2 Modi per Non Affogare Secondo i Nuotatori Olimpici

Come un pesce nell'acqua: cosa bisogna fare per nuotare a lungo e velocemente?

Una giornata attiva ideale per me è iniziata con una sessione di allenamento al World Class Kuntsevo . Insieme al team Iron Babes by World Class , abbiamo praticato le corrette tecniche di nuoto per prepararci al nostro primo inizio di triathlon. L'allenamento al nuoto è una delle fasi più importanti in preparazione alla gara di triathlon, ovvero la parte che prevede il nuoto in acque libere.

Come un pesce nell'acqua: cosa bisogna fare per nuotare a lungo e velocemente?

Foto: Polina Inozemtseva," Championship "

Nel nostro materiale abbiamo raccolto una selezione di suggerimenti dell'allenatore di classe mondiale, cinque volte IRONMAN Victoria Shubina , che ti aiuteranno a iniziare nuota bene oggi.

Calma, solo calma

Rilassati in acqua, poiché con una forte tensione puoi nuotare velocemente, ma sicuramente non per molto.

Come un pesce nell'acqua: cosa bisogna fare per nuotare a lungo e velocemente?

Foto: Polina Inozemtseva," Championship "

Nuoto e acquagym: differenze fondamentali

Il tuo corpo deve essere sulla superficie dell'acqua, altrimenti non è nuoto veloce / sportivo. (Per informazioni su come ottenere la corretta posizione del corpo in acqua, leggi nel nostro materiale. ) L'aerobica in acqua, tra l'altro, è molto utile, ma fondamentalmente diversa negli obiettivi. Nel nuoto di velocità / sportivo è importante coprire la distanza più velocemente e spendere meno energia possibile, e nell'acquagym è importante spendere più energia possibile sfruttando le qualità fisiche dell'acqua / la sua densità.

Per chi nuota? Il nuoto aiuterà a rafforzare i muscoli profondi della schiena e degli addominali, che è molto importante per il trattamento e la prevenzione dei disturbi vertebrali. Non appena entri in acqua, i vasi nella pelle si restringono: questo è un riflesso. Ma non appena esci dalla piscina, si espandono immediatamente. È molto benefico per il corpo. A causa di questo effetto, non solo i vasi vengono allenati (indurimento), ma diminuisce anche l'ipertensione.

Cosa può ridurre il tuo galleggiamento?

Successivamente, devi lavorare sulla componente biomeccanica / tecnica: forza colpo e un movimento rilassato e veloce del braccio sull'acqua per ridurre al minimo la diminuzione dell'assetto. Una diminuzione della galleggiabilità può verificarsi a causa di cedimenti della spalla opposta in acqua, per questo motivo la forza di attrito aumenta e la velocità diminuisce.

Come un pesce nell'acqua: cosa bisogna fare per nuotare a lungo e velocemente?

Foto : Polina Inozemtseva, "Championship"

Errore del principiante

Se non sei un nuotatore altamente qualificato che si sente meglio in acqua che a terra, ma lo stesso ragazzo / una ragazza che si è svegliata la mattina quando era piuttosto vecchia e ha deciso di fare triathlon / nuoto ... NON tirare il gomito in alto quando porti la mano sull'acqua, questo è innaturale per te.

Come un pesce nell'acqua: cosa bisogna fare per nuotare a lungo e velocemente?

Foto: Polina Inozemtseva, "Championship"

In conclusione, oltre a suggerimenti utili che puoi iniziare a utilizzare in pratica oggi, vorrei una storiaInformazioni sull'attrezzatura aggiuntiva per un allenamento di nuoto efficace (puoi portarne molto in piscina assolutamente gratuitamente):

- kolobashka - un comodo accessorio per allenare i muscoli della parte superiore del corpo e migliorare la tecnica generale nuoto. Usandolo, l'atleta può dimenticare le gambe e concentrarsi solo sui movimenti delle mani e sulla respirazione. A volte, oltre alla fibbia, le gambe sono legate con un anello di gomma per escludere completamente i movimenti delle gambe;

Segui il programma delle prossime masterclass di nuoto sulla pagina Victoria Shubina su Instagram . Una master class guidata da un trainer è un ottimo modo per praticare la tecnica e ricevere una serie di istruzioni da un professionista che ti osserverà di lato. Questi consigli possono costituire la base per lo sviluppo del tuo programma di allenamento.

- tavola - un dispositivo rettangolare piatto fatto di materiale galleggiante leggero utilizzato per insegnare il nuoto, migliorare le tecniche di nuoto e addestrare i nuotatori;

- pinne corte per la piscina - vengono utilizzate per praticare la tecnica del crawl, in particolare i calci, poiché non consentono movimenti troppo bruschi - l'errore principale dei nuotatori.

15 Regole Di Nuoto Che Ti Salveranno La Vita

Messaggio precedente 5 errori sulla strada per una bella stampa. Cosa stai sbagliando?
Post successivo 5 app per telefono che ti faranno stare meglio