La migliore attività fisica dopo i 50 anni | Fai queste 3 cose

Gli editori stanno provando: caratteristiche dell'allenamento funzionale

Se hai sempre sognato di ottenere flessibilità e grazia nel tuo corpo, per abituare il tuo corpo alla resistenza, non è necessario iscriversi a diversi allenamenti diversi. In tal caso, dovresti saperne di più sulle basi dell'allenamento funzionale. Per capire come esercizi di base costanti e carichi alternati possano portarti ai risultati, siamo andati al workout Genius Body nella rete di fitness club X-Fit.

Gli editori stanno provando: caratteristiche dell'allenamento funzionale

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Esercizio nella foto : le ginocchia sono sul pavimento alla larghezza delle spalle, gambe dietro liscio. Dopo aver messo la mano dietro la testa, ci giriamo in direzioni diverse, cambiando la mano di supporto. Attenzione! Mentre esegui questo esercizio, assicurati che la tua schiena sia dritta e i fianchi rimangano in posizione.

Perché hai bisogno di allenamento funzionale?

Ruslan Panov, esperto metodologo e coordinatore di programmi di gruppo della rete federale dei fitness club X-Fit : “Gli esercizi che vengono praticati durante l'allenamento ci aiutano a mantenere l'equilibrio nella vita di tutti i giorni. Temprano i nostri corpi. Ad esempio, se scivoli e inizi a cadere, i muscoli allenati e gli stabilizzatori sviluppati ti aiuteranno a rimetterti in sesto ed evitare spiacevoli lesioni. E così in tutto. "

Per chi è l'allenamento funzionale?

" Non importa quale livello hai. L'allenamento funzionale è utile sia per i principianti che per i professionisti. Tutto dipende dagli obiettivi che vuoi raggiungere. Per alcuni è importante ripristinare il corpo dopo un infortunio, mentre altri vogliono mantenere la postura o, forse, perdere peso. "

Gli editori stanno provando: caratteristiche dell'allenamento funzionale

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Esercizio nella foto : il noto e amato plank. Guarda la posizione dei tuoi fianchi: non dovrebbero scendere sotto o salire sopra il livello della schiena. Aumentare gradualmente il carico. Non iniziare subito con una barra lunga.

Chi può fare l'allenamento funzionale?

"Puoi iniziare a utilizzare questa tecnica in qualsiasi momento. Vengono da noi persone completamente diverse: sia 18-19 anni che già anziane. In generale, ora c'è una tale tendenza nel fitness, quando i limiti di età vengono cancellati. Se ne hai voglia, vieni e prova. "

Attrezzatura aggiuntiva

" Puoi esercitarti senza pesi o attrezzature, ma la loro presenza contribuisce certamente alla crescita più rapida del progresso. Oltre alla base e familiare di tutti i simulatori, questi possono essere i loop TRX attualmente disponibili e popolari, la catena U-9, ViPR e la scheda COR. Con loro, i caricamenti sono molto più efficienti. "

Gli editori stanno provando: caratteristiche dell'allenamento funzionale

Foto: Anastasia Tsymbarevich," Championship "

Esercizio nella foto : dopo aver esercitato sulla schiena, si consiglia di allungarla. Per fare questo, allunga le braccia e le gambe e piega le scapole.

Quante volte alla settimana fai l'allenamento funzionale? Ci sono limitazioni?

"Quale è conveniente per te. Due allenamenti a settimana andranno bene. L'allenamento funzionale non richiede tanto recupero quanto l'allenamento della forza. Un giorno è sufficiente per il recupero.
Grazie all'allenamento funzionale, il corpo diventa più flessibile e fisicamente perfetto. Come ho detto, si basa su esercizi che imitano i nostri movimenti quotidiani. I muscoli lavorano nel modo in cui sono abituati, quindi il rischio di lesioni e tensione è notevolmente ridotto. Ciò rende la formazione più efficace. Tutti i muscoli sono coinvolti nel lavoro del corpo, specialmente quelli che sono responsabili della stabilità e dell'equilibrio dei nostri movimenti. Questo aiuta a sviluppare resistenza, agilità e coordinazione. "

Importante: è importante tenere d'occhio la posizione di gambe, braccia e schiena durante l'esercizio. Tale controllo sul corpo è necessario affinché il carico venga distribuito correttamente.
Gli editori stanno provando: caratteristiche dell'allenamento funzionale

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Esercizio fotografico : prendi una posizione sdraiata. Girati in direzioni diverse, cambiando alternativamente la mano di supporto. La mano alzata dovrebbe essere in linea con il braccio portante. I piedi giacciono sulle superfici laterali. Non dimenticare che la tua schiena dovrebbe essere dritta e gli addominali dovrebbero essere tesi.

Difficoltà: 4 su 5

Conclusione : ti consiglio di provarne una funzionale almeno una volta. formazione. Genius Body è l'allenamento dell'autore dell'esperto della rete X-Fit Ruslan Panov. A un principiante può sembrare davvero difficile e talvolta persino impossibile, ma nel tempo sono sicuro che ne avrai un assaggio. Ricorda che allenarsi con la giusta enfasi su tutti i gruppi muscolari è uno dei modi più semplici ed efficaci per mantenere te stesso e il tuo corpo in perfetta forma fisica.

Allenamento da casa, alimentazione corretta e molto di più! Domande & Risposte insieme

Messaggio precedente Istruzioni Iron Babes: 3 passaggi per iniziare il triathlon
Post successivo Capodanno in un corpo sano: una corretta alimentazione al tavolo delle feste