5 superstar WWE che hanno ATTACCATO un fan

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Il 5 dicembre avrà luogo la tanto attesa prima del dramma biografico War of Currents , che attendeva da tempo fino a quando i produttori Timur Bekmambetov e Martin Scorsese si sono messi al lavoro. Il film parlerà del confronto tra i grandi inventori - Thomas Edison e George Westinghouse, che sono stati raggiunti da Nikola Tesla. Grandi menti stanno combattendo per stabilire quale sistema elettrico darà luce a tutto il paese per la prima volta.

Lo sport è sempre incentrato sullo spirito della competizione. Per ottenere una vittoria, i concorrenti sono pronti a mordersi letteralmente l'un l'altro e tirarlo fuori con i denti. Alla vigilia della prima del film, abbiamo deciso di rievocare i più suggestivi scontri nella storia dello sport che andavano oltre le semplici competizioni.

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo

Forse il confronto più famoso del calcio moderno. La rivalità tra l'argentino e il portoghese dura da molti anni e ha costituito la base della trama di un film documentario e persino di un libro.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Laurence Griffiths / Getty Immagini

Il rapporto teso è iniziato nel 2008, quando Ronaldo vinse per la prima volta il Pallone d'Oro, nettamente davanti a Messi in punti. Da quel momento al 2018, sono stati loro a condividere il premio per il miglior calciatore del mondo. Nel 2013, dopo aver nuovamente superato Lionel, Cristiano è scoppiato in lacrime alla cerimonia di premiazione: questa vittoria gli è stata data con tanta difficoltà. L'anno scorso il croato Luka Modric si è aggiudicato il titolo di miglior giocatore, cosa che per qualche tempo ha rallentato l'ardore dei suoi rivali.

Più recentemente, la lotta tra le due leggende del calcio ha raggiunto un nuovo livello. Messi ha deciso di seguire l'esempio di Ronaldo e ha creato il suo marchio di abbigliamento. I fan del portoghese lo hanno subito accusato di imitazione e hanno notato che la nuova collezione di Lionel sembra e costa molto più modesta di molti articoli CR7. Questo è tutto Messi. Mentre Cristiano attira l'attenzione del pubblico in ogni modo possibile, l'argentino tranquillo e familiare preferisce trascorrere del tempo con la sua famiglia e non essere disseminato di litigi inutili.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Confronto Ronaldo e Messi. Ora, non solo in campo, ma anche nei negozi

Messi ha acquisito il proprio marchio. A differenza di Krish, non ci sono pantaloni con il suo nome su un elastico nell'assortimento.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Superpad: top 10 carini foto di atleti e dei loro figli

Scommetto che non hai visto i loro volti più felici, anche quando stavano vincendo?

Vale la pena notare che i rivali si parlano abbastanza positivamente e il loro atteggiamento aggressivo non va oltre il campo. Ad esempio, durante la cerimonia di premiazione UEFA in estate, Ronaldo ha dichiarato:

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Philipp Schmidli / Getty Images

Mohammed Ali e Joe Fraiser

Un'altra ben nota rivalità nella storia non solo della boxe, ma di tutti i grandi sport.

Mohammed Ali era un combattente invincibile, fino a quando in uno dei combattimenti ha affrontato Joe Fraser e il suo marchio di fabbrica gancio - avvolgi il corpo e poi metti tutta la potenza in un calcio laterale con il sinistro. Questo famoso combattimento ebbe luogo l'8 marzo 1971.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Keystone / Getty Images

Fraser vinse ufficialmente il titolo mondiale il 16 febbraio 1967, battendo Jimmy Ellias prima del previsto. Poi ha abbattuto due volte il tecnico Ellias, costringendolo a rifiutarsi di continuare la lotta dopo il quarto round. Tuttavia, questa vittoria non ha portato soddisfazione a Joe. Tutti sapevano che Jimmy Ellias era, in effetti, un campione di carta, che divenne tale dopo il ritiro della licenza di boxe di Muhammad Ali perché si rifiutava di prestare servizio nell'esercito americano.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

5 dei migliori combattimenti di Mohammed Ali

I principali combattimenti nella carriera del leggendario peso massimo Muhammad Ali, scomparso il 3 giugno all'età di 74 anni.

Joe Fraser voleva una vittoria sicura sul vero campione e lo ha persino fatto tornare alla boxe con lo stesso presidente Richard Nixon. Ali non era particolarmente felice di questo. Ha lanciato molti commenti offensivi al suo avversario, fino a quando uno di loro ha colpito Fraser alla svelta. Poi il arrabbiato Mohammed Ali chiamò il suo avversario zio Tom.

Zio Tom è un soprannome offensivo e vergognoso per gli afroamericani che evitavano di lottare per i loro diritti.

Ovviamente queste parole erano ingiuste e ferivano così tanto Joe che non poteva perdonare Ali fino a quando di morte. Si è vendicato di lui nel quindicesimo round del loro primo incontro, mandando Muhammad a terra con un colpo caratteristico. E poi ci ha riprovato, ma dopo aver dato il titolo di campione a George Foreman. Il secondo incontro si concluse con la vittoria di Ali.

L'ultimo duello dei grandi rivali si svolse il 1 ottobre 1975. Ricorderanno questo giorno per sempre. La feroce lotta si è conclusa con l'occhio destro di Fraser gonfio così tanto che l'allenatore semplicemente non lo ha rilasciato per il 15 ° round. Ma anche il suo avversario era completamente esausto.

Dopo il combattimento, Muhammad Ali si è scusato con il figlio di Fraser per tutto ciò che ha detto a suo padre durante questo periodo. Tuttavia, ha detto pubblicamente queste parole solo quasi 30 anni dopo. Fraser ha continuato a maltrattare Ali e il suo morbo di Parkinson fino alla sua morte per cancro nel 2011. Muhammad Ali è morto cinque anni dopo il suo avversario, sconfiggendolo in questa lotta.

Serena Williams e Maria Sharapova

Sembrerebbe che parlare di un confronto alla pari tra due tenniste sia almeno sciocco. Serena Williams sconfigge la russa da 15 anni. Tuttavia, la fiducia di Sharapova e delle coppiee la sconfitta all'inizio della loro battaglia ha causato a Williams molto disagio e un duro colpo all'autostima.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Mike Hewitt / Getty Images

Il loro primo incontro ha avuto luogo nella primavera del 2004. Poi il sei volte campione Shlemov, dopo una lunga pausa, ha sconfitto la sedicenne Sharapova. Sei mesi dopo, Maria restituì la sua e vinse una famosa vittoria. E poi di nuovo. Dopo questo momento, i sorrisi si fecero tesi e, picchiando Maria più di una volta, Serena smise di vederla uscire dal campo con un applauso. Dopo una serie di sconfitte offensive, Sharapova ha addirittura assunto un consulente che, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe dovuto analizzare tutte le sue partite con Serena e identificare i principali errori. Ma neanche questo ha funzionato.

Presto le liti dei tennisti divennero pubbliche. Il soggetto di uno di questi era il tennista Grigor Dimitrov, che Sharapova avrebbe rubato alla Williams. Non è entrata in tasca per una parola e lo ha definito un ragazzo dal cuore nero.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Quinn Rooney / Getty Images

In un'intervista, l'ex addetta stampa della Federazione Russa di Tennis Sofya Tartakova ha condiviso:

Ora l'ardore delle ragazze non si è spento. Resta solo da osservare come finirà questo confronto.

Conor McGregor e Khabib Nurmagomedov

La storia del conflitto di famosi combattenti di MMA è iniziata sei mesi prima del loro rumoroso duello. L'anno scorso si è rivelato molto caldo per i rivali: sono scoppiate passioni serie.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: instagram.com/khabib_nurmagomedov

È già difficile capire perché l'atteggiamento positivo nei confronti dell'avversario sia stato sostituito da dichiarazioni taglienti da parte di Khabib, ma resta il fatto. Nella primavera del 2018, il combattente ha deciso di essere il primo a fare un attacco verbale. Non ha tenuto conto del fatto che il suo amico e sparring partner Artyom Lobov poteva difendere Conor. Definendo Khabib un micio, Lobov lo ha fatto incazzare, il che ha portato a una scaramuccia al primo incontro personale.
McGregor non poteva lasciare questa situazione inosservato e il giorno successivo ha attaccato l'autobus su cui viaggiava Nurmagomedov. Ha rotto una finestra, i cui frammenti hanno ferito altri soldati. L'irlandese è stato condannato a cinque giorni di servizio alla comunità, ma questo atto ha influenzato notevolmente la sua reputazione.

La lotta non è stata annullata, ma il conflitto non si è placato nemmeno senza pesare. McGregor è quasi entrato in una rissa, colpendo Nurmagomedov sul braccio e cercando di prenderlo a calci.

Khabib si è rivelato il vincitore in un combattimento teso, che non è stato seguito solo dai pigri, mentre Conor ha presto annunciato di essere interessato alla vendetta.

p>

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

L'uomo su un milione. Quanto costano il whisky e gli abiti di McGregor?

30 minuti sul ring contro 10 ore di shopping. Consideriamo quanto tempoConor McGregor sta costando la sua immagine.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Come Khabib perde peso prima del combattimento. La vittoria vale l'esaurimento del corpo?

Meno sei chilogrammi sulla pesata. Oggi il combattente difenderà il titolo di campione.

Arnold Schwarzenegger e Louis Ferigno

Lou Ferigno ha incontrato per la prima volta il suo idolo, Arnold Schwarzenegger, quando si è esibito con lui sullo stesso palco, Mr.Olympia 1975 anno. E anche se l'atleta alle prime armi ha perso contro il re del bodybuilding e si è classificato secondo, il suo sogno di competere con l'inimitabile si è avverato.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Getty Images

Il pubblico era fiducioso della vittoria di Arnold, ma quando l'anno successivo la storia si è ripetuta e Big Lou è diventato di nuovo il rivale di Schwarzenegger, il titolo di Arnie era in pericolo. Il corpo e la forma di Ferinho non erano in alcun modo inferiori al concorrente. Tuttavia, questa volta Lou è rimasto lontano dall'onorevole primo posto sul podio. Proprio su questo confronto è stato girato il documentario Pumping Iron.

La rivalità tra i due atleti è stata piuttosto amichevole. Nel 1976, Lou Ferrigno è stato invitato al ruolo principale nella serie TV The Incredible Hulk basata sui fumetti Marvel. Dicono che questo sia accaduto con il deposito di Arnold, che ha rifiutato il ruolo, poiché aveva già recitato in Conan il barbaro, ma ha offerto ai produttori la candidatura di Lou. Un'altra versione dice che Schwarzenegger non era abbastanza alto e semplicemente non ha superato il casting.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Foto: Joe Scarnici / Yuichi Yamazaki / Getty Image

Ora entrambi gli atleti sono in ottima forma e mantengono anche rapporti amichevoli.

La lotta dei più forti. Storie di celebri scontri tra star dello sport

Skirt Terminator: Linda Hamilton ha 63 anni e salva ancora il mondo dai robot

Cosa fa l'attrice per rendere Arnold Schwarzenegger geloso della sua uniforme?

Atletico sano la competizione è esattamente ciò che ci fa seguire i nostri idoli, sederci per ore agli stadi e preoccuparci della nostra squadra del cuore. Tuttavia, è importante capire che tale rivalità non deve trasformarsi in aggressività, soprattutto sugli spalti. Dopo tutto, lo sport è soprattutto un piacere. E senza spiacevoli conseguenze. A proposito, puoi guardare la lotta dei più forti non solo allo stadio, ma anche al cinema per il film La guerra delle correnti a partire dal 5 dicembre .

Floribama Shore best fights: i migliori litigi e risse!

Messaggio precedente L'impossibile è possibile. Come mangiare fast food e non rovinare la tua figura
Post successivo On style: 7 collaborazioni sensazionali di marchi sportivi