La dieta di Kim Kardashian #ladietadi

Voglio un culo come Kim Kardashian

Esercizi complessi per sembrare una modella americana. Se vuoi sentirti sicuro in un costume da bagno, allora devi prenderti cura del tuo corpo ora. È banale, ma vero. Molte ragazze e nemmeno le ragazze prestano attenzione non solo alla pancia piatta, ma anche alla bella forma dei glutei. Ecco perché merita di lavorare su se stessa. Soprattutto per te, noi, insieme a Zlata Patrikeeva , l'allenatore dello studio World Class Tagansky , abbiamo scelto i cinque migliori esercizi che ti aiuteranno a tonificare i glutei. A proposito, possono essere eseguiti sia in palestra che a casa. Li rende ancora più belli!

Squat classico con posizione ampia

L'interno coscia è attivato. Assicurati che le ginocchia siano rivolte verso le dita dei piedi, gli addominali forti e la schiena dritta. Mantieni i fianchi paralleli al pavimento.

Squat con piedi medi

I principali gruppi muscolari delle gambe lavorano. Accovacciarsi parallelamente all'anca con il pavimento, controllare il bacino, gli addominali forti e la schiena (le scapole devono essere portate alla colonna vertebrale).

Affondi

Esercizio per tutto principali gruppi muscolari: gluteo, anteriore, posteriore. Ricordarsi di mantenere 90 ° alle articolazioni del ginocchio. Esegui quasi finché non tocchi il pavimento. Inclina leggermente il corpo in avanti, includi più muscoli glutei nel lavoro. Ricorda anche: addominali forti, schiena dritta.

Ponte della spalla

Il lavoro principale è la parte posteriore della coscia, i muscoli glutei, la parte inferiore della gamba, gli addominali possono essere collegati e stabilizzare i muscoli della parte bassa della schiena per mantenere la posizione. Cerca una linea retta dalla spalla al ginocchio. Fai una breve pausa in alto, tendendo i glutei e sollevando il bacino il più in alto possibile. Quindi scorri verso il basso senza toccare il pavimento.

Ponte della spalla complicato. Un passo avanti

Lo schema di esecuzione è lo stesso. Alza la gamba il più in alto possibile. Per la bellezza estetica, puoi tirare su il calzino.

Quante volte farlo?

Fai 12-15 ripetizioni sul primo set, sul secondo set a 15 -18, se senti che il carico non lo èabbastanza. Alla fine - 15-20. Per semplicità, puoi eseguire 3 serie da 15 ripetizioni come standard. Affondi su ciascuna gamba: 10-12 volte, in modo che il totale sia maggiore di 20. Se pensi di essere più resistente, fallo 15 volte su ciascuna gamba.

Devi fare l'intero complesso?

Per ottenere il massimo effetto, sì. Questo funzionerà bene con tutti i più grandi gruppi muscolari delle gambe. Tuttavia, gli esercizi possono essere eseguiti separatamente. Ad esempio, se vuoi concentrarti sui muscoli glutei, includi affondi e ponti sulle spalle in un allenamento. diciamo di includere un'enfasi sui muscoli glutei in un allenamento.

Con che frequenza eseguire il complesso?

Sarebbe bene riservare del tempo per almeno tre allenamenti a settimana. Puoi anche aggiungere esercizi per altri gruppi muscolari, riscaldarti e rinfrescarti o fare piccoli inserti cardiaci tra i cerchi di esercizi.

COME AVERE UN SEDERE ALTO E SODO SENZA CHIRURGIA!!!! | Carlitadolce

Messaggio precedente Lunedì mattina: 8 spesa sportiva
Post successivo Beer yoga: i tuoi addominali adoreranno