ALIMENTAZIONE

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Il culto di uno stile di vita sano si sta diffondendo sempre di più su Internet. Stanno emergendo più blogger di bellezza o fitness per promuovere un'alimentazione sana e promuovere prodotti di bellezza e giovinezza. Molte persone sono ispirate da questo e seguono le tendenze moderne nella speranza di ottenere una figura da sogno.

Ora quasi tutti sanno che per perdere peso, ingrassare o semplicemente rimanere in forma, è necessario controllare la quantità di calorie consumate al giorno - unità di energia necessario al corpo per mantenere la vita. Con il cibo, ogni persona ne consuma una certa quantità. L'energia guadagnata viene spesa sia durante l'attività fisica che a riposo.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Matematica utile: come contare le calorie?

Contare le calorie è più facile di quanto sembri: semplici formule matematiche ed esempi.

Quando si tratta di mangiare bene, la maggior parte delle persone sane mette le calorie al primo posto. Inoltre, attualmente esiste un numero enorme di servizi e applicazioni online che aiutano a monitorare il cibo e contare quelle stesse calorie. Sembrerebbe che tutto sia semplice: quando il corpo riceve più energia di quella che spende, aumentiamo di peso e quando accade il contrario, il peso se ne va. Pertanto, tutti sono abituati all'idea che quando si perde peso, è necessario mantenere un deficit calorico. È vero. Eppure non sempre funziona. Ci sono alcune cose importanti da sapere.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Foto: istockphoto.com

Cose da sapere sulle calorie?

In primo luogo, non dobbiamo dimenticare che ogni persona è unica e la porzione di calorie richiesta per lui viene calcolata individualmente. Ogni organismo a riposo consuma una diversa quantità di energia, che dipende dal metabolismo e da altri indicatori fisici. Inoltre, lo stile di vita delle persone può variare in modo significativo: alcuni lavorano in ufficio e conducono uno stile di vita sedentario, mentre altri sono impegnati in attività che richiedono l'uso della forza fisica. Tutto ciò influisce notevolmente sul consumo di energia. Cioè, non esiste un indicatore calorico specifico a cui tutti dovrebbero attenersi.

In secondo luogo, se hai calcolato personalmente l'apporto calorico necessario per te stesso, ciò non significa che puoi mangiare qualsiasi piatto che si adatti al quadro impostato. Dopotutto, è la qualità del cibo che determina la qualità del corpo: pelle, capelli, unghie. D'accordo, uno spuntino da una manciata di noci è molto più salutare di una barretta di cioccolato. Nonostante entrambi abbiano approssimativamente lo stesso contenuto calorico. A differenza delle noci, la barretta non contiene il giusto rapporto di proteine, grassi e carboidrati di cui il corpo ha bisogno per funzionare correttamente. Ma si scopre che non tutti i cibi sani hanno poche calorie.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Cosa sto facendo di sbagliato? 7 azioni che renderanno completamente inutile uno stile di vita sano

Questi errori moltiplicheranno per zero tutte le tue aspirazioni.

Cibo sano, biologico, fitness: cosa è sano e cosa non lo è?

Alla ricerca di una dieta sana scegliamo spesso prodotti con marchi sani, biologici e senza glutine. A volte senza nemmeno capire cosa è veramente utile e cosa no. Spesso sulle confezioni di, ad esempio, succhi di frutta, muesli, cereali, barrette è indicata la scritta “fitness”, che costringe i consumatori a considerare questo alimento come dietetico o salutare. In realtà non è così.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Foto: istockphoto.com

Succhi di frutta dai negozi contengono un'enorme quantità di zucchero industriale e esaltatori di sapidità - i principali nemici della figura ideale. La situazione è la stessa con muesli e cereali: hanno anche un alto valore energetico, di cui tutti hanno molta paura.

Le barrette possono anche essere pericolose: la maggior parte di esse sono destinate ad atleti o persone attivamente coinvolte nel lavoro fisico. Dopo di ciò, devi solo ricostituire le riserve di energia. E le barrette iperproteiche e ipercaloriche sono ideali se non hai tempo per un pasto completo. Le barrette proteiche non sono male, ma non dovrebbero essere usate tra i pasti come spuntino. Dopotutto, uno spuntino può contenere circa 350 kcal!

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Come funzionano i frullati proteici e vale la pena berli

Scoprire se le bevande proteiche sono buone come dicono gli appassionati di fitness.

Il cibo sano non è sempre a basso contenuto di calorie

Tuttavia, prodotti industriali, prodotti semilavorati, cibo in scatola e così via non è la scelta migliore per una corretta alimentazione. Il cibo di origine vegetale e la cucina casalinga sono l'opzione più adatta, perché con una tale dieta, il corpo riceve le proteine, i grassi e i carboidrati necessari, le vitamine e i minerali.

C'è anche un problema qui. Tutti sanno che, ad esempio, una varietà di frutta e verdura fa bene. Ma poche persone sanno che sano non significa ipocalorico, cioè non puoi lasciarti trasportare da loro. Avocado, noci, frutta secca, latte di cocco e polpa di cocco, salmone, uova sono alcuni di questi prodotti. L'avocado è uno dei frutti più nutrienti con proprietà antiossidanti e contiene una vasta gamma di acidi grassi essenziali e vitamine. Tuttavia, metà dell'avocado contiene già circa 180 calorie.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Foto: istockphoto.com

Le loro noci, il corpo riceve anche grassi sani, proteine ​​vegetali e Omega-3, ma questo è uno degli alimenti più ipercalorici. Ad esempio, il valore energetico di 100 g di mandorle è di circa 645 kcal, quasi come due piccoli pasti. Pertanto, devi stare attento con le noci e non mangiare più di 20 g al giorno.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Cosa succede al tuo corpo se mangi noci ciascuno deny

Alcuni dicono che questo prodotto è benefico, mentre altri migliorano con snack ricchi di noci.

Cocco, che è diventato così popolare di recente e il cui latte è spesso usato come sostituto del latte vaccino, non puoi chiamarlo ipocalorico. 100 g di polpa contengono 353 kcal e il latte di cocco ne contiene circa 230. Eppure, le noci tropicali sono ricche di acidi grassi e minerali (potassio, fosforo, calcio), quindi non dovresti escluderla completamente dalla dieta.

Il salmone è un pesce estremamente sano con un alto contenuto di proteine ​​facilmente digeribili. Ma il suo valore energetico arriva fino a 500 kcal. Nella dieta di quasi tutte le persone ci sono le uova, poiché sono proteine, ma in un uovo sodo ci sono già 152 kcal per 100 g.Non dimenticare i frutti, che sono considerati innocui. Contengono fruttosio, il che significa che mangiarli di notte è indesiderabile. I frullati di frutta e i succhi freschi sono sani, ma anche ricchi di calorie, perché mescoliamo molti ingredienti diversi per una bevanda.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Foto: istockphoto. com

Non è la quantità che conta, ma la qualità

L'elenco potrebbe continuare. La cosa principale da capire è che i cibi ipercalorici possono essere utili. Il basso contenuto calorico non fornisce un'alimentazione adeguata. I cibi sani non possono essere paragonati al cibo spazzatura con lo stesso valore energetico. Sia i Big Mac che gli avocado sono approssimativamente uguali in questo indicatore, ma la loro qualità e composizione differiscono in modo significativo. Non ottieni quegli antiossidanti dai Big Mac che ottieni dagli avocado.

Il cibo sano è nutriente? Sfatare il mito principale sulla buona alimentazione

Fast food per perdere peso. Cosa mangiare da McDonald's per chi è a dieta

Tra gli hamburger ipercalorici ci sono anche piatti salutari per la figura.

Pertanto, quando si tratta di una corretta alimentazione, in primo luogo dovrebbe sopporta la composizione della dieta, non il suo contenuto calorico. Certo, la quantità di cibo consumato è importante (tutti devono sapere quando fermarsi), ma la sua qualità determina in gran parte non solo l'aspetto della persona, ma anche lo stato di salute.

10 falsi miti da sfatare sulla corretta alimentazione

Messaggio precedente Matchamania: perché tutti passano al tè in polvere e come è meglio del caffè
Post successivo 10 degli alimenti più ipercalorici che potresti finire nel frigorifero