Studio Zanella - Massaggio di scarico arti inferiori a 3 fasi

Massaggio linfodrenante: migliore recupero post allenamento

Siamo abituati al fatto che dopo un buon allenamento dobbiamo avere qualcosa da far male, altrimenti non è nemmeno solido, come se non lo avessimo fatto a piena forza. Infatti, affinché il nostro corpo ei nostri muscoli si sviluppino armoniosamente, è necessario non solo spremere il massimo da noi stessi la sera forza o cardio, ma anche prestare la dovuta attenzione al recupero. A qualcuno piace trascorrere del tempo in piscina, qualcuno va in un hammam o un bagno nel "giorno libero" - tutto questo ha un effetto benefico sul benessere, sul tono e sulla salute della pelle, del corpo nel suo complesso. Uno dei metodi più efficaci per ripristinare i nostri muscoli dopo l'esercizio è il massaggio. Oggi parleremo di una delle sue varietà: massaggio linfodrenante, tecniche e tecniche che ti permetteranno di eseguirlo da solo a casa.

Massaggio linfodrenante: migliore recupero post allenamento

Foto: istockphoto.com

Cos'è il massaggio di drenaggio linfatico?

La tecnologia di questo massaggio è stata sviluppata a metà del secolo scorso. Inizialmente, è stato utilizzato per alleviare l'edema nel periodo postoperatorio. Nel tempo, il massaggio linfodrenante è diventato molto popolare in cosmetologia e medicina dello sport come uno dei metodi più efficaci per il recupero dopo allenamenti ad alto carico e per la riabilitazione dopo gli infortuni.

L'effetto del massaggio linfodrenante

A proposito di sulla funzione estetica, allora il massaggio linfodrenante è il tuo assistente ideale se l'obiettivo primario con cui sei venuto in palestra è il dimagrimento. Questo tipo di massaggio migliora il flusso linfatico e favorisce la rapida rimozione dei liquidi in eccesso dal corpo. Il risultato, che non si farà attendere a lungo, è una perdita di peso di 1-2 kg. Un uso prolungato del massaggio linfodrenante, associato a un intenso allenamento in palestra, aiuterà a rimuovere le smagliature, a liberarsi della cellulite e delle vene varicose, il che significa una pelle più sana dentro e fuori.

Massaggio linfodrenante: migliore recupero post allenamento

Foto: istockphoto.com

Inoltre, per curare il corpo, il massaggio di drenaggio linfatico è ampiamente utilizzato per aumentare l'immunità, migliorare lo stato psico-emotivo, trattare lo stress, alleviare la tensione interna, trattare i disturbi del flusso linfatico eliminare l'eccesso di liquido intercellulare. Il massaggio linfodrenante è un metodo naturale per rallentare il processo di invecchiamento del corpo.

Tecniche di massaggio linfodrenante

Esistono diversi tipi di massaggio linfodrenante. La loro separazione si basa su varie tecniche di esecuzione: manuale e hardware.

Il massaggio linfodrenante manuale
viene eseguito con il metodo di una leggera pressione delicata e scorre lungo la linea del flusso linfatico sul corpo mediante speciali miscele di massaggio.

Le direzioni principali delle linee di flusso linfatico sono le seguenti:
● dal collo verso il petto;
● dai polsi alle spalle;
● dall'addome e dalle gambe verso le articolazioni dell'anca.

Suggerimento : da solola procedura va sempre iniziata riscaldando la zona del corpo, sulla quale verrà poi eseguito il massaggio. Innanzitutto, devi eseguire una serie di colpi, muovendoti lungo il flusso linfatico. Il massaggiatore esegue diversi movimenti in un'area, quindi sposta le mani un po 'di più e quindi lavora su tutta l'area. Solo dopo che il corpo è sufficientemente riscaldato può iniziare un massaggio più attivo.

Principali linfonodi:

● sotto la mascella inferiore;
● superfici laterali del collo;
● nella zona delle ascelle;
● linee delle curve del gomito;
● il centro del torace.

Ci sono altri linfonodi, ma questi sono i più importanti. Sono quelli coinvolti nella procedura di drenaggio linfatico.

Massaggio linfodrenante: migliore recupero post allenamento

La tecnica di massaggio manuale è molto dispendiosa in termini di energia e difficile perché è necessario studiare bene il sistema linfatico umano per i vostri sforzi hanno prodotto risultati visibili e tangibili. Nel caso in cui desideri provare a capire la tecnica di esecuzione di un tale massaggio, ti consigliamo di visitare almeno una sessione di uno specialista professionista.

Massaggio linfodrenante hardware

Il massaggio linfodrenante hardware è molto più facile da usare. Inoltre, al momento, è apparso un gran numero di sviluppi: dispositivi che ti consentono di massaggiare a casa. Tutto ciò di cui hai bisogno è solo un po 'di tempo libero. Insieme ai nostri colleghi, esperti dell'azienda Clubsante, siamo riusciti a capire più in dettaglio che tipo di massaggio linfodrenante strumentale è e come può aiutare gli atleti a riprendersi dagli allenamenti.

Iniziamo con qual è il tipo di hardware più popolare il massaggio linfodrenante è la pressoterapia. La pressoterapia è l'effetto dell'aria compressa su alcune parti del corpo. Molto spesso questa tecnica viene utilizzata per ridurre il volume di braccia, fianchi e gambe, nonché per ridurre il carico sui muscoli, il recupero dopo l'allenamento.

La ricerca ha dimostrato che la pressoterapia accelera il recupero del corpo 60%.

Questo metodo hardware richiede hardware speciale. Durante la pressoterapia, la persona indossa una tuta che assomiglia a un bracciale a pressione gigante. Abbiamo testato una delle novità nel campo del massaggio linfodrenante degli apparati. Il dispositivo stesso ha tre modalità e tre polsini rimovibili (per le gambe, per la stampa e per le braccia).

А - modalità massaggio, pompaggio delle telecamere dal basso verso l'alto lungo una camera, la modalità è progettata per trattamento delle malattie venose, massaggio dei tessuti molli, riduzione del volume e miglioramento della circolazione sanguigna;
B - modalità di drenaggio linfatico, pompando tutte le camere dal basso verso l'alto gradualmente una camera alla volta, la modalità è progettata per ridurre il gonfiore, ridurre la cellulitecroste, rimuovendo le tossine dal corpo, riducendo il volume e migliorando il flusso linfatico;

Consiglio: quando si esegue la procedura sul dispositivo a casa, impostare la pressione: da 70-120 mm Hg. Tempo 20-30 minuti. Se una persona è atletica, non in sovrappeso, per prevenire, iniziare con la modalità: A (massaggio) dopo 10 minuti - 15 minuti B (drenaggio linfatico), dopo 2-3 procedure attivare la modalità C (2 ondate di drenaggio linfatico, 1 onda di massaggio inverso: dall'alto verso il basso), modalità di compressione completa D, l'aria nelle camere viene pompata contemporaneamente, mantenendo tutte le camere in modalità di compressione completa, si consiglia di eseguire questa modalità dopo 5-6 procedure. Puoi scegliere le modalità per un problema specifico, rispettivamente, puoi combinare, ad esempio: A + D, C + D.

C - modalità di drenaggio linfatico, pompando tutte le camere gradualmente, una per una dal basso verso l'alto - due onde, un'onda di massaggio dall'alto verso il basso, per ridurre i volumi, accelerare i processi metabolici, migliorare il flusso sanguigno (sindrome dei piedi freddi), con vene varicose.

D - modalità di compressione completa, telecamere vengono pompati allo stesso tempo e mantengono la pressione per un minuto, sensazione di piena compressione. Si consiglia di impostare questa modalità a bassa pressione. Per migliorare il tono della pelle, l'elasticità, la compattezza, con vene varicose.

Durata consigliata di una procedura: da 30 minuti a 1 ora. 1-2 volte a settimana. Il corso è di 10-15 procedure. Per riprendermi da intensi esercizi di forza in palestra, di solito usavo la modalità B. Ma qui vale la pena iniziare prima dai miei sentimenti personali.

Il grande vantaggio del massaggio linfodrenante hardware, a mio avviso, è la sua convenienza e la capacità di eseguire le procedure a casa, da non essere vincolato al programma della sala massaggi.

Risultati: massaggio linfodrenante per tutti

A : atleti, persone che conducono uno stile di vita attivo, ragazze che vogliono mettersi in forma per il nuovo anno e coloro che monitorano la salute e il tono della propria pelle.

Come scegliere : tra massaggio linfodrenante manuale e hardware, è necessario fare una scelta in base alle proprie preferenze personali, capacità finanziarie e temporali. Considera la durata della procedura e il fatto stesso che per ottenere un effetto visivamente evidente, è necessario eseguire la procedura regolarmente (almeno 2 volte a settimana, in modo ottimale 2-3 volte).

Questo è importante : Verifica le controindicazioni all'uso del massaggio linfodrenante. Ascolta il tuo corpo, le procedure di recupero dovrebbero portare gioia e rilassamento eccezionali al tuo corpo.

Automassaggio con il foamroller per gambe glutei, ritenzione idrica e recupero muscolare

Messaggio precedente La dieta dell'autore di Artemy Lebedev: devi mangiare di meno
Post successivo Da dove cresce il muscolo: il powerlifting vegetariano