RAFFAELE GAITO IN BICOCCA

In giro per l'Università statale di Mosca: opportunità di formazione nel campus studentesco

Il vantaggio di eseguire gli allenamenti è che possono iniziare proprio qui e ora. Il punto di partenza può essere un parco vicino alla casa o anche il territorio di un campus studentesco. Tutto ciò di cui hai bisogno è il giusto atteggiamento, una selezione di brani allegri e una buona compagnia. Ora immagina: quanto sarebbe bello se durante una corsa la sera in giro per l'ostello ci fosse un allenatore professionista accanto a te che potrebbe darti consigli, suggerire cosa stai sbagliando, aiutarti a fare il giusto riscaldamento e raffreddamento ...

Esatto Questo approccio viene utilizzato nei loro allenamenti dagli allenatori Nike che hanno iniziato questa stagione di corsa insieme agli studenti dell'Università statale di Mosca. Lomonosov. Il nostro esperto, l'allenatore Mikhail Kapitonov, ha detto al Campionato: come utilizzare tutte le risorse intorno a noi per svolgere il corretto allenamento in strada, come impostare correttamente un obiettivo, cosa può essere e, infine, cosa bisogna fare per ottenere il tuo primo risultato e ottenere un credito in educazione fisica .

In giro per l'Università statale di Mosca: opportunità di formazione nel campus studentesco

Mikhail Kapitonov

Foto: Anton Ermakov - Championship

- Mikhail, dicci, qual è la specificità della formazione degli studenti?

- Non appena il tempo fu caldo, più persone iniziarono a venire da noi che volevano iniziare a correre - quindi, in allenamento c'è sempre un gruppo separato per quei ragazzi a cui non dovrebbero ancora essere somministrati carichi ad alta intensità, ma ha senso concentrarsi maggiormente sulla forma fisica in generale.

La differenza principale, forse, è quella gli studenti sono molto curiosi e in ogni lezione si sforzano di scoprire perché lo facciamo esattamente esercizio o per quali scopi eseguiamo un determinato blocco di lavoro in esecuzione.

Un'altra differenza significativa nelle specifiche dell'organizzazione del processo. Poiché il luogo di inizio e fine dell'allenamento è un monumento a Mikhail Vasilyevich Lomonosov di fronte all'edificio principale dell'università, dove si trova l'ostello, i ragazzi entrano immediatamente in marcia e dopo l'allenamento letteralmente in 5-10 minuti possono fare una doccia e fare uno spuntino, iniziando il processo di recupero - è abbastanza conveniente.

- Come utilizzare tutti i vantaggi del campus e quali sono i vantaggi di questo in generale?

- Posizione comoda e molte posizioni diverse nel campus , ovviamente, offre un gran numero di opportunità di allenamento in diverse direzioni: ad esempio, in uno stadio di atletica, puoi affinare la tua tecnica e correre per brevi distanze su una superficie speciale, riducendo il rischio di lesioni. La stessa area del campus consente di variare i percorsi del riscaldamento e della corsa lunga: puoi girare sulla pista in salita o in pianura, senza mai ripetere. Un altro punto: gradini e scale - allo stadio e all'ingresso dell'edificio principale dell'Università statale di Mosca - è conveniente eseguire una serie di esercizi tecnici su di essi. Con un livello sufficiente di preparazione dei partecipanti alla formazione, puoi anche usare il sollevamentos Vorobyovy Gory. E in caso di maltempo a febbraio-marzo, ad esempio, abbiamo condotto parte della formazione in un lungo passaggio sotterraneo dall'edificio principale alla Biblioteca.

In giro per l'Università statale di Mosca: opportunità di formazione nel campus studentesco

Foto: Anton Ermakov - Campionato

- Qual è l'uso del cardio e quali obiettivi di corsa puoi prefiggerti? Quali sono gli obiettivi più comuni?

- I benefici di un carico adeguato sul sistema cardiovascolare sono innegabili: c'è una diminuzione dei livelli di colesterolo, un miglioramento della condizione e un aumento del numero di vasi sanguigni - il flusso sanguigno diventa più libero. Questo, a sua volta, ha un effetto positivo sul corpo nel suo insieme: i muscoli ricevono una quantità sufficiente di ossigeno e funzionano normalmente, l'attività cerebrale migliora (il che può essere particolarmente importante per gli studenti).

In generale, gli obiettivi degli studenti non differiscono molto da obiettivi di molti corridori: qualcuno vuole migliorare la propria forma fisica (entro l'estate e non solo), alcuni si sono posti il ​​compito di correre la loro top ten o mezza maratona in questa stagione di corsa - a seconda del livello di allenamento. La stessa area del campus consente di variare i percorsi di riscaldamento e lunghe corse: puoi accendere la corsa in salita o in pianura, senza mai ripetere. Un altro punto: gradini e scale - allo stadio e all'ingresso dell'edificio principale dell'Università statale di Mosca - è conveniente eseguire una serie di esercizi tecnici su di essi. Con un livello sufficiente di preparazione dei partecipanti alla formazione, è possibile utilizzare anche le salite delle Sparrow Hills. E in caso di maltempo a febbraio-marzo, ad esempio, abbiamo trascorso parte dell'allenamento in un lungo passaggio sotterraneo dall'edificio principale alla biblioteca dell'Università statale di Mosca.

- Quanto dura in media un allenamento di corsa?

- Circa un'ora e mezza (inclusi riscaldamento, blocco principale e raffreddamento).

In giro per l'Università statale di Mosca: opportunità di formazione nel campus studentesco

Foto: Anton Ermakov - Championship

- Ti alleni con pioggia e neve, e in generale con qualsiasi tempo. Ci sono preferenze per l'attrezzatura per tutte queste diverse condizioni meteorologiche?

- Ovviamente. Se ti soffermi sui suggerimenti più basilari, puoi notare quanto segue:

• Quando fa freddo, dovresti vestirti secondo il principio della stratificazione (diversi strati leggeri - ad esempio, una maglietta, una maglietta, una manica - e sopra una giacca antivento e impermeabile)

• In inverno - come se fuori fosse 7-10 gradi più alto di quanto non sia in realtà (a condizione che non ci sia vento forte e precipitazioni)

Quando fa freddo, non dimenticare un cappello, guanti e calze alte.

• Sotto la pioggia, consiglierei uno strato superiore impermeabile, molti preferiscono anche indossare un berretto in modo che l'acqua non entri negli occhi. Se il tempo è molto caldo, non mi proteggerei specificamente dalla pioggia con uno strato aggiuntivo di indumenti, ma allo stesso tempo non dovresti fermarti a lungo mentre fai jogging (per evitare che il corpo si raffreddi rapidamente), e non dovresti trascurare una doccia calda doponon ammalarsi.

- In allenamento abbiamo avuto un intoppo piuttosto attivo, di solito un banale allungamento, e avevamo complessi per velocità e coordinazione che abbiamo eseguito con un partner. Qual è il modo migliore per rialzarsi dopo una corsa?

- In effetti, era un blocco di esercizi per la forma fisica generale, e l'intoppo stesso consisteva nel correre a un ritmo facile, così come esercizi per il recupero dopo il traguardo (stretching ). Ciò è coerente con il modo ottimale per terminare l'allenamento: fare jogging per una diminuzione graduale e delicata della frequenza cardiaca e dell'intensità di lavoro, dopodiché puoi allungare per 3-5 minuti.

In giro per l'Università statale di Mosca: opportunità di formazione nel campus studentesco

Foto: Anton Ermakov - Championship

- Oggi abbiamo eseguito diverse combinazioni di corsa, comode da fare in gruppo, le cui fiches da corsa possono essere incluse nel tuo arsenale di allenamento , se mi alleno da solo?

- Affinché l'allenamento di corsa non sia una routine quando ti alleni da solo, il mezzo principale è la varietà. Anche solo un lungo percorso, specialmente lungo un percorso familiare, a volte può essere noioso: la tua musica o audiolibro preferito può aiutarti. È anche divertente correre mentre si ascoltano i podcast. Per la stagione podistica estiva, Nike ha registrato tre interessanti podcast in prima persona: Nikita Kukushkin, Vsevolod Cherepanov, Ellen Sheidlina. I podcast sono legati ai loro percorsi preferiti a Mosca: una nuova fantastica esperienza per la corsa in solitario.

Quando si tratta di esercizio, vale la pena notare anche la variazione qui come un modo per evitare la monotonia. Ad esempio, l'accelerazione può essere eseguita a diverse angolazioni: in pianura e poi in salita. La corsa a passo libero può essere intervallata da esercizi per la tecnica (speciali esercizi di corsa) o esercizi per l'allenamento della forza e velocità.

Serie complete di tali esercizi possono essere viste, ad esempio, durante i nostri allenamenti NTC (Nike + Training Club) o visualizzate direttamente ora nell'applicazione con lo stesso nome. Per molti di loro, non è necessaria né l'azienda né apparecchiature aggiuntive.

- Esegui complessi respiratori e come, in linea di principio, sviluppare un autorespiratore?

- Il sistema respiratorio (così come quello cardiovascolare) si sta sviluppando bene, anche insieme al jogging a bassa intensità a lungo termine, che offriamo ai partecipanti alla formazione nella prima metà della lezione.

- È vero, che visita ai tuoi allenamenti posso ottenere un credito in educazione fisica?

- Non molto tempo fa è stato raggiunto un accordo con il Dipartimento di Educazione Fisica secondo cui la partecipazione al nostro allenamento di corsa può essere equiparata alla frequenza di un corso di educazione fisica. Alla fine dell'allenamento di corsa, l'allenatore può apporre un timbro che indica la data della visita, che indicherà esattamente che lo studente ha partecipato all'allenamento.

In giro per l'Università statale di Mosca: opportunità di formazione nel campus studentesco

Foto : Anton Ermakov - Championship

Allenamento gratuito della squadraLe scarpe da ginnastica Nike si tengono due volte a settimana, il martedì e il sabato. Il luogo dell'incontro è un monumento a M.V. Lomonosov vicino all'edificio principale dell'Università statale di Mosca. Chiunque può partecipare, basta registrarsi al sito.

Presentazione bando UWC | Selezioni 2021-23

Messaggio precedente Interruzioni del sonno: 5 modi per migliorare la qualità del sonno
Post successivo GoBro: l'altra metà di me ha sempre saputo correre bene