IL TE ‘ VERDE Per DIMAGRIRE ? II BENEFICI PER LO SPORT ** Con Ricerche Scientifiche 📚 **

Visione scientifica: perché lo sport non ti aiuta a perdere peso?

Non si può sostenere che lo sport faccia molto bene alla salute, ma questo non significa che ti aiuterà a perdere peso. Ogni giorno ci vengono venduti abbonamenti a fitness club, nutrizione sportiva, gadget fitness per la tua comodità, ma per ottenere il risultato devi cambiare non solo una cosa, ma diversi aspetti della tua vita contemporaneamente.

Visione scientifica: perché lo sport non ti aiuta a perdere peso?

Foto: istockphoto.com

Come utilizziamo l'energia?

La differenza tra una persona comune e un cacciatore di Herman Pontzer, un antropologo dell'Hunter College di Yew York, si è recato in Tanzania per studiare la tribù Hadza. Questa è una di quelle tribù in cui sono rimasti cacciatori e raccoglitori. Lo scienziato si aspettava di vedere in queste persone dei veri bruciatori di calorie, perché la loro vita implica un movimento costante e una grande attività fisica.
La maggior parte delle volte, gli uomini Hadza sono impegnati a catturare prede e ad arrampicarsi sugli alberi in cerca di miele dalle api selvatiche. Pontzer era convinto che avrebbe dimostrato la presunta causa dell'obesità: l'inattività fisica mondiale. Tuttavia, negli studi del 2009 e del 2010, gli scienziati hanno registrato la quantità di energia spesa in 13 uomini e 17 donne di età compresa tra 18 e 75 anni. Hanno utilizzato il metodo dell'atomo con tag, il metodo più famoso per misurare la quantità di anidride carbonica emessa quando si consuma energia.

Visione scientifica: perché lo sport non ti aiuta a perdere peso?

Foto: istockphoto.com

La cosa più sorprendente è che il consumo di energia dei rappresentanti di Hadza non era superiore a quello dell'europeo medio. Certo, i cacciatori e i raccoglitori sono molto più attivi degli europei civilizzati, ma bruciavano tante calorie al giorno quante ne consumiamo noi. In effetti, la ricerca di Pontzer era imperfetta, perché erano coinvolte un totale di 30 persone della tribù. Tuttavia, è sorta la domanda: perché Hanza attiva e forte spende tante calorie come una persona normale?

L'energia viene spesa non solo per il movimento, ma anche per sostenere l'attività vitale del corpo. Gli scienziati lo sapevano, ma non hanno considerato questo fatto significativo in questo studio sull'obesità globale. Pontzer pensava che questo fosse il modo in cui gli Hadza risparmiano energia per altri compiti, o che riposano dopo l'esercizio. Gli Hanza consumano la stessa quantità di energia, ma non diventano obesi degli occidentali. Non mangiano troppo e quindi non aumentano di peso, - ha detto Herman. Ne consegue che il semplice esercizio non basta per perdere peso.

Lo sport ti mantiene in salute

Dobbiamo sempre ricordare che l'attività fisica ha un effetto benefico sul nostro corpo e sulla nostra mente. La comunità Cochrane ha esaminato la ricerca che mostra l'inefficacia nell'attività fisica per la perdita di peso, ma invece, l'esercizio ha contribuito a migliorare la salute, abbassare la pressione sanguigna e abbassare i livelli di trigliceridi nel sangue.

Questa attività riduce anche il rischio di diabete di tipo 2, cuore attacco, morbo di Alzheimer, demenzai e ictus. Se hai già perso peso, l'esercizio, insieme al controllo dell'apporto calorico, può aiutarti a mantenere le calorie a quel livello.

L'esercizio brucia solo una frazione del tuo dispendio energetico totale. Le attività sportive bruciano circa il 10-30% del dispendio energetico totale. Dipende anche dalle caratteristiche della persona. È vero, ci sono eccezioni sotto forma di atleti professionisti, per i quali l'allenamento è un lavoro. Tre aree principali di spesa energetica:

  • Il metabolismo di base è l'energia utilizzata per mantenere il corpo in funzione anche quando è a riposo.
  • L'energia spesa per digerire il cibo.
  • Energia spesa nell'attività fisica.

Non possiamo controllare il metabolismo basale e questo è il dispendio energetico più significativo. La digestione richiede circa il 10% del dispendio energetico. Il restante 10-30% viene speso per l'attività fisica.

Visione scientifica: perché lo sport non ti aiuta a perdere peso?

Foto: istockphoto.com

L'attività fisica può inibire la perdita di peso

Tutti hanno fame dopo l'esercizio. A volte questa fame è così intensa che una persona può assorbire più calorie di quelle appena perse. La persona tende anche a sovrastimare le calorie bruciate durante l'esercizio. Una fetta di pizza può rovinare i risultati dopo un'ora di allenamento.

Il dispendio energetico ha un limite

Si ipotizza che il dispendio energetico raggiunga un limite. Pontzer e colleghi forniscono prove in un articolo pubblicato nel 2016 da Current Biology.
Per lo studio, i ricercatori hanno reclutato 332 adulti da Ghana, Sud Africa, America, Seychelles e Giamaica. Dopo aver osservato i partecipanti per 8 giorni, i ricercatori hanno raccolto dati sull'attività fisica e l'energia bruciata utilizzando accelerometri. Hanno diviso i soggetti in tre gruppi: sedentari, moderatamente attivi e super attivi. È importante notare che le persone vivevano già in questo modo al momento dello studio.

Visione scientifica: perché lo sport non ti aiuta a perdere peso?

Foto: istockphoto.com

La differenza nel consumo di energia per i diversi gruppi era solo del 7-9%. Le persone moderatamente attive bruciavano una media di 200 kcal in più ogni giorno rispetto a quelle che conducevano uno stile di vita sedentario. Tuttavia, questo fatto non ha portato a progressi. Adeguato al volume e alla composizione corporea, il dispendio energetico totale è positivamente correlato all'attività fisica, ma questo rapporto era notevolmente più forte all'estremità inferiore dell'intervallo di attività fisica, scrive Hermann Pontzer.

Il governo fornisce consigli non scientifici

Dal 1980, la prevalenza del sovrappeso è raddoppiata e, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, il 13% della popolazione mondiale è obesa. La mancanza di attività fisica e il cibo troppo ipercalorico sono stati citati come le ragioni di questo problema. Tuttavia, i ricercatori hanno discusso con questo, dicendo: non lo seipuoi allontanarti da una cattiva alimentazione.

Il problema è che mangiamo sempre di più. Lo sport non ti aiuterà a perdere peso attivamente mentre stiamo consumando un'enorme quantità di calorie. Lo sport fa bene alla salute. Ma se stai cercando di perdere peso, il tuo problema più grande è il cibo.

Visione scientifica: perché lo sport non ti aiuta a perdere peso?

Foto: istockphoto.com

Eppure, come perdere peso?

Sono state a lungo studiate le caratteristiche e le abitudini degli adulti che hanno perso 13 kg e hanno mantenuto un nuovo peso per circa un anno o più. Ogni anno più di 10.000 persone parlano di come riescono a mantenere il peso. Queste persone hanno abitudini comuni. Ad esempio, si pesano una volta alla settimana, limitano l'apporto calorico e si allenano regolarmente. Tuttavia, in questo caso, l'attività fisica viene utilizzata oltre al calcolo delle calorie. Qualsiasi esperto ti dirà che la prima cosa da fare è limitare l'apporto energetico e seguire una dieta sana per perdere peso. Certo, la dieta, insieme all'attività fisica, ti garantisce benessere. Se decidi di combinare dieta ed esercizio fisico, inizia a non mangiare troppo dopo l'esercizio.

Attività fisica e menopausa con la prof.ssa Graziottin - Salute i segreti del corpo - p. 5

Messaggio precedente Tutti sabato: PSA OPEN 2018 sul leggendario campo di vetro
Post successivo Libro del mese: il tuo inizio sul sentiero yogico