Journey on the mat #RESTOACASAFACCIO YOGA LIVE

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Martin Ford è un uomo di grandi talenti: un atleta, un uomo d'affari e un attore. Nei film, è ricordato per i suoi ruoli di cattivi Untouchable 4, Final Score, Kingsman 2: The Golden Ring. E su Instagram, dove ha più di 2 milioni di abbonati, Ford è conosciuto come un eccezionale bodybuilder. Sebbene sia sempre stato alto, non ha acquisito immediatamente una taglia così impressionante.

Martin è nato e cresciuto nel Regno Unito. All'inizio degli anni 2000, quando aveva 18 anni, iniziò a giocare a cricket professionalmente - stava per costruire una carriera sportiva. Ma uno sfortunato infortunio ha annullato tutti i piani. Ford ha iniziato una depressione prolungata, durante la quale ha perso molto peso. Fu allora, per distrarre da pensieri tristi, il futuro bodybuilder si interessò seriamente al fitness. Nei successivi 10-15 anni, ha provato di tutto, dal powerlifting classico alle arti marziali come il sambo. Ora è conosciuto non solo nel Regno Unito, ma in tutto il mondo per i suoi eccezionali dati fisici.

Ora Ford ha 37 anni, la sua altezza è di 2,03 me il suo peso è di circa 145 kg, e questo non è il più grande numerale. Come ha detto lo stesso Martin, si è allontanato dalle sue condizioni estreme. La sua vera passione è sempre stata il cinema, e ora è molto attento a questo: nel 2018 Ford ha recitato in 7 film e recentemente ha firmato un contratto con HBO per girare la serie TV The Nevers. Martin, ovviamente, dedica tutto il suo tempo libero dall'allenamento e dall'esecuzione di acrobazie alla sua famiglia. Insieme a sua moglie Sasha, stanno crescendo due figlie.

Siamo riusciti a incontrare l'attore a Mosca e parlare della sua incredibile trasformazione, della sua carriera nel cinema e di quanto sia importante mantenere l'equilibrio in tutte le sfere della vita.

Allenamento: l'unico obiettivo in palestra è divertirsi

- Martin, dicci quanto spesso ti alleni? Quante volte alla settimana?

- Cerco di fare pesi 3-4 volte a settimana, almeno durante le riprese. E quando non lo sono, aggiungo altri esercizi cardio e di stretching. Invecchiando, ho iniziato a rendermi conto di quanto sia importante riprendersi dall'esercizio. Pertanto, ora 2-3 volte a settimana vado a massaggiare, faccio bagni di ghiaccio, vado in sauna, nella jacuzzi e faccio yoga. Quando ero più giovane, il recupero non giocava un ruolo così importante, ma ora è una priorità per me. Pertanto, quando ho tempo, cerco di dedicarlo specificatamente al riposo dallo sforzo intenso.

Penso che i primi dieci anni fossi guidato solo dalla passione. Stavo ottenendo risultati perché ero ossessionato dal fitness e dall'esercizio fisico. Ma con questo approccio, non importa che si tratti di sport o di qualcos'altro, se dai sempre il massimo ti esaurirai definitivamente.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Foto: Polina Inozemtseva, Championship

E ho avuto questo, più volte mi sono bruciato, solo perché ci ho provato troppo. Adesso sto maleil suo approccio consapevole allo sport. Devi capire che ti stai allenando non per il bene dell'allenamento, ma per il bene di un risultato specifico. Ho anche un motto: se non puoi guadagnare, non allenarti (se non puoi guadagnare, non allenarti). In altre parole, se ti alleni e non stai facendo progressi, forse ti stai esercitando troppo. In una situazione del genere, devi fare un passo indietro e assicurarti che la formazione sia vantaggiosa.

- Guardando le tue vecchie foto, è impossibile credere che questa sia la stessa persona. Cosa ti ha ispirato per una trasformazione così radicale?

- Non credo ci fosse qualcosa di specifico o qualcuno. È successo da solo. Sono sempre stato un bambino atletico, mi piaceva gareggiare. All'inizio c'era probabilmente bisogno di competizioni. Perché le lezioni in palestra? Probabilmente perché qui non devi fare affidamento su altre persone: vai e ti alleni, tutto dipende solo da te.

- Ti sei prefissato un obiettivo preciso?

- Volevo diventare uno sportivo professionista, giocatore di cricket. E poi ... non ho mai voluto essere un bodybuilder. Mi piace solo l'allenamento con i pesi, mi piace il concetto di sfidare me stesso. Quindi il mio unico obiettivo in palestra dopo aver smesso di giocare a cricket è semplicemente divertirmi.

- Ma stai chiaramente osservando le tue proporzioni e il tuo peso. A cosa presti più attenzione per mantenerti in forma?

- Per me personalmente, l'alimentazione gioca un ruolo fondamentale, perché ho avuto grossi problemi con essa. Un anno e mezzo fa ho dovuto subire un'operazione. A causa di un'altra operazione che ho avuto da bambino, si è formato un blocco nell'intestino e parte di esso ha dovuto essere rimosso. Pertanto, ora sto osservando molto attentamente ciò che mangio. Non che prima avessi mangiato il cibo sbagliato, ma dopo l'operazione ho dovuto rivedere completamente la dieta. Ma non voglio sminuire l'importanza della formazione. Perché senza i carichi giusti è impossibile ottenere risultati. Ad esempio, come attore, devo essere veloce, forte, dinamico. Pertanto, ho abbandonato il bodybuilding classico a favore di una complessa varietà di allenamenti. Quindi l'alimentazione e lo sport sono ugualmente importanti per me.

- Molti atleti escogitano rituali speciali prima dell'allenamento. Ce l'hai?

- Sì. In generale, mi piace la mia routine e per me è essere coinvolto. Mentre mi alleno, accendo una musica speciale in macchina e penso a cosa farò in palestra. Di solito scelgo un esercizio su cui mi concentro e mi concentro lungo il percorso. Come se si stesse preparando mentalmente allo stress. Penso che molte persone sottovalutino l'importanza dell'atteggiamento mentale nel fitness. Le persone vengono in palestra e abbandonano i primi 30 minuti di allenamento perché i loro pensieri sono occupati da qualcos'altro.
Nello sport uso lo stesso approccio dei film: evoco emozioni che mi stimoleranno, aiutami. Ad esempio, se ho bisogno di essere arrabbiato, cerco di ricordare come ci si sente ad essere veramente arrabbiato. A volte devi perdere un po 'la pazienza in sala, soprattuttof - lasciare tutta la rabbia in allenamento e non portarla fuori dal simulatore.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Foto: Polina Inozemtseva, Championship

- Quali sono gli esercizi tra i primi 5 dei tuoi preferiti?

- È semplice: jerk and snatch, deadlift, army press, panca , leg press.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

L'allenatore risponde: come pompare resistenza?

Cosa fare se compare il sollievo, la massa muscolare sta crescendo, ma la resistenza non basta?

- Una volta che tu e tua moglie vi siete allenati insieme. Come sei arrivato a un tale tandem?

- Non ci siamo allenati insieme, l'ho addestrata io stesso. Sasha voleva solo provare il fitness e l'ho invitata ad andare in palestra. Da allora non abbiamo più lavorato insieme (ride).

Recupero: mi hanno detto di riposare per quattro mesi e ho iniziato a fare esercizio in quattro settimane

- Dopo l'operazione, probabilmente ho dovuto rifiutare temporaneamente dall'allenamento e dal regime. Come hai affrontato questa limitazione?

- In effetti, avevo troppa fretta e sono tornato presto ad allenarmi. Mi è stato consigliato di riposare per circa quattro mesi e ho iniziato a praticare dopo quattro settimane. Ovviamente questo è un male. Ma chiunque ami il fitness quanto me capirà. Non puoi semplicemente fare e non fare esercizio per sei mesi: cerchi di tornare il prima possibile.

Le prime 3-4 settimane dopo l'operazione, non ero desideroso di combattere ma solo perché mi sentivo troppo male. Ricordo che non riuscivo nemmeno ad alzarmi dal letto, quindi non era questione di allenamento. Ho cercato di distrarmi in qualche modo. Ho due bambini piccoli e hanno fatto un ottimo lavoro. Inoltre ho dedicato più tempo agli affari: gestisco diversi casi. In generale, ho reindirizzato la mia energia e il mio tempo in una direzione diversa.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Spaseniya: come può una visita a un hammam salvarti dalla depressione?

Un riavvio totale in 2 ore che riporterà in vita.

- Come sei tornato ai carichi?

- Ovviamente, Non ho potuto tornare subito al mio solito allenamento. Ho iniziato a usare i simulatori, ho cercato di non sovraccaricarmi: niente pesi grandi, ripetizioni eccessive, solo carichi di base. Livello principiante, direi. In generale, ho provato ad ascoltare il corpo. Meglio allenarsi e recuperare un po 'che restare inattivo.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Foto: Polina Inozemtseva, Championship

- L'incidente ha in qualche modo influenzato il tuo atteggiamento nei confronti della vita in generale?

- Non credo. Ho sempre mantenuto un certo equilibrio. Anche prima dell'operazione, guardavo le cose in modo ragionevole, con i piedi per terra e la famiglia prioritaria.

- Qual è la tua priorità adesso?

- Sono una persona molto familiare ... E anche se amo il cinema e il fitness, se dovessi scegliere, sceglierei una famiglia. La famiglia viene sempre prima di me.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Super papà: le 10 migliori foto carine di atleti e dei loro figli

Scommetto che non hai visto i loro volti più felici anche quando hanno vinto?

Cinema: sono diventato attore grazie al fitness

- Allontanandoci dal tema del recupero, parliamo di cinema. Perché hai deciso di diventare attore?

- Ho sempre sognato di recitare nei film. Oggi ho già recitato in diversi film e recentemente ho firmato un contratto per girare la serie TV americana The Nevers di HBO. In generale, mi vedo decisamente nell'industria cinematografica. E sono diventato un attore grazie al fitness , mi ha dato grandi opportunità. Ora tutta la mia formazione è orientata al ruolo.

- Hai dovuto allenarti ulteriormente per alcuni ruoli?

- Onestamente parlando, è per tutti, in un modo o nell'altro. Ogni ruolo richiede un approccio speciale al processo di formazione. Ad esempio, per l'ultimo film in cui ho girato, erano necessari addestramento militare e molte attività di MMA. Ma ci sono anche ruoli in cui devo solo essere grande, come in Vikings, per esempio. In questi casi, prendo più attenzione al powerlifting classico e al bodybuilding.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Pompato per il ruolo. 7 attori che si sono allenati duramente prima delle riprese

Quale star del cinema ha richiesto ore di formazione per avere il torso perfetto sullo schermo.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Foto: Polina Inozemtseva, Championship

- Chi vorresti giocare in futuro?

- Sto solo Attualmente sto negoziando un film in cui voglio interpretare un bandito incallito. È sempre divertente. In generale, non voglio - e non ho bisogno - di deviare dalla mia immagine. Mi piace interpretare i cattivi, è interessante. Vorrei solo interpretare un personaggio che è un po 'più coinvolto emotivamente nella trama, e non solo uccide tutti a destra ea sinistra. Quindi ora sto cercando di muovermi in questa direzione e pensare attentamente a ogni ruolo successivo. Voglio affermarmi nel settore come un vero professionista, e non un attore con un solo ruolo.

- Come riesci a combinare carriera cinematografica e sport? Dopotutto, entrambi richiedono molto tempo.

- Il cinema impiega molto tempo quando il processo di ripresa è in corso. Ma quando tutto è pronto, sei libero come un uccello. Ovviamente l'allenamento è molto duro durante le riprese. Stavamo girando un film quest'estate e ogni giorno lavorativo iniziava alle 6 del mattino e terminava alle 19-20. Certo, cerco di trovare un equilibrio e pianifico tutto con attenzione. Se organizzi correttamente il tuo tempo, avrai tempo per tutto.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Transforming Man: The Amazing Metamorphoses of Christian Bale

Perdere peso di 20 kg e poi ne guadagni 40 in sole 6 settimane? Per un attore, questo non è un problema, perché lo ha fatto decine di volte.

Vita quotidiana: non mi piacciono i trasporti pubblici, mi sento in una morsa

- Interferiscono comedimensioni eroiche nella vita reale, ad esempio, nei trasporti pubblici?

- Interferiscono davvero! Ogni volta che mi siedo da qualche parte, mi sento come se fossi in una morsa. Tutto sembra troppo piccolo e angusto. Ora sono diventato un po 'più piccolo e quando ero al mio peso massimo ... In generale, non mi piacciono molto i trasporti pubblici, preferisco semplicemente viaggiare in auto (ride).

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Foto: Polina Inozemtseva, Championship

- Una volta che volevi aumentare il peso massimo possibile. Hai rinunciato a questa idea adesso?

- Sì, una volta ero semplicemente enorme, e poi è stato fantastico. Ma ora capisco quanto sia importante sapere quando fermarsi. Certo, posso oscillare fino a 500 libbre (circa 226 kg - circa Championship), ma che senso ha se non riesco a muovermi normalmente e riprodurre un film?

Quindi ho cambiato approccio. Ora sto cercando di trovare un equilibrio in cui posso essere abbastanza grande, ma essere ancora in grado di combattere, fare acrobazie e fare tutto ciò che è necessario sul set. Ho visto quali problemi di salute possono derivare da una massa di dimensioni critiche e, ad essere onesti, il mio obiettivo passato era piuttosto egoista e persino pericoloso a lungo termine. È fantastico che una volta fossi così grande, ma ora è il momento di pensare a te stesso e passare ad allenamenti più sani.

- Hai scritto più di una volta sul tuo Instagram che dovresti sempre impostare prima di un obiettivo specifico e andare verso di esso. Hai un obiettivo del genere adesso? Che cos'è?

- Il mio obiettivo è Hollywood: niente di più, niente di meno. Voglio riprodurre un film. E questa è la mia linea guida per i prossimi 5-10 anni. Ho già investito tanto in questo: sia impegno che tempo. Alla fine, ha iniziato a dare i suoi frutti: due grandi progetti a cui ho lavorato negli ultimi due anni sono presto annunciati. E penso che tutti coloro che seguono la mia storia capiscano quanto significhi per me.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Foto: Polina Inozemtseva , Championship

- E infine - blitz! La vita per lo sport o lo sport per la vita?

- Sport per la vita. Dovresti sempre ricordare che il fitness è qualcosa che fai per divertimento, non perché devi.

- Cheat meal o un giorno senza allenamento?
- Non sono un grande fan cheat meal, ma in questo caso lo sceglierò perché non vorrei perdere l'allenamento.

- Cardio o powerlifting?

- Powerlifting.

- Allenarsi con la musica o in silenzio?

- Con la musica. Di solito mi alleno su un po 'di heavy rock metal, ma in generale va bene qualsiasi cosa forte e aggressiva. Adoro le canzoni dei Disturbed, Sandman eseguita dai Metallica e cose del genere.

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

Al massimo: come la musica influenza l'allenamento

Spiegare se i tuoi brani preferiti ti aiutano ad allenarti e a creare una playlist cardio.

- Libri o film?

- Film.

È in formatoMartin ha interpretato più volte i duri personaggi russi - abbina l'immagine. Ma è venuto in Russia per la prima volta solo ora - al forum internazionale di stili di vita sani e sport SN PRO . Domani, 9 novembre, si esibirà all'apertura del festival, dopodiché tutti potranno dialogare con lui e scattare foto. E l'importante è ottenere la stessa carica di energia che abbiamo colto.

Il programma dettagliato degli eventi è visionabile sul sito ufficiale SN PRO, per non perdere l'occasione di incontrare Ford e vedere il risultato di un lungo e duro allenamento. p>

Martin Ford: posso oscillare fino a £ 500, ma qual è il punto?

New Balance. Le sneakers preferite di Jobs e una nuova attenzione alla corsa

Tom Carleo, vice presidente della corsa, alle sfumature del mercato russo, alla corsa con Obama e gli idoli dell'infanzia.

Trading live con il Mago Tony Cioli Puviani (10/5/19)

Messaggio precedente Prove ultraterrene. Come si allenano gli astronauti
Post successivo Margarita su spessore. Perché la pizza sta entrando a far parte della nutrizione sportiva