Allenamento ideale per ectomorfo | Consigli su come gestire l’allenamento

Domanda del giorno: perché le gambe si uniscono durante l'allenamento?

I crampi sono un fenomeno molto comune per gli atleti professionisti. Molti hanno riscontrato questo problema durante l'allenamento in palestra o sul tapis roulant. Ma cosa succederebbe se un giorno il crampo si ricordasse mentre si nuota in acque libere o nel bel mezzo di una maratona? Insieme al teledoctor, l'esperto Alexei Bezymyanny, siamo riusciti a capire le cause e le conseguenze di questo fenomeno.

Perché le gambe si muovono insieme?

Ci possono essere diversi motivi qui. Scarso allungamento o, al contrario, sovrallenamento. Se una persona è sovrallenata, si forma affaticamento muscolare e si verifica uno spasmo muscolare, che è accompagnato da un sintomo doloroso. Di solito riduce lo stinco. Un altro motivo è la mancanza di potassio e magnesio. Inoltre, possono verificarsi crampi durante la corsa a causa di scarpe selezionate in modo improprio. Dovresti scegliere le scarpe in base al tuo stile di corsa e alla tua sensazione di comfort.

Se durante l'allenamento senti che i muscoli delle gambe sembrano essersi induriti e nello stesso punto c'è stato un forte dolore, allora hai un attacco.

Aiuto per crisi convulsive di emergenza

- Non appena senti dolore, fermati immediatamente. Gli esercizi con la forza in questo caso non porteranno sollievo.
- Tirare l'alluce, i muscoli si allungheranno in questo modo e lo spasmo si fermerà.
- Se i crampi durante l'allenamento hanno colpito gli addominali, sdraiati su una superficie piana e allungati dietro le braccia tese.
- Se si verificano crampi ai muscoli della coscia, allungati mentre pieghi il ginocchio e tira indietro la gamba verso i glutei.

Domanda del giorno: perché le gambe si uniscono durante l'allenamento?

Foto: stockphoto.com

Cosa fare dopo che la sindrome del dolore è passata?

- Non continuare l'allenamento immediatamente dopo che lo spasmo è passato. Un muscolo rilassato dovrebbe riposare per 15-20 minuti, altrimenti il ​​crampo potrebbe ripresentarsi.
- Bevi abbastanza acqua (a volte la disidratazione può essere la causa dei crampi).
- Se la sindrome del dolore è passata e il muscolo rimane teso (pietra), è meglio interrompere l'allenamento e fare un leggero massaggio del muscolo.

Come evitare i crampi?

- Prima di ogni allenamento, fallo riscaldarsi (5-10 minuti), terminare l'allenamento con lo stretching (10-15 minuti).
- Includere nella dieta cibi ricchi di calcio, sodio, potassio e magnesio. Puoi bere un corso di viti: Regidron, Hydrophyt, Asparkam, Diakarb: tutti reintegrano il livello di potassio.

Controlla se le tue scarpe si lavano mentre corri. Sul lato da cui viene cancellato, c'è una torsione del bacino o una connessione errata dell'articolazione dell'anca. In questo caso, dovresti contattare un chiropratico. Se continui a funzionare con un difetto e nello stile sbagliato, non eviterai spasmi e conversioni.

Domanda del giorno: perché le gambe si uniscono durante l'allenamento?

Foto: stockphoto.com

Suggerimenti rivoluzionari

Il vincitore del premio Nobel per la chimica Rod McKinnon suggerisce chePer sbarazzarsi dei crampi, bere una bevanda speziata speciale prima dell'allenamento. Lo ha giustificato con il fatto che spesso le convulsioni si verificano a causa della tensione nervosa.

Domanda del giorno: perché le gambe si uniscono durante l'allenamento?

Per regolare il movimento eccessivo dei neuroni nel corpo, suggerisce di bere prima o Durante l'allenamento, una miscela di pepe di Caienna (1/2 cucchiaino), succo di limone (1 cucchiaino) e un bicchiere di acqua fredda. Puoi anche preparare diverse bevande contenenti altri cibi piccanti: zenzero, cannella, mix di pepe.

Intestino: le 5 posizioni yoga per regolarizzarlo

Messaggio precedente Trasformazione: cosa impedisce al tuo corpo di diventare bello?
Post successivo Ragazzi, non farlo. Synthol o la vita?