Il motivo per il quale non è concesso ed ammesso mangiar carne - Fraccon 667

L'allenatore risponde: cosa succede se rinunci a glutine, latte e carne?

L'esperto del campionato è un allenatore di benessere Andrey Semeshov .

Ho un buon amico che di tanto in tanto mi consiglia su come perdere peso velocemente e quale manubrio è meglio sollevare?. Ha letto sul mio Instagram l'atteggiamento nei confronti della moda per il senza glutine e ha detto che qui mi sbaglio al cento per cento e al passo con i tempi. Alla domanda perché hai deciso così? la risposta è stata, come previsto: ho rinunciato al glutine e ho ottimi risultati!.

All'inizio volevo spiegare che ha perso peso perché per decisione volontaria ha buttato via la parte del leone dalla dieta, ma il fatto che è apparso in sostituzione, in termini di contenuto calorico non ha raggiunto i valori precedenti. Cioè, tutto è banale: ho rimosso le calorie in eccesso e ho iniziato a perdere peso. E poi inizia una reazione a catena. I primi risultati motivano, c'è voglia di ottenere di più, si acquista un abbonamento a una palestra. Ed eccomi qui con la mia noiosa matematica. Per che cosa? In generale, rinunciare al glutine è poco dannoso, a patto che la dieta sia generalmente equilibrata.

È come con quel famigerato latte, da cui tutti coloro che perdono peso hanno un tremendo edema. Pertanto, a dieta - niente ricotta e cappuccino. E anche se non c'è un solo caso in cui una persona sia stata davvero inondata di acqua da un pacchetto di fiocchi di latte e un bicchiere di latte a una diagnosi medica ufficiale. Sì, se sei un bodybuilder o un fitness bikinist con un carboidrato duro, allora, ovviamente, l'acqua dei prodotti contenenti latte verrà allagata. È solo che c'è esattamente zero glicogeno nel corpo (e tutti i carboidrati vengono trasformati in esso alla fine), e poi improvvisamente c'è un tale dono: lattosio (zucchero del latte, lo stesso carboidrato). E una molecola di glicogeno inizierà immediatamente a trattenere tre molecole d'acqua attorno a sé. Quindi appare questo famigerato versamento di latte.

L'allenatore risponde: cosa succede se rinunci a glutine, latte e carne?

Bene, se la mattina non sali sul palco in pantaloncini davanti ai giudici, ma forse per specchio in camera da letto, qual è la differenza - hai tirato un po 'd'acqua sotto la pelle o no? Ebbene, questo non si applica in alcun modo alla deposizione di grasso. Ma - ovunque c'è una raccomandazione rigorosa per rimuovere il latte. Una volta ho chiesto a un'amica di una donna del fitness, che da molto tempo e con successo ha eseguito la perdita di peso su Instagram, perché espone una tale condizione ai suoi reparti. Si è scoperto che tutto è molto semplice. Le ragazze vedono che ieri la stampa ha fatto capolino e questa mattina è scomparsa. Questo è molto demotivante per molti e si rompono.
Se questo turba davvero così tanto qualcuno, allora, probabilmente, il rifiuto dei latticini può essere giustificato. Solo per il livello di calcio ti consiglio di guardare da vicino.

Ma sto ancora parlando di opzioni sicure per i miti del fitness. A volte è molto più triste. La BBC ha pubblicato un racconto su una ragazza di 20 anni, Rebecca, che ha cercato di perdere peso all'età di 11 anni e alla fine è diventata vegana. E non per ragioni etiche, ma solo per nascondere il tuo disturbo alimentare. Avendo una diagnosi di anoressia nella sua cartella clinica, nascose la sua incapacità di occuparsi della nutrizione da sola sotto le spoglie del vegetarianismo. ContentoBene, i medici l'hanno aiutata in tempo. E ora si rende conto che l'esperienza di un tale vegetarianismo è stata un grosso errore. La British Eating Disorders Society osserva che il caso di Rebecca è molto probabilmente tutt'altro che isolato. Con questo trucco, le persone stanno cercando di dare alle loro versioni selvagge di diete restrittive uno status più o meno socialmente accettabile. Persino la British Vegan Society concorda sul fatto che molte persone stanno iniziando ad abbandonare i prodotti animali per nascondere i loro disturbi alimentari e stanno usando il vegetarianismo come copertura.

L'allenatore risponde: cosa succede se rinunci a glutine, latte e carne?

Creando noi onnivori, la natura non pensava che un giorno sarebbe venuto in mente a qualcuno di abbandonare volontariamente tale universalismo. Pertanto, un cambiamento così drastico nelle abitudini alimentari dovrebbe essere una decisione davvero deliberata. Il vegetarianismo implica automaticamente un'enfasi molto maggiore sul design del menu per compensare quegli elementi che vengono eliminati tagliando la carne. Quando l'orgoglioso di essere vegano insegue solo una figura da sogno, le conseguenze possono essere molto, molto tristi.

Quindi la moda è diversa dalla moda. E se una pagina del menu di una catena di caffè con un mucchio di dessert ipercalorici etichettati come fitness e senza glutine non solleva altro che un sorriso, altri esperimenti potrebbero non essere così comici.

Prenditi cura di te stesso e usa il buon senso!

Messaggio precedente Aspettando la primavera: 9 acquisti sportivi d'attualità a febbraio
Post successivo Race of Heroes: 5 Coolest Obstacles secondo Ksenia Shoigu