A che ora è meglio allenarsi? | Filippo Ongaro

Mattina, sera o sera: quando è più efficace fare esercizio?

Chiunque voglia ottenere il massimo effetto dall'allenamento prima o poi deve affrontare la questione di quale sia il momento migliore per allenarsi. La risposta dipende da un gran numero di fattori: routine quotidiana, dieta, abitudini e molti altri. Abbiamo cercato di scoprire a cosa è necessario prestare attenzione per pianificare il momento ottimale per lo sport.

Cosa determina il tempo di allenamento?

Prima di tutto, vale la pena menzionare qui un concetto come circadiano ritmi. Questi sono gli stati interni del nostro corpo, che si trasformano durante il giorno. Ad esempio, è noto che la temperatura corporea varia da 36 ° C al mattino a 37 ° C più vicino alla notte. Inoltre, varia anche il livello di cortisolo nel sangue. È un ormone che mobilita la forza del corpo sotto stress o sforzi pesanti. Il suo indicatore, al contrario, diminuisce di sera.

Questi e molti altri indicatori, come le fluttuazioni di pressione, polso, frequenza cardiaca, influenzano la nostra efficienza in diversi momenti della giornata e secondo i ritmi circadiani le persone sono divise in gufi e allodole.

Dovrei esercitarmi al mattino quando:

  • Lavoro fino a tarda sera e sono molto stanco. Esercitandoti al mattino, puoi essere certo che nessun lavoro, questioni familiari o stanchezza interferirà con il tuo allenamento.
  • Non dormo abbastanza. Per un sonno profondo, dovresti escludere l'attività fisica almeno 2 ore prima di andare a letto.
  • Quando mi sveglio, mi sento sopraffatto. L'esercizio fisico è un ottimo modo per rinvigorire.
  • Mi alzo presto e vado a letto presto. Gli allenamenti mattutini sono ottimi per i mattinieri. Durante questo periodo, il tuo corpo si prepara per il carico.

Dovrei fare il giorno in cui:

  • Lavoro in ufficio. Stare seduti tutto il giorno chiaramente non gioverà al tuo corpo. Puoi fare delle pause sportive nel bel mezzo della giornata.
  • Al mattino faccio fatica a svegliarmi presto e la sera non ho abbastanza energia. Allora questo tipo di allenamento è l'ideale. Ovviamente, se il tuo programma di lavoro te lo consente.
  • Voglio aumentare la forza e aumentare la massa muscolare. Si ritiene che l'aumento della temperatura corporea nel pomeriggio favorisca l'esercizio proprio per questo scopo.
Importante! Non fare esercizio subito dopo pranzo, concedi allo stomaco almeno un paio d'ore per digerire il cibo.

Dovrei fare esercizio la sera quando:

  • Dopo una giornata di lavoro, mi sento eccitato. Spesso nei gufi, tutto funziona al contrario. Ad esempio, la temperatura corporea diminuisce la sera, a seguito della quale aumenta l'efficienza.
  • Voglio rilassarmi. La serata è ottima per yoga, aerobica leggera e stretching.
  • Voglio sviluppare la flessibilità. L'ora dalle 16 è considerata la più appropriata per tale formazione. Durante queste ore la tua resistenza è ottima ei tuoi muscoli si riscaldano meglio.

Ma non dimenticare la possibilità di allenarti di notte. Inoltre, sempre più fitness club si stanno muovendoper 24 ore.

Dovrei studiare di notte quando:

  • Preferisco l'allenamento per la velocità e la forza. Si ritiene che tali carichi funzionino per te nel pomeriggio e fino a mezzanotte.
  • Sono un nottambulo assoluto, dormo fino all'ora di pranzo e mi attivo di notte. Medici, allenatori e atleti professionisti non vedono nulla di sbagliato nell'allenamento notturno, il che significa che puoi esercitarti quando ti senti a tuo agio.
  • Il mio desiderio sessuale aumenta di notte. Si dice che sia il modo più sicuro per monitorare il rilascio di testosterone, che è responsabile non solo della libido, ma anche dell'attività fisica.

E affinché tu possa provare le lezioni in diversi momenti della giornata e decidere da solo cosa ti si addice meglio, i club di fitness decidono di sperimentare. Ad esempio, per gli amanti degli allenamenti a tarda ora del giorno Crocus Fitness ha tenuto una Fitness Night , dove dalle 14:00 a mezzanotte potrai cimentarti in yoga, pilates, aerobica, salsa, CrossFit e persino Muay Thai, oltre a determinare l'ora in cui ti senti più a tuo agio per allenarti.

Allenamento a digiuno: giusto o sbagliato? | Filippo Ongaro

Messaggio precedente L'allenatore risponde: come diventare un atleta senza uscire di casa?
Post successivo Garbinier Mugurus: cerco di migliorare in ogni nuova stagione