Calling All Cars: The Grinning Skull / Bad Dope / Black Vengeance

Smetti di tirare la gomma: come sedersi correttamente sullo spago

Insieme alla trainer Taisia ​​Vershinina comprendiamo le complessità del processo di stretching e rispondiamo alle principali domande più comuni che vengono poste durante l'allenamento di stretching.

Smetti di tirare la gomma: come sedersi correttamente sullo spago

Foto: Marya Tyagunova, "Championship"

Quali errori fanno i principianti nell'allenamento di stretching?

L'errore più comune che fatto dai principianti, questa è principalmente impazienza. Lo stretching è un processo abbastanza lungo. Il secondo errore è che molte persone si mettono nello stato di Io sono un albero e niente funzionerà per me. Funzionerà sicuramente! Sì, potresti non sederti subito sulla spaccata, ma sicuramente farai qualcosa di utile per il tuo corpo e sentirai miglioramenti e facilità nei movimenti.

Smetti di tirare la gomma: come sedersi correttamente sullo spago

Foto: Marya Tyagunova, "Championship"

E terzo: molti cercano di semplificare il loro compito e si allungano in modo storto e con le ginocchia piegate, il che, ovviamente, è meno doloroso. La conseguenza è, ad esempio, uno spago storto. Più leggero non è meglio.

Fai stretching almeno tre volte a settimana. Se l'obiettivo è lo spago, dovresti farlo almeno a giorni alterni. Ma è meglio dedicare almeno un'ora e mezza del tuo tempo allo stretching ogni giorno.

Quanto tempo ci vorrà per fare gli split?

In media, questo è di sei mesi. Ma è possibile farlo molto più velocemente. Ci sono molti fattori da cui dipende. Non appena ti abitui al dolore dello stretching, il processo diventa più veloce.

Smetti di tirare la gomma: come sedersi correttamente sullo spago

Foto: Marya Tyagunova, "Championship"

Da dove cominciare?

Per la maggior parte delle persone, la divisione longitudinale è più facile. Ciò è dovuto al fatto che lo spago longitudinale non richiede l'eversione nelle articolazioni. Ma è meglio tirare entrambi contemporaneamente! Breaking bad, per così dire.

Mi sarà più facile sedermi sullo split se ci sono già seduto?

In effetti, non c'è differenza. È solo che è psicologicamente più facile per coloro che sanno già di cosa si tratta: hanno familiarità con queste sensazioni dolorose. Ma se l'abilità è stata persa diversi anni fa, devi prima lavorare. Se hai appena avuto una breve pausa, allora tutto è più facile.

Lo stretching può essere fatto a qualsiasi età.
Come per la ginnastica, l'età consigliata per iniziare le lezioni è di circa 3,5 anni.

In cosa dovrebbe consistere l'allenamento?

Ho deciso di includere la parte di forza nel mio allenamento, perché .per. molti sono troppo pigri per studiare a casa. Il mio programma di allenamento è adatto a tutti coloro che vogliono tirare su e fare stretching, se non ci sono restrizioni per motivi di salute. L'allenamento consiste nella parte di forza: esercizi per gambe, glutei, addominali e schiena. E poi un buon stretching complesso.

Quanto dura un allenamento?

Un allenamento dura 45 minuti, un'ora. Guardo sempre lo stato dei ragazzi e, in base a quello che vedo, costruisco un allenamento.

Smetti di tirare la gomma: come sedersi correttamente sullo spago

Foto: Marya Tyagunova," Championship "

È possibile perdere peso facendo stretching?

Questa è la domanda più popolare! Lo stretching è attività fisica. Di conseguenza, dall'allenamento tutti i processi metabolici nel corpo sono accelerati. Non ci si dovrebbero aspettare risultati visibili in termini di perdita di peso, ma per rassodare la tua figura e tonificarti - aiuterà! Va ricordato che per i cambiamenti globali dovresti includere forza e regolare l'alimentazione.

Cosa indossare per l'allenamento di stretching?

Puoi esercitarti sia con pantaloncini che con leggings, l'importante è essere comodi e il materiale dell'uniforme sportiva si allunga bene. scarpe da ginnastica.

Smetti di tirare la gomma: come sedersi correttamente sullo spago

Foto: Marya Tyagunova, "Championship"

Diversi suggerimenti per facilitare il processo di stretching:
- allenati ad essere regolare,
- cerca di rilassarti mentre fai stretching,
- respira correttamente, allungato Lo faccio durante l'espirazione,
- assicurati che durante lo stretching le gambe non siano piegate alle ginocchia (quando l'esercizio richiede una posizione diritta delle gambe) e non piegarti all'indietro,
- sii paziente! Tutto funzionerà.

Iscriviti al prossimo allenamento gratuito di Taisiya Vershinina su adidas BASEMOSCOW.

Messaggio precedente Più veloce, più alto, più forte di tutti. Risultati della Grand Cup
Post successivo IRONLADY. Il finish più femminile delle bellezze "iron"