FAME NERVOSA? Basta un dito | digitopressione | AnnalisaSuperStar

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Gli spuntini in fuga con cibo spazzatura e porzioni abbondanti sono il principale nemico nella lotta contro l'eccesso di peso. Come non mangiare troppo e ancora non soffrire la fame? Dovrai avvicinarti alla nutrizione in modo più consapevole, poi si scopre che si può facilmente insegnare al corpo a consumare meno cibo, senza provare disagio. Di seguito sono riportati 10 semplici trucchi per ingannare il tuo cervello e ridurre l'apporto calorico.

Non distrarti

Sei abituato a pranzare di corsa al lavoro, senza interrompere il tuo flusso di lavoro, e cenare davanti alla TV o leggere un libro? Quando sei distratto da altre sostanze irritanti, è più probabile che mangi più del necessario e dimentichi di pensare che queste caramelle non siano già necessarie. È ora di rompere questa abitudine: è meglio mangiare in silenzio.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Foto: istockphoto.com

Piattini e posate

Il cervello può essere ingannato abbastanza facilmente se usi piatti piccoli e posate. Un piatto piccolo pieno di cibo è percepito come sufficiente da riempire, a differenza di un piatto grande che è pieno solo a metà. Inoltre, si è tentati di riempire un piatto grande, mentre fisicamente non è possibile inserire la stessa quantità di cibo in uno piccolo. Scienziati dell'Università di Cornell e Groningen hanno scoperto che le persone solitamente riempiono i piatti del 70%, indipendentemente dalle loro dimensioni.

Analogamente alle posate: il cervello cancella le differenze tra 10 cucchiai piccoli e grandi, ad esempio il gelato, è importante per la quantità, non volume. Piccoli elettrodomestici ti aiuteranno a evitare l'eccesso di cibo.
Un altro fatto interessante: la maggior parte delle persone può tranquillamente mangiare il 20% in più o in meno rispetto alla solita porzione e nemmeno se ne accorge. Piccoli piatti e utensili ti aiuteranno a utilizzare questa caratteristica del tuo corpo.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Perché ingrasso in quarantena? 7 ragioni principali per l'aumento di peso

La riduzione dell'attività potrebbe non essere l'unica ragione.

Piatti colorati

È noto da tempo che alcuni colori possono risvegliarsi o viceversa sopprimere l'appetito. Armati di questa conoscenza, puoi scegliere i piatti. Ad esempio, il rosso (così come il giallo, l'arancione, il rosa) provoca una forte sensazione di fame. Su piatti di tonalità neutre - bianco o grigio, anche il cibo sembra appetitoso e tu vuoi mangiare di più.

Per ridurre l'appetito, è meglio usare piatti di colori blu, blu, viola. Puoi andare oltre: usa una tovaglia blu o aggiungi queste sfumature in cucina o in un'altra stanza dove mangi più spesso.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Foto: istockphoto.com

Mangia lentamente

Il cervello riceve un segnale ritardato che lo stomaco è già pieno e tu sei pieno, quindi cerca di allungare il piacere e mangia lentamente. Non dovresti saltare sul cibo e consumarlo a velocità cosmica, poiché ci sono più possibilità di mangiare troppo - in questi casi, il cervello semplicemente non ha la capacità diÈ ora di segnalare la saturazione. È meglio prendere piccoli pezzi di cibo e masticarli accuratamente prima di prendere quello successivo.

Mangiare più lentamente aiuterà e fare delle pause: metti da parte la forchetta o il cucchiaio per bere acqua o semplicemente per fare stretching. Inoltre, dovresti ascoltare il tuo corpo e non sederti a tavola se non hai fame.

Mastica gomme e bevi acqua

Entrambi aiutano a ridurre l'appetito e ti aiutano a sopravvivere senza spuntini dannosi prima del tuo prossimo pasto. La prossima volta che desideri qualcosa di gustoso tra pranzo e cena, prova a masticare una gomma o a bere un bicchiere d'acqua.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Foto: istockphoto.com

Dormi a sufficienza e alzati presto

È redditizio essere una persona mattiniera! Scienziati della Northwestern University hanno scoperto che le persone che si alzano non più tardi delle 8 del mattino consumano quasi 200 calorie in meno a pranzo e quasi 400 in meno dopo le 20:00. Se vuoi perdere peso, questa è una grande motivazione per andare a letto e alzarti presto.

Un buon sonno di otto ore aiuterà anche nella lotta contro l'eccesso di peso: gli scienziati americani hanno osservato 68mila soggetti per 15 anni e hanno scoperto che le persone che dormono 7-8 ore al giorno, meno inclini all'obesità rispetto a coloro che non dormono abbastanza.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Mattina perfetta: 7 migliori colazioni del fine settimana

Ricette sane e belle per chi non ha bisogno di correre da nessuna parte.

Aggiungi pepe

È stato dimostrato che i peperoncini accelerano il metabolismo di 25 % per quattro ore: si tratta di capsaicina, che aumenta la circolazione sanguigna e ti fa bruciare i grassi più attivamente. Sopprime anche la fame e il desiderio di cibi zuccherini e grassi.

Lo zenzero ha un effetto simile: uno studio della Columbia University ha scoperto che bere lo zenzero riduce la fame.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Come combattere il virus: spezie efficaci per rafforzare il sistema immunitario

Solo un paio di pizzichi - e i tuoi piatti non sono solo gustosi, ma anche sani.

Metti via i dolcetti

Com'è facile prendere una cioccolata o delle patatine se sono in bella vista. E non importa se sei davvero affamato o solo il cibo è un pugno nell'occhio e chiede di essere mangiato. Ma la ricerca mostra che più lontano è il piacere desiderato, meno ragioni per il cervello pensano che in questo momento puoi trarre profitto da qualcosa.

Come mangiare di meno e non avere fame. 10 trucchi per ingannare il tuo cervello

Foto: istockphoto.com

Tè alla frutta al posto del dolce

Ti piace coccolarti con il dessert dopo una cena abbondante? Prova a sostituirlo con un tè aromatizzato: rooibos, ibisco, bacche o frutta. Questa bevanda ha una leggera dolcezza e non contiene calorie in eccesso.

Lavati i denti subito dopo cena

Lavarti i denti ti aiuterà a liberarti della tentazione di mangiare qualcos'altro dopo cena. quandovorrai mangiare un biscotto prima di andare a letto, penserai ancora una volta se vale la pena farlo, perché poi dovrai alzarti e lavarti di nuovo i denti.

Il segreto per avere meno fame

Messaggio precedente Come ha fatto la cantante Adele a perdere 40 kg? Lo ha fatto per suo figlio
Post successivo Mattina perfetta: 7 migliori colazioni del fine settimana