Teimurov: devi sempre lottare per qualcosa e non rinunciare alle tue posizioni di vita

Artyom è uno di quelli che, nonostante tutto, non disattiva la strada scelta e continua a fare ciò che ama. Cresciuto in una famiglia di sportivi, all'età di due anni ha cercato senza paura di sciare giù per le montagne con i suoi genitori a Murmansk. E maturato, iniziò a conquistare le piste durante frequenti viaggi e gite a Kirovsk, finché un giorno, su Vorobyovy Gory, vide uno snowboard e questo gli cambiò la vita per sempre.

Teimurov: devi sempre lottare per qualcosa e non rinunciare alle tue posizioni di vita

Foto: Kirill Umrikhin, servizio stampa di Quiksilver

Avendo iniziato il loro viaggio con lo snowboard nello stesso periodo, i fratelli Artyom e Victor e il loro padre Roman Teymurov hanno raggiunto vette importanti come nella nazionale nell'arena sportiva e all'estero. Ottengono comunque il massimo dal fare ciò che amano davvero. Abbiamo deciso di chiedere al pilota professionista del DC team Artyom Teymurov quali principi di vita devi seguire per trovare la tua destinazione e non svoltare dalla strada scelta.

Teimurov: devi sempre lottare per qualcosa e non rinunciare alle tue posizioni di vita

Foto: Kirill Umrikhin, Servizio stampa Quiksilver

- La cosa più importante sulla strada del successo nella vita è definire le tue priorità e seguirle. Elimina i fattori negativi e non necessari. Quando lo capisci, allora tutto inizia ad andare più velocemente, più facilmente e nella giusta direzione.

- Grazie all'autodisciplina e al regime, si aprono più opportunità di autorealizzazione, crescita e sviluppo.

- La tua vita si apre. il caso può cambiare il suo scopo a seconda di una determinata fase. All'inizio può essere un hobby, poi una professione, ma di conseguenza dovrebbe semplicemente diventare il tuo modo di vivere.

- In qualsiasi impresa, la cosa più importante non sono alcuni fattori esterni, predisposizione o opportunità. La cosa principale è che una persona sia agganciata e goda di ciò che fa. E poi tutto funzionerà, nonostante tutto.

- Dovresti sempre lottare per qualcosa e non rinunciare alle tue posizioni nella vita. Molti ostacoli esistono solo nella testa, ma in realtà non lo sono. Mio padre ha 50 anni, fa snowboard e pattina. Niente gli impedisce di fare ciò che gli piace, ed è giusto.

* Come nello snowboard, devi fare tutto in modo fluido e graduale. Questo dà un risultato molto maggiore rispetto a quando ci si “spegne” in velocità e ci si infortuna. Quindi nella vita, sulla strada verso l'obiettivo è meglio non forzare gli eventi, avvicinarsi a tutto in modo più ponderato e godersi il processo.

Teimurov: devi sempre lottare per qualcosa e non rinunciare alle tue posizioni di vita

Foto: Kirill Umrikhin, Quiksilver Press Service

- I regali più belli della vita non sono materiali, si formano a causa delle situazioni che sorgono intorno a te.

* Devi valutare le opportunità oggi e ascolta coloro che una volta hanno aperto la strada al business a cui sei interessato, hanno accumulato un'enorme esperienza.

- Non esiste un consiglio universale per tutti, né nello snowboard né nella vita. Tutti diversi eognuno dovrebbe avere il proprio approccio individuale.

* Devi essere più spesso nella natura e in montagna. Rendono le persone più aperte, pensano più puro, lo spirito più libero.

Teimurov: devi sempre lottare per qualcosa e non rinunciare alle tue posizioni di vita

Foto: Artyom Vendrievsky, servizio stampa Quiksilver

- È utile considerare gli idoli e il loro modo di vivere come esempi positivi di come svilupparsi ulteriormente.

- È fantastico ottenere la massima soddisfazione dalla vita. Non nel senso di un passatempo pigro e spensierato, ma piuttosto per provare piacere da ogni giornata trascorsa con la famiglia, sullo snowboard o da soli.

Messaggio precedente Grandi gol nella partita Russia - Spagna: quale immagine ha portato fortuna alla Nazionale?
Post successivo Debriefing del volo. Prepararsi per la stagione estiva