Michela Fagiolini, Eccitazione o inibizione: yin/yang della vita - 9 Maggio

Gli scienziati hanno scoperto che l'attività fisica può migliorare la genetica

I benefici di un esercizio fisico regolare sono ben noti e fuori discussione. L'esercizio costante può aiutare a migliorare la salute, rallentare l'invecchiamento e prevenire il diabete di tipo 2, il cancro e le malattie cardiache. Tuttavia, i meccanismi alla base di tutti questi effetti miracolosi sono ancora poco conosciuti e sono di grande interesse per gli scienziati.

Ricercatori svedesi e statunitensi hanno scoperto, nel qual caso l'attività fisica ha l'effetto più benefico sulla salute e porta cambiamenti positivi a livello genetico.
Allora, che tipo di sport e quanto tempo devi fare per prevenire le malattie e persino ingannare la genetica?

Gli scienziati hanno scoperto che l'attività fisica può migliorare la genetica

Provato dalla scienza ... Puoi perdere peso in 10 minuti di jogging al giorno

Gli scienziati hanno capito quanto poca attività fisica influisca sul corpo.

Cosa fare per migliorare i geni?

La ricerca sull'effetto dell'esercizio fisico sulle molecole del corpo umano è stata recentemente condotta abbastanza spesso, ma per lo più sono dedicate ai cambiamenti a breve termine che si verificano a seguito dell'allenamento individuale. Scienziati dell'Università di San Diego e dell'Università Karolinska in Svezia hanno collaborato per esaminare il problema da una diversa angolazione e studiare gli effetti di un allenamento costante su un lungo periodo.

Anche se è stato dimostrato che un allenamento breve è influenzare l'attività delle molecole nei nostri muscoli, è un impegno per l'esercizio abituale nel corso degli anni che fornisce benefici per la salute a lungo termine. Capire come cambiano i nostri muscoli nel corso degli anni di allenamento è fondamentale per determinare il legame tra esercizio e salute, afferma il leader dello studio Mark Chapman.

Gli scienziati hanno scoperto che l'attività fisica può migliorare la genetica

Foto: istockphoto.com

Allenamento di resistenza

40 volontari hanno preso parte allo studio, 25 di loro hanno svolto almeno attività fisica Negli ultimi 15 anni: 9 uomini e 9 donne hanno fatto regolarmente allenamento di resistenza (corsa o ciclismo) e 7 uomini hanno fatto allenamento di forza. Il resto dei partecipanti all'esperimento - 7 uomini e 8 donne - sono persone sane, ma fisicamente impreparate dell'età appropriata.

Tutti i soggetti sono stati sottoposti a biopsia del muscolo scheletrico per misurare l'attività di oltre 20.000 geni.
Si è scoperto che coloro che corrono o vanno in bicicletta costantemente, l'attività di oltre 1000 geni differisce in modo significativo dai parametri delle persone del gruppo di controllo. Molti dei geni alterati sono associati alla prevenzione delle malattie metaboliche, incluso il diabete di tipo 2.

Gli scienziati hanno scoperto che l'attività fisica può migliorare la genetica

Nordic walking: come ripristinare lavoro dei polmoni e aumentare l'immunità

Migliorare la salute durante una pandemia camminando.

I risultati dello studio sono stati inaspettatiper i sollevatori di pesi - cambiamenti significativi sono stati trovati solo in 26 geni. Tuttavia, dicono gli scienziati, questo non significa che l'allenamento della forza non abbia un effetto positivo sulla salute a lungo termine. Il fatto è che in questo esperimento sono state utilizzate molecole di RNA per controllare i parametri e le modifiche dovute all'allenamento della forza possono essere associate alle proteine.

Gli scienziati hanno scoperto che l'attività fisica può migliorare la genetica

Foto: istockphoto.com

Un anno di allenamento migliora il metabolismo

I ricercatori hanno anche confrontato i risultati con i risultati dei test effettuati su persone con diabete di tipo 2 prima e dopo periodo di formazione mensile. Si è scoperto che anche dopo un breve periodo di attività fisica regolare, l'attività genica nelle persone con disturbi metabolici inizia ad avvicinarsi alle caratteristiche dei costanti aderenti all'allenamento intensivo.

Ciò suggerisce che anche programmi di allenamento della durata di 6-12 mesi sono sufficienti avere un effetto positivo sulla salute delle persone con disturbi metabolici. Lo studio ha aiutato a identificare i geni sensibili all'esercizio fisico, afferma Karol Johan Sundberg, professore alla Karolinska University.

L'universo è un sogno

Messaggio precedente Consigli del passato: come si manteneva uno stile di vita sano nella Russia zarista
Post successivo Nordic walking: come ripristinare la funzione polmonare e aumentare l'immunità con l'aiuto dei bastoncini