IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Questo sabato, 12 ottobre, può essere considerato il giorno ufficiale della fine della stagione di triathlon in Russia. L'anno scorso si è rivelato molto ricco di eventi, perché durante questo periodo si sono svolti molti inizi su larga scala in diverse città del paese: a Sochi, Kazan, Mosca e nella regione di Mosca. Tra loro c'erano sia gare all'aperto che gare indoor. Inoltre, è apparso un nuovo luogo inesplorato a Kaliningrad, fino a questo autunno.

Si è svolta ieri la più attesa, definitiva partenza nella città del sud - IRONSTAR 226 SOCHI 2019 - e si è svolta la solenne chiusura della stagione. Nell'ambito della competizione, i partecipanti hanno potuto testare la loro forza non solo a una distanza di ferro reale di 226 km, ma anche a quella olimpica. Ecco come è successo.

Cosa include 226 km?

Una distanza di 226 km è anche chiamata completa o classica. Solo gli atleti veramente ferrati osano prenderlo, perché la pista comprende 3,86 km di nuoto, 180 km di ciclismo e 42,195 km di corsa. Oltre alla gara di 226 chilometri, gli atleti di Sochi hanno potuto mettersi alla prova su una distanza meno impegnativa: quella olimpica. Comprende 1,5 km di nuoto, 40 km in bicicletta e 10 km di jogging. Questo chilometraggio è generalmente considerato standard ed è incluso nel programma dei Giochi Olimpici.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Foto: iron-star.com

La striscia di partenza dell'autostrada Sochi si trova nel territorio del complesso alberghiero Imeretinsky. Gli atleti hanno avuto l'opportunità non solo di mettere alla prova la loro forza, ma anche di correre lungo il pittoresco terrapieno, guidare lungo l'autostrada bloccata verso Krasnaya Polyana e vedere anche lo stadio Fisht e la pista di Formula 1.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Iron Ladies: le più belle triatleti di Instagram

Sanno come conquistare le lunghe distanze e il cuore degli uomini.

Novità categoria - Elite

Quest'anno la categoria Elite è apparsa in tutte le gare Ironstar. Permette ai triatleti di partire nella prima ondata, cioè prima del resto, e lottare per il miglior tempo in lontananza. Forse è grazie all'innovazione e alla selezione dei partecipanti più forti in un gruppo speciale che il tempo medio per completare tutte le fasi è migliorato: i risultati sono davvero sorprendenti.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Foto: iron-star.com

Limiti di tempo e vincitori

La cosa principale in un triathlon di lunga distanza è non mollare e lavorare finché non si vince. Tuttavia, i limiti di tempo per tutte le fasi della gara erano ancora designati. Ogni atleta doveva soddisfare le 16 ore totali, che includevano 2 ore e 15 minuti per una nuotata, 7 ore e 45 minuti per una gara ciclistica e 6 ore per una corsa. C'era abbastanza tempo per i partecipanti.

Tutti gli atleti sono stati divisi in categorie in base al sesso e all'età, nonché alla scelta distazione. In base ai risultati del concorso, in ogni segmento sono stati individuati vincitori e premiati. I principali leader della gara di triathlon su larga scala tra gli uomini erano Evgeny Rulevsky (08:50:06), Sergey Zelenov (08:52:43) e Andrei Lyatsky (08:58:51). Tra le donne, le prime a tagliare il traguardo sono state Maria Gosteva (09:29:36), Tatyana Filippovich (10:39:47) ed Elena Tarasova (11:15:02).

Puoi trovare il tuo risultato e vedere le prestazioni di altri triatleti sul sito web di Russia Running.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Yevgeny Roizman: Zio Zhenya è anziano, potrebbe non essere in grado di arrivare al traguardo

L'ex capo di Ekaterinburg - sull'età, l'iscrizione al triathlon, la preparazione al traguardo e la risorsa del vice.>

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Vladimir Voloshin: l'obiettivo di mettersi alla prova non motiverà per molto tempo

Triatleta sulle sue sfide estreme, metà -management e il desiderio di diventare Ministro dello Sport.

Piani per la prossima stagione

La fine delle partenze nel prossimo futuro non è un motivo per rimandare i piani per il prossimo anno. La stagione 2020 è già riuscita ad incuriosire gli appassionati di triathlon con una nuova location a Samara. La città, che ha recentemente ospitato gli ospiti della Coppa del Mondo FIFA, ospiterà una gara semi-iron. Comprende 1,93 km di nuoto, 90 km di ciclismo e 21,1 km di corsa. I partecipanti partiranno dalla spiaggia sabbiosa del Volga. A proposito, puoi registrarti e dare subito un contributo individuale.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Foto: iron-star.com

Inoltre, durante tutto l'anno verranno organizzate partenze indoor in modo da non avere tempo per perdere la forma prima delle gare principali. Nel frattempo, guarda le foto e i video dell'IRONSTAR 226 SOCHI 2019 terminato ieri nell'account ufficiale Ironstar Instagram.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Istruzioni da Iron Ragazze: 3 passaggi per iniziare il triathlon

La raccolta più completa sul triathlon.

IRONSTAR 226 a Sochi. La cosa principale che dovresti sapere su questo inizio di triathlon

Il triathlon è costoso? Quanto costa prepararsi e partecipare alla gara

Scoprire se tutti possono permettersi di diventare un triatleta.

Messaggio precedente Superare l'equatore: cosa fare in pieno autunno?
Post successivo Sportiva o modella? Prova a distinguere