How I Lost 15 Pounds | 10 Easy Diet Tips

Mi sono messa a dieta a 10 anni: come una donna americana ha perso 56 kg ed è diventata un'istruttrice di fitness

L'americana Kaya Twisselman è cresciuta in un ranch in California, di proprietà della sua famiglia da sei generazioni. Ammette di essere stata in sovrappeso per tutta la vita e non ricorda nemmeno se ha mai pesato entro limiti normali. Secondo Kaya, l'unica cosa che le piaceva di se stessa erano i suoi occhi: sono blu freddi come il ghiaccio. Proprio come quello di mio padre. La ragazza era a disagio con il proprio corpo, ma per molto tempo non è riuscita a trovare una motivazione sufficiente per cambiare la sua vita.

Mi sono messa a dieta a 10 anni: come una donna americana ha perso 56 kg ed è diventata un'istruttrice di fitness

Perdere peso di 66 kg. Mangiavo fast food tutti i giorni e non riuscivo a smettere

Piccoli passi che mi hanno aiutato a perdere peso durante tutto l'anno. L'esperienza personale di Felicia Kesley.

Diete e guasti senza fine

Twisselman dice di aver cercato di perdere peso per tutto il tempo che riesce a ricordare. Ha persino attratto la sua famiglia dal processo dei suoi genitori - una volta che lei ei suoi genitori hanno cercato di aderire alla dieta Atkins (una popolare dieta a basso contenuto di carboidrati). Durante i suoi studi liceali e universitari, Kaya ha anche cercato di perdere peso, ma era costantemente frustrata.

Molti dei parenti della ragazza soffrivano di diabete e malattie cardiovascolari. E più Kaya cresceva, più iniziava a preoccuparsi per la propria salute. Mi sono semplicemente rassegnato al fatto che prima o poi mi sarei ammalato anche io. La domanda non era "se", ma "quando", ammette Twisselman in un'intervista.

Inoltre, ha sempre voluto mettere su famiglia e ad un certo punto si è resa conto: diventare madre, prima ha bisogno di prendersi cura della propria salute.

Motivazione e decisione di cambiare la sua vita

La svolta nella vita della donna americana di 27 anni è stata un viaggio per lavoro nel 2018. In volo, la ragazza ha comprato un libro di Rachel Hollis Wake up, baby! e leggerlo da copertina a copertina in poche ore sulla strada. Queste erano esattamente le parole che a Kaya mancavano così tanto per prendere finalmente il controllo del suo corpo, della sua salute e della sua vita.

Un metodo semplice ma efficace per perdere peso

Con i primi passi sul percorso per La versione migliore di se stessa e di una vita sana, Kaya, è stata nuovamente aiutata dal suo idolo: su Instagram, Rachel Hollis ha lanciato la sfida di 90 giorni 5 to Thrive. Consisteva nel fatto che negli ultimi tre mesi dell'anno, ogni giorno, dovevano essere soddisfatte cinque semplici condizioni, a prima vista:

  • svegliarsi un'ora prima del solito;
  • praticare sport o altre attività fisiche per 30 minuti;
  • bevi un volume d'acqua pari alla metà del tuo peso;
  • rifiuta una categoria di prodotti non salutari;
  • scrivi 10 cose per cui sei grato in questo giorno.

Kaya ha preso una decisione fatalenell'ottobre 2018 ed entro la fine di dicembre aveva perso 11 chilogrammi.

Regole di uno stile di vita sano

Sebbene Twisselman avesse deciso di intraprendere la strada di una corretta alimentazione, non voleva ogni pasto il cibo si trasformò in una tortura per lei: la ragazza non avrebbe abbandonato completamente i suoi cibi preferiti. Invece, ha delineato tre regole di base a cui cerca di attenersi.

Mangia mentre perdi peso nel modo in cui mangerai. La dieta migliore è quella che diventerà la tua abitudine e che potrai seguire per molto tempo. Non ha senso impostare un quadro rigido se presto si rivelano insopportabili e tornerai di nuovo all'inizio del percorso.

Non c'è cibo cattivo, c'è la scelta sbagliata. Per sbarazzarsi del peso in eccesso, non lo è affatto assicuratevi di rinunciare a pizza, vino, cioccolato o qualsiasi altra nocività. Non è tanto quello che mangi quanto quanto è importante. La chiave per un corpo sano è una dieta equilibrata e moderata.

Mi sono messa a dieta a 10 anni: come una donna americana ha perso 56 kg ed è diventata un'istruttrice di fitness

Il migliore è il nemico del buono: perché il cibo spazzatura non è così cattivo?

Risulta che non tutti gli snack salutari sono la migliore alternativa per la tua figura.

Biologici, senza glutine, senza lattosio, ecc. gli alimenti non sono necessariamente sani. Qualunque sia il cibo che preferisci, cerca di includere pasti e cibi vari ed equilibrati nella tua dieta, indipendentemente dalla loro etichetta di marketing.

Kaya ha anche condiviso il suo menu di esempio:

colazione: due uova, due fette di bacon, una tazza di caffè con burro di noci senza zucchero;

pranzo: quinoa con pollo fritto, salsa di yogurt all'aglio, cetrioli e pomodori;

spuntino: frutta, carne essiccata;

cena: verdure verdi con bistecca alla griglia, mele, mirtilli rossi secchi, noci e salsa balsamica;

dessert: un bicchiere di vino rosso e un pezzo di cioccolato fondente.

Esercizi su YouTube e yoga

La ragazza ammette di essere imbarazzata all'iscrizione in palestra, quindi ha deciso di allenarsi a casa. In questo è stata aiutata da allenamenti video di danza gratuiti su YouTube. Anche dopo un anno e mezzo, sono ancora i miei preferiti, - osserva Kaya.

In primavera Nel 2020, Twisselman ha iniziato ad allenarsi per la maratona e ora cerca di correre almeno tre volte a settimana: per fare jogging, sceglie percorsi panoramici lungo la costa o nel ranch di famiglia. Continua anche ad allenarsi a casa, a volte facendo yoga e andando in montagna con gli amici.

Mi sono messa a dieta a 10 anni: come una donna americana ha perso 56 kg ed è diventata un'istruttrice di fitness

Libro del mese: il tuo inizioogichesky way

L'istruttrice di yoga Inna Vidgof racconta come iniziare a fare yoga e farsi impregnare della sua filosofia.

In un anno, Kaya è riuscita a perdere 56 chilogrammi di peso in eccesso. Si sente più sicura e finalmente felice del suo corpo. La ragazza non si fermerà qui. Inoltre, ha lanciato il suo programma di coaching per aiutare altre persone a vivere una vita migliore e più sana.

Dieta per dimagrire: cosa non devi mai dimenticare

Messaggio precedente Tostatura corretta: perché uno ZOOZHNIK ha bisogno di una griglia domestica?
Post successivo Mani in alto: un semplice esercizio per una bella figura che può essere eseguito anche da sdraiati