Mike Tyson è diventato vegano, ha perso 45 kg ed è pronto a salire di nuovo sul ring

Mike Tyson è una delle persone più famose nella storia dello sport. Ora 53 anni, è in gran forma e sta per tornare alla boxe. Questo è incredibile di per sé. Ma se ricordi cosa è successo al grande pugile dopo la fine della sua carriera, generalmente sembra fantastico. Iron Mike ha superato tutte le prove possibili, una delle quali era il sovrappeso.

Uno stile di vita sfrenato e una dieta povera hanno portato al fatto che Tyson ha iniziato a pesare 130 kg! Alla leggenda della boxe è stata diagnosticata l'obesità clinica. Mike ha raggiunto il punto di non ritorno.

Mike Tyson è diventato vegano, ha perso 45 kg ed è pronto a salire di nuovo sul ring

Tyson, 53 anni, torna sul ring. Emelianenko, Holyfield e Taktarov erano in fila

Il 48enne Briggs Cannon afferma di aver già concordato con Iron Mike su un combattimento.

Problemi con la legge

Tyson ha annunciato il suo ritiro nel 2005, ma i problemi con la legge e la salute sono iniziati anche prima del suo incontro finale. Mike si interessò all'alcol e soprattutto alle droghe, che con la sua partecipazione sono diventati un attributo indispensabile di ogni festa. All'inizio, questo ha influenzato solo la forma atletica del pugile, che sembrava sempre peggio ad ogni combattimento, a ogni sessione di allenamento.

Ma a un certo punto è andato oltre lo sport. Sembrava passare più tempo alla stazione di polizia che a casa. Quando è tornato sul ring, era il più aggressivo possibile, ma la tecnica era completamente scomparsa e questa aggressività ha cominciato a sembrare decisamente ridicola.

Le sostanze che alterano la mente hanno influenzato negativamente lo stato psicologico di Mike. Ha semplicemente smesso di controllarsi. Nel frattempo, il peso del pugile ha raggiunto i 130 kg e ha continuato a crescere. Tyson ha finalmente messo fine alla morte della figlia di quattro anni nel 2009. Dopo settimane di profonda depressione, si rese conto che voleva cambiare la sua vita una volta per tutte.

Un vegano e un buon padre

Mike ha ammesso che all'inizio non prendeva sul serio l'idea di diventare vegano. Dopotutto, è una vera leggenda della boxe, un uomo duro che deve mangiare una bistecca con il sangue. Ma ancora, su consiglio di sua moglie, ha deciso di provare ad abbandonare tutti i prodotti di origine animale. Nei primi sei mesi, Tyson si è appoggiato alla zuppa di pomodoro con basilico e ha bevuto esclusivamente acqua naturale.

Il motivo principale di questi cambiamenti è stato il desiderio di essere un buon padre. Sapeva di dover essere un esempio per i suoi sei figli.

Dal severo Iron Mike non è rimasta traccia. Le sue dure citazioni, quando ha promesso di fare a pezzi il suo rivale, sono state sostituite da pensieri filosofici e riflessioni sull'universo, dove il calore e la cura per gli altri giocano il ruolo principale.

Sono quasi morto

FanTyson ha reagito con entusiasmo a tali cambiamenti nella vita del loro amato pugile. Non volevano più vederlo in manette in uno stato disgustoso. Nel 2013, Mike è venuto allo spettacolo di Oprah Winfrey, dove ha parlato francamente di quello che ha passato e di come il veganismo lo ha aiutato a superare tutto.

È così che Tyson è passato dall'obesità clinica al ritorno alla forma di un atleta di 30 anni. Questa volta ha scioccato i fan dal lato positivo e il suo ritorno sul ring non sembra più fantastico.

Messaggio precedente 7 motivi inaspettati per cui non possiamo perdere peso
Post successivo Perché il corpo positivo è pericoloso? Lo svantaggio del movimento popolare