[LIVE] Libri da Leggere: i miei consigli

La redazione consiglia: 4 libri di sport da leggere

L'anno scorso è stato pieno di molti eventi importanti e interessanti che ci hanno permesso di riconsiderare le nostre opinioni, imparare cose nuove e semplicemente trarre ispirazione. Ma tra le altre cose, nel 2018 sono stati pubblicati molti libri interessanti sullo sport. Riassumendo i risultati inespressi dell'ultimo 2018, il redattore capo del campionato Evgeny Slyusarenko ha preparato recensioni delle migliori novità di libri.

Trascorri le vacanze di Capodanno in modo proficuo e riempile di intrattenimento davvero interessante e utile .

La redazione consiglia: 4 libri di sport da leggere

Foto: Valeria Barinova, Championship

Crystal people

Prenota nel negozio online

Senza dubbio, uno di quei libri della storia dell'hockey sovietico e russo, che dovrebbe essere nella collezione senza riserve. Questo libro (circa 1200 pagine, più di tre kg di peso vivo) è stato creato per diversi anni: l'autore - il famoso giornalista e manager sportivo Stanislav Gridasov - originariamente lo ha fatto a proprio rischio e pericolo, annunciando una raccolta fondi circa due anni fa, e coloro che hanno creduto , di conseguenza, ha acquistato la pubblicazione il 40% in meno. Ne è valsa la pena: abbiamo un'enciclopedia di un grande periodo, scritta da un adulto attraverso gli occhi di un bambino.

Note sull'hockey sovietico, realizzate con amore da un ragazzo di Saratov che sognava di diventare un portiere e giocare, come Tretyak o Myshkin: è così che inizia il libro. In realtà (di seguito, vale la pena citare selettivamente l'annotazione, perché non si può dire meglio), infatti, ci sono due libri sotto una copertina contemporaneamente. Il primo descrive il fenomeno della popolarità dell'hockey sovietico attraverso gli occhi di uno scolaro innamorato di questo gioco. L'hockey sovietico, la vita sovietica negli anni '70 e '80, la città natale dell'autore di Saratov sono mostrati con tale cura e dettaglio che la lettura si trasforma in un vero viaggio nel tempo - dalla nostra era all'infanzia lontana. La seconda parte è un'enciclopedia dettagliata: 70 anni di storia dell'hockey di Saratov sono riportati nel contesto vitale del paese e del tempo. È la combinazione di ricordi personali dell'autore e fatti rigorosi e presentati professionalmente che rende magico questo cristallo, conferendo al libro un effetto stereoscopico.

Questo libro è per coloro che vogliono sentire (non so - puoi imparare da centinaia di video e ricordi ora disponibili) , proprio per sentire come ha vissuto il paese in questi anni leggendari. Gli anni in cui l'hockey per molti residenti dell'URSS era, per usare la famosa citazione, molto più importante delle questioni della vita e della morte.

La redazione consiglia: 4 libri di sport da leggere

Foto: Valeria Barinova, Campionato

Gara e sport. Evoluzione e differenze razziali nelle capacità atletiche

Prenota online

Questo è uno dei libri più politicamente scorretti sullo sport (e non solo) che tu possa immaginare questi giorni. Il tema delle differenze razziali e dell'influenza della razza sulla vita è fortemente tabù o - almeno - tabù con un serio pregiudizio. Va bene dire che i bianchi non possono saltare, ma dire che i neri fanno nikucavalieri traspiranti, dal momento che sono mal bilanciati in sella, rischiano di incappare in accuse di razzismo, o anche peggio.

Nel frattempo, gli autori Edward Dutton e Richard Lynn (a proposito, sono gli stessi inglesi scienziati, non in senso ironico, ma in senso letterale) sembrano correre deliberatamente e tagliare il grembo della verità così francamente, senza eufemismi, che diventa persino spaventoso per loro. Questo è ciò che puoi leggere nelle prime pagine del loro libro di ricerca.

Nel golf, le capacità strategiche e una buona memoria sono molto importanti, che sono altamente correlate con il QI. Come già accennato, un'intelligenza elevata è particolarmente favorevole al successo negli sport di squadra. Il golf richiede anche abilità motorie fini, in particolare destrezza manuale. Le capacità motorie fini nei neri sono inferiori del 60% rispetto agli europei. I rappresentanti della razza negroide non brillano di risultati in sport come il lancio di freccette, il tiro con l'arco, il tiro a segno, il biliardo. La stessa immagine si osserva negli sport tecnici, specialmente nelle corse di Formula 1. I piloti di queste gare richiedono una velocità di reazione molto elevata, correlata al valore del QI. Hanno anche bisogno di una vista eccellente. I vantaggi degli europei sono evidenti nei rally automobilistici e nel ciclismo.

Ma sì, probabilmente vale la pena avvertirlo: nonostante il fatto che gli autori abbiano chiaramente cercato di diluire la narrazione con una sorta di pop scientifico, è ancora un lavoro scientifico - con tabelle termini e questo è tutto. È meglio mettere da parte i popcorn.

La redazione consiglia: 4 libri di sport da leggere

Foto: Valeria Barinova, Championship

Architettura dello stadio

Prenota nel negozio online

Dopo aver letto il libro del compilatore Eduard Hakobyan, scoprirai perché la maggior parte degli stadi sovietici non aveva un secondo livello (il primo a infrangere i regolamenti , divenne lo Yerevan Hrazdan negli anni '70), da dove veniva la moda per le arene dei club e come la costruzione dello stadio Luzhniki cambiò Mosca. E questo è già un motivo sufficiente per tenere almeno il libro tra le mani.

Tuttavia, questa edizione dell'album potrebbe non essere letta (sebbene ci siano poche lettere e siano tutte pertinenti), ma guarda semplicemente le illustrazioni, mentre impari come sono stati progettati e costruiti gli stadi nel nostro paese negli ultimi 100 anni. Dozzine di disegni, fotografie e schizzi d'archivio (la maggior parte dei quali non sono mai stati pubblicati) sulle grandi arene dell'URSS, della Russia e del mondo intero e di quelle arene che avrebbero potuto diventare grandiose, ma non sono mai state costruite.

Tra sogni insoddisfatti Basti citare l'International Red Stadium degli anni '20, lo Stalin Central Stadium per 140mila spettatori, l'All-German Stadium per 400mila spettatori: la luce non li ha mai visti, ma anche i soli bozzetti lasciano senza fiato. Il muro esterno dello stesso stadio tutto tedesco alla fine degli anni '30 avrebbe dovuto essere alto più di 100 metri! E quanto è stato progettato lo stadio Kirov di Leningrado (l'attuale Gazprom-Arena), se lo fosseHo costruito secondo i piani originali dell'anteguerra! Tuttavia, non è ancora niente.

La redazione consiglia: 4 libri di sport da leggere

Foto: Valeria Barinova, Championship

Due lati della stessa medaglia

Prenota nel negozio online

Libro-monologo di famosi pattinatori di figura, eroi delle Olimpiadi di Sochi Tatyana Volosozhar e Maxim Trankov (tuttavia, parla principalmente solo l'ultimo) non è come una serie di storie di vita di star dello sport, come da un incubatore pubblicato negli ultimi anni. Il pattinaggio di figura è probabilmente lo sport più soap opera nel nostro paese: voci, pettegolezzi, scandali, matrimoni, divorzi, sospetti reciproci e rimostranze. Anche quel poco che viene mostrato al pubblico è impressionante - e se ne sai un po 'di più ... Il calcio fuma in disparte - e questo anche sullo sfondo delle ultime notizie.

In questo senso, le rivelazioni di Maxim Trankov sorprendono piacevolmente - soprattutto il famoso pattinatore di parole non sceglie, chiamando le cose con i loro nomi propri (beh, il modo in cui le vede, ovviamente). Infanzia travagliata e adolescenza spezzata, rapporti con partner e allenatori, carenze e problemi personali - tutto questo viene detto come se fosse nello spirito: ho deciso di prendere una birra. Mi ha visto metterli nel bagagliaio ed è tornato al negozio. Esce con il vino. Come si è scoperto in seguito, avevamo entrambi paura che il secondo colpisse l'allenatore, ma quando ho deciso di sputare su questa paura, si è reso conto che ero mio e ci si poteva fidare.

A volte è persino sorprendente: Maxim deve ancora lavorare in questo sport (cosa che, a proposito, fa dopo la fine dell'anno scorso della sua carriera), non ha paura di ferire tutte queste dive permalose e i loro pazzi fan del mondo del pattinaggio artistico ?! A quanto pare, non ha paura, e questo è ciò che ti fa leggere questa autobiografia (generalmente poco saggia in termini di composizione e valore artistico) in una sola seduta.

Cerca storie sportive più interessanti nel canale Slus di Telegram +.

I libri che consiglio: Scienze Motorie e allenamento in palestra

Messaggio precedente Come riconoscere la depressione e cosa fare al riguardo?
Post successivo Cosa guardare? I 5 migliori film sulle leggendarie vittorie sportive