LES CUBES - PROGRAMMA ALIMENTARE by NUTRIESTE'

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Oggigiorno ci sono molte alternative per sostituire il normale latte vaccino. Sugli scaffali dei negozi puoi trovare bevande a base di soia, cocco, avena, mandorle e persino riso. Ma quanto è più sano il latte vegetale rispetto al latte animale? Ed è possibile perdere peso con un caffè con latte alternativo?

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Cosa succederà al corpo se mangi latticini ogni giorno?

Sebbene il latte abbia molti vantaggi, non dovrebbe essere abusato.

Di cosa è fatto il latte vegetale?

Il latte vegetale ha molti vantaggi evidenti. In primo luogo, è un prodotto che viene estratto dalle piante senza danneggiare gli animali. Questo latte è adatto ai vegani e a coloro che sono allergici al lattosio.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto.com

In secondo luogo, a seconda delle materie prime di cui è composto il prodotto, il gusto del latte cambia. Anche nel mercato russo, che non è ancora così ricco di novità, c'è una selezione abbastanza ampia. Per prova, puoi scegliere una bevanda che fa per te. Ma anche con il latte vegetale, dovresti stare attento: tali analoghi possono causare una reazione allergica se non puoi usare il prodotto da cui è fatto, ad esempio, fiocchi di cocco o mandorle.

In terzo luogo, il latte vegetale praticamente recupera mucca dalla quantità di sostanze nutritive. Tuttavia, questo funziona solo se mescoli contemporaneamente più tipi di latte alternativo, poiché differiscono nel valore energetico.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto.com

Sfortunatamente, per avvicinare gli analoghi all'originale, non ricorrono solo al mixaggio. Non è raro vedere molti additivi chimici nelle bevande a base di erbe. Ad esempio, sali minerali come carbonato di calcio, fosfati, cloruro e idrossido. Una grande quantità di calcio (circa il 42%) in alternativa al latte vaccino è spesso dovuta a queste sostanze.

Latte di soia

100 ml:

  • 54 kcal;
  • 3,3 g di proteine;
  • 1,8 g di grassi;
  • 5,7 g di carboidrati.

La soia è un'importante fonte di proteine, soprattutto per chi segue una dieta vegetariana. I benefici del latte di soia sono principalmente dovuti agli isoflavoni, sostanze speciali che hanno proprietà anti-cancro.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto. com

Tuttavia, i consumatori si lamentano regolarmente del gusto di fagioli della bevanda di soia. E nella composizione puoi trovare spesso varie impurità. Per questi motivi, il latte di soia ha perso la sua leadership nel mercato delle controparti erboristiche e ha lasciato il posto al latte di mandorle.

Inoltre, temperature elevate e acidità possono provocare la cagliatura del latte di soia, che spesso accade quando viene aggiunto al latte caldo e acido.fe. Per evitare ciò, puoi utilizzare varietà meno acide di una bevanda corroborante, ad esempio colombiana o brasiliana. Inoltre, attendere che il caffè si sia raffreddato un po 'prima di mescolare.

Latte di mandorle

In 100 ml:

  • 51 kcal;
  • 18,6 g di proteine;
  • 53,7 g di grassi;
  • 13 g di carboidrati.

Le bevande alle mandorle sono richieste per il loro gusto gradevole e l'aroma caratteristico. Questa noce contiene molti acidi grassi monoinsaturi, che svolgono un ruolo importante nel processo di perdita di peso. Inoltre, le mandorle sono una fonte di molti nutrienti, tra cui proteine, fibre, manganese e vitamina E. La vitamina E è anche importante per la salute degli occhi e della pelle e riduce il rischio di malattie cardiache.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto.com

Il latte di mandorle ha uno speciale sapore di nocciola che può essere leggermente amaro. Pertanto, probabilmente dovrai aggiungere zucchero o altri dolcificanti al tuo caffè. Il latte di mandorle può produrre una schiuma setosa, ma può separarsi quando riscaldato. Pertanto, la latte art prodotta con questo latte, sebbene abbia un bell'aspetto sopra lo strato schiumoso, ha un liquido acquoso sotto di esso.

Latte di riso

In 100 ml:

  • 60 kcal;
  • 0,1 g di proteine;
  • 1,3 g di grassi;
  • 12,2 g di carboidrati.

Il riso è sempre stato considerato una ricca fonte di carboidrati. Se hai provato il latte di riso, probabilmente avrai notato che è molto più dolce del latte vaccino. La lavorazione durante la preparazione di questa bevanda scompone i carboidrati in zuccheri, conferendo al latte di riso il suo caratteristico sapore dolce.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto .com

È anche il meno allergico delle popolari controparti a base di erbe.

La sua consistenza sottile e acquosa non conferisce al caffè la consueta consistenza cremosa. Inoltre, il latte di riso non contiene abbastanza proteine ​​per creare una bella schiuma.

Latte di cocco

100 ml:

  • 138 kcal;
  • 1,81 g di proteine;
  • 13,08 g di grassi;
  • 3,46 g di carboidrati.

Questo latte è ottenuto dalla polpa di cocco grattugiata, che è ricca di grassi. I frutti stessi crescono in climi tropicali e vengono esportati in Nord America ed Europa sotto forma di scatolette.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto.com

Secondo la ricerca, il cocco (in particolare l'olio di cocco) ha effetti antimicrobici e antifungini, che si ottengono attraverso gli acidi che contiene.

L'uso del latte di cocco nel caffè contribuirà a conferire un sapore tropicale gusto senza l'uso di aromi artificiali e la consistenza densa naturale non diluirà inutilmente il caffè. Il latte di cocco crea una schiuma meno densa con bolle più grandirispetto al normale.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Opinione di esperti: puoi perdere peso usando l'olio di cocco

E quanto devi mangiarlo per vedere i risultati.

Latte vaccino

100 ml:

  • 65 kcal;
  • 3,2 g di proteine;
  • 3,6 g di grassi;
  • 4,8 g di carboidrati.

Il latte vaccino intero ha un effetto benefico sulla salute umana: l'interazione tra calcio, fosforo, proteine ​​e vitamina D aumenta la formazione ossea e la rafforza. Ma il legame tra il grasso del latte e l'obesità non è altro che voci.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto.com

Il latte intero ha un sapore più ricco e cremoso del latte magro, quindi avrà un sapore diverso nel caffè. Inoltre, la bevanda è ricca di vitamine naturali A, D, E e K.

Tradizionalmente, è il latte vaccino che viene utilizzato per latte e cappuccino. Tuttavia, per chi decide di rinunciare al latte animale o è intollerante al lattosio, questa opzione non funzionerà.

Quale latte è più sano?

Purtroppo non è ancora possibile rispondere inequivocabilmente a questa domanda. Gli scienziati, confrontando l'effetto del latte vegetale e del latte vaccino sugli esseri umani, sono giunti alla conclusione che al momento non ci sono dati sufficienti ed è necessario continuare la ricerca.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Foto: istockphoto.com

Non c'è davvero bisogno di rinunciare al latte vaccino per nessun motivo particolare. Se decidi di cercare un'alternativa, questa domanda è diversa per tutti: tutto dipende dai tuoi gusti, alimentazione e salute.

In alternativa: come si differenzia il caffè con latte vegetale?

Cosa succede al corpo se si rinuncia ai latticini per un mese

L'esperimento ha sia sostenitori che ardenti oppositori. Ognuno ha i propri argomenti.

Tuttavia, non aver paura di perdere importanti nutrienti se scegli una controparte a base vegetale. Hai solo bisogno di monitorare la tua dieta e aderire a una dieta equilibrata. Inoltre, qualunque sia il latte che aggiungerai al caffè, la sua quantità sarà insignificante per avere un effetto significativo.

SOFFICISSIMO CIAMBELLONE YOGURT E GOCCE DI CIOCCOLATO: CLASSICO E INTEGRALE, RICETTA FACILE E VELOCE

Messaggio precedente Aggiunta di intensità: un allenamento a casa farà bruciare gli addominali
Post successivo 5 esercizi che pompano i glutei meglio degli squat