i 5 TIRI più POTENTI del MONDO nella Storia del CALCIO !!!

Come ha fatto una nonna di 71 anni a battere il record del mondo in una mezza maratona?

Stai dicendo che sei troppo vecchio per lo sport? Che ne dici se diciamo che una nonna di 71 anni ha recentemente battuto il record mondiale in una mezza maratona? Ma non è tutto: ora si sta preparando per Berlino, dove spera di migliorare il record mondiale per la sua fascia d'età.

Cosa c'è da sapere su un corridore?

  • Ginny Rice, 71 anni, è arrivata all'1: 37:07 nella mezza maratona di Akron il 10 agosto, stabilendo un record mondiale per la sua fascia d'età.
  • La Rice detiene già il record mondiale per la sua fascia d'età nella maratona, che ha stabilito lo scorso ottobre a Chicago. Poi ha coperto la distanza in 3:27:50.
Come ha fatto una nonna di 71 anni a battere il record del mondo in una mezza maratona?

Ginny Rice alla maratona di Chicago

Foto: chicagomarathon.com

Con questo risultato attuale, Rice supera il precedente record mondiale per le donne 70+ - 1:37:38, stabilito da Lavinia Petri dell'Australia nel 2014. Ginny si rese conto che aveva una possibilità di attraversare quella linea quando vide sul suo orologio che aveva corso l'11 ° miglio in 7:01. Grazie a questa accelerazione fulminea, il tempo medio per miglio sull'intera distanza (13,1 miglia) è stato di 7:25, il che le ha dato un miglioramento di oltre 30 secondi nel record.

Per il corridore, finire con un tempo record è stato il culmine diversi mesi di duro allenamento e ripetuti tentativi si chiudono nel tempo. Correndo 50-60 miglia alla settimana, ha cercato di raggiungere il traguardo più velocemente di chiunque altro a gennaio in una mezza maratona a Naples, in Florida, dove ha vissuto per sei mesi. L'umidità sulla costa della baia ha colpito Ginny, che ha concluso con un tempo di 1:38:42. Le mancava più di un minuto per raggiungere il record del mondo, tuttavia, è stato il miglior risultato in America.

A febbraio, Rice ha gareggiato nella mezza maratona di Fort Myers, dove ha tagliato il traguardo in 1:36:16, ma, entro Sfortunatamente, i record su questa traccia non certificata non possono essere registrati. Poche settimane dopo essere arrivata seconda nella sua fascia d'età alla maratona di Boston, la Rice ha fatto il suo terzo tentativo di battere il record della mezza maratona, finendo 1:39:41 sul percorso collinare della mezza maratona di Pittsburgh. Il giorno prima della gara ad Akron, la donna stava guidando lungo la pista e temeva che le colline la rallentassero notevolmente.

La sua capacità massima era più che sufficiente, poiché questo, il quarto tentativo di Rice, è stato il più riuscito. Per giorni Ginny ha fissato i precedenti numeri del record mondiale scritti su un pezzo di carta attaccato al suo frigorifero, e ora può finalmente essere orgogliosa di batterlo.

Come ha fatto una nonna di 71 anni a battere il record del mondo in una mezza maratona?

Ginny Rice

Foto: http://facebook.com/gulfcoastrunners

Ginny's ci sono quelli che sono veramente orgogliosi della loro nonna - due nipoti adolescenti. All'età di 35 anni, ha imparato a correre per perdere peso. è luie spiega il suo successo con il fatto che non ha mai avuto un infortunio e i risultati recenti: un lungo allenamento, che ha aumentato la sua velocità media a un miglio in 8: 10-15.

Ora lavora come agente immobiliare e già il giorno dopo la maratona, è andata al servizio con i tacchi.

Con due record mondiali, Ginny Rice concentra i suoi sforzi sul miglioramento dei suoi risultati. Il suo primo tentativo di battere il proprio record avrà luogo alla maratona di Berlino il 29 settembre. Ha anche in programma di prendere parte a una maratona in Thailandia, oltre alle maratone di Tokyo e Boston nel 2020.

Hotel Ever After – Ella’s Wish: The Movie (Subtitles)

Messaggio precedente Incline Run: la corsa più estrema in Russia
Post successivo Bambini nello sport. I ragazzi più forti e resistenti del mondo