l'attività fisica mattutina che aiuterà a bruciare più depositi di grasso a causa della mancanza di semplici fonti di energia nel corpo: carboidrati e proteine. Tuttavia, anche altri fattori influenzano il risultato finale.

Vladimir: Correre a stomaco vuoto, come qualsiasi altro allenamento senza un pasto preliminare, non influirà in alcun modo sul raggiungimento dei tuoi obiettivi di perdita di peso. Solo l'apporto calorico giornaliero è importante. E quando mangi esattamente, prima o dopo un allenamento, non è fondamentale. Il punto più importante è il comfort di tali attività per te personalmente.

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Foto: istockphoto.com

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Domanda del giorno. La corsa ti aiuta a perdere peso?

La corsa è efficace per perdere peso? L'allenatore risponde.

La corsa a stomaco vuoto è sicura per la tua salute?

Molti corridori sono principalmente preoccupati per la sicurezza di questi allenamenti. Mangiare una dieta equilibrata durante il giorno e prestare attenzione all'intensità della corsa può aiutarti a evitare effetti negativi sulla salute.

Vladimir: Non fa differenza per il muscolo cardiaco se corri a stomaco vuoto o fai colazione prima dell'esercizio ... Pertanto, è assolutamente sicuro fare jogging a stomaco vuoto se si segue una dieta equilibrata durante il giorno. L'orario dei pasti non è così importante. L'unica cosa da considerare è l'intensità del tuo allenamento. Se hai pianificato un intenso allenamento a intervalli, vale la pena mangiare prima, soprattutto se sei un principiante. Ciò contribuirà a evitare picchi di glucosio nel sangue.

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Esperienza personale: corro perché posso

Per chi ama la corsa e per chi ancora non conosce Vigor, pacers, carico di carboidrati e una medaglia al traguardo.

Cosa mangiare prima di un allenamento di corsa?

Per evitare di ammalarsi durante la corsa, assicurarsi di bere 200-250 ml di acqua primaformazione. Inoltre, è importante non aspettare i primi segni di disidratazione, come secchezza delle fauci e vertigini. Per fare questo, porta con te una bottiglietta d'acqua e bevila durante la lezione.

Vladimir: Devi ricordare che l'ultimo pasto dovrebbe essere 1,5-2 ore prima dello sport. Cerca di non mangiare cibi pesanti da digerire: carne rossa, cibi grassi. I cereali con frutta, uova, panini leggeri su pane integrale funzionano bene. Se stai pianificando un allenamento di corsa monotono, non mangiare prima.

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Foto: istockphoto.com

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Regole di esecuzione. 5 Errori del principiante

La corsa è lo sport più accessibile e popolare. Come rendere efficace la formazione e raggiungere i tuoi obiettivi? Scopriamolo insieme!

L'effetto di correre a stomaco vuoto sul corpo

Nonostante tutti i fatti sopra, correre a stomaco vuoto ha un effetto piuttosto forte sul corpo nel suo insieme. In primo luogo, aumenta la sensibilità all'insulina, l'ormone responsabile del reindirizzamento dello zucchero ai muscoli per l'energia. Questo ormone viene secreto durante il pasto, quindi spuntini frequenti portano il corpo a diventare più resistente all'insulina. Il che, a sua volta, provoca un aumento di peso.

In secondo luogo, durante le corse a stomaco vuoto, il livello dell'ormone della crescita aumenta. Grazie ad esso, il corpo costruisce la massa muscolare e accelera i processi di rafforzamento del tessuto osseo.

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Foto: istockphoto.com

Prima di iniziare tale allenamento, è importante ricordare che correre a stomaco vuoto è difficile. Dopo i primi chilometri, potresti avvertire fastidio ai muscoli addominali. Possono comparire anche un lieve dolore e una leggera sensazione di bruciore nel diaframma. Inoltre, vale la pena ricordare che è meglio astenersi dal mangiare subito dopo l'allenamento. Si consiglia di bere un altro bicchiere d'acqua e solo dopo un'ora consumare un pasto completo, esclusi i cibi grassi. Ultimo ma non meno importante, prima di iniziare qualsiasi allenamento, non dimenticare di riscaldarti. Osservando tutte queste regole, uscirai a correre molto più spesso e le finirai di buon umore e benessere.

Allenamento a digiuno. Dovresti correre a stomaco vuoto?

Nel cuore della capitale: pittoreschi percorsi per jogging in autunno

Cominciamo nei parchi cittadini e sugli argini trafficati di Mosca.

Correre a digiuno

Messaggio precedente Voglio andare lì: come arrivare all'hotel che ha fatto saltare in aria Instagram?
Post successivo Inizio basso: la maratona di Mosca apre le registrazioni per la gara 2020