Filippo Ganna, finale inseguimento maschile campionato del mondo su pista, Londra 2016.

Gara di triathlon indoor: la squadra del campionato vince il primo posto

L'8 giugno 2017, tra le mura del fitness club di classe mondiale Kuntsevo, si è svolta una gara di triathlon indoor a squadre amatoriali. Una differenza significativa rispetto alla gara classica era che ogni membro del team non ha superato una distanza complessa, ma una distanza specifica: nuoto, corsa o ciclismo.

Gara di triathlon indoor: la squadra del campionato vince il primo posto

Foto: Polina Inozemtseva, Campionato

Questo tipo di competizione è più accessibile del solito Triathlon all'aperto, poiché non richiede attrezzature e attrezzature costose da parte dei partecipanti. Tutte le distanze vengono superate non secondo il principio di chi è più veloce, ma secondo il principio di chi è di più. Il vincitore è la squadra che ha guidato, nuotato e percorso più chilometri in un certo periodo di tempo.

La squadra del campionato era rappresentata dai membri del comitato editoriale: Alexander Tokmakov - nuoto, Nikita Kuzin - ciclismo, Timofey Kuzin - corsa. Il campionato è stato davvero difficile per i ragazzi. Anche nella fase iniziale, il nuoto, la gamba di Alexander si è riunita a metà distanza, il che ha notevolmente complicato la capacità di finire con un ampio vantaggio sui suoi rivali. Di conseguenza, è riuscito a nuotare per 375 metri (di conseguenza, con un coefficiente di 3,75 km). Per questo motivo, il team è rimasto molto indietro rispetto ai leader e si è reso conto che alle prossime distanze è necessario dare tutto il meglio ad ogni costo.

Nikita ha percorso 17,7 km sul palco ciclistico. Subito dopo aver completato la distanza, ha condiviso le sue impressioni:
' È stato molto difficile, le forze si sono esaurite dopo i primi 10 minuti. Poi ho dovuto sopportare 20 minuti, e qui il lavoro di squadra mi ha aiutato. I ragazzi mi hanno sventolato un asciugamano per respirare più facilmente, hanno spruzzato acqua e hanno detto che tempo avevano i concorrenti. "

Lo spirito di squadra non ha lasciato i ragazzi nella fase finale con la corsa. Timofey ha preso un buon ritmo sin dall'inizio e la prospettiva di mostrare il miglior risultato complessivo è diventata più che possibile. Per 20 minuti, mentre il nostro atleta correva, i ragazzi hanno trasmesso in diretta su Instagram, dove lo staff del campionato e gli amici di Timofey hanno potuto sostenerlo e tirarlo su di morale, perché lo spirito di squadra e il supporto sono molto motivanti in queste situazioni. Di conseguenza, al traguardo, sono stati aggiunti 5 chilometri al salvadanaio della squadra (in totale con un coefficiente di 20 km).

Gara di triathlon indoor: la squadra del campionato vince il primo posto

Foto: Polina Inozemtseva, Campionato

Secondo i risultati della gara di triathlon indoor, la squadra del Campionato era in testa, percorrendo 41,45 km all'ora.
Durante la competizione, siamo riusciti a parlare con l'allenatrice di triathlon Victoria Shubina , che ci ha parlato di ciò che è necessario considerare per mostrare buoni risultati sulle distanze in condizioni indoor.

Gara di triathlon indoor: la squadra del campionato vince il primo posto

Foto: Polina Inozemtseva, Championship

Smettila di volere - inizia a fare qualcosa

Questo consiglio si applica a tutti e tre i tipi di distanza o anche se hai intenzione di fare un triathlon regolare, non a squadre. Non ti resta che alzarti e andare a scoprire qualcosa al riguardo, contattare lo stesso fitness club. Ad esempio, il club World Class ha una scuola speciale di triathlon dove puoi allenarti.

Un allenatore affidabile

Hai bisogno di un allenatore, un guru, una persona che ti aiuti. In questo senso, fai attenzione, poiché è come scegliere un compagno di vita. Un allenatore deve essere emotivo, devi fidarti completamente di lui.

Pazienza, corretta alimentazione e recupero

È importante sapere che non diventi un triatleta dall'oggi al domani. È fondamentale distribuire le forze, non aspettare risultati rapidi e non provare a saltare più passaggi contemporaneamente. Devi essere coerente e goderti ogni piccolo progresso. Anche se più basso è il tuo livello di forma fisica, più velocemente sentirai progressi, letteralmente il giorno successivo. Più alto è il tuo livello, meno ovvio sarà questo progresso per te.

Prenditi il ​​tuo tempo e recupera, e mangia bene, perché il processo di allenamento non è solo attività fisica e sovraccarico.

È ora di prepararsi per la partenza

In modo amichevole, puoi prepararti per il triathlon indoor tra un mese e mezzo. L'unico limite è il nuoto: una persona deve poter stare in acqua. È particolarmente realistico imparare in un momento del genere se si partecipa a un triathlon a squadre, in cui ognuno attraversa la propria fase. Inoltre, in qualsiasi condizione puoi sempre finire, poiché la cosa principale non è la distanza, ma il tempo, fai tutto in tempo. Se trovi difficoltà a correre, cammina lungo il sentiero per 10 minuti. La tua distanza non sarà la stessa del primo posto, ma allo stesso tempo finirai e avrai già qualche risultato.

Organizziamo anche speciali triathlon indoor come gare di prova per i nostri atleti, che si allenano nella nostra scuola.

Mondiali Triathlon Sprint ITU Amburgo 2020

Messaggio precedente Al via Alexander Lesun
Post successivo Gara colorata: distanza di contrasti