3 domande a... Snowit, con Riccardo Maggioni

La domanda principale dell'inverno: sci o snowboard?

Ciao a tutti, sono Andrey Anufriev , un freeskier professionista di San Pietroburgo. Scio dal 2008 circa. Sono un rider per aziende: GoPro, Gorilla Energy, JBL, Trajectory boardshop. Come parte del progetto speciale, cercherò di salire su uno snowboard.

Perché sciare?

Sin dalla prima infanzia ho fatto i rollerblade, ma a un certo punto ho pensato a cosa voglio fare con lo snowboard in inverno ... Come alternativa durante la stagione invernale, lo snowboard in quegli anni era all'apice della sua popolarità, e tutti i miei amici di pattinaggio erano già snowboarder. Nonostante fossi ancora uno scolaro a quel tempo, non potevo chiedere ai miei genitori regali del genere e, rimandando un nuovo sogno alla prossima stagione, trovai un lavoro in estate per acquistare il mio primo set per l'inverno. E così è successo che nella stessa estate un amico mi ha mostrato un video di sciatori stranieri della nuova scuola, gli stessi ragazzi in abiti larghi che scivolano lungo la ringhiera e volano dai salti, ma con gli sci!

Sono stato subito conquistato dal fatto che in questo sport tutto è molto più vicino alla pubblicità, e nonostante il fatto che in Russia fosse esotico, per l'inverno ho comprato il mio primo set da sci ... Da quel momento tutto ha iniziato a girare, e questo argomento è diventato letteralmente il più interessante dei miei hobby in pochi anni. Ora, dopo così tanti anni, posso dire che quell'hobby della mia infanzia è diventato un'attività professionale e tutta la mia vita ruota intorno allo sci.

Puoi guardare il profilo video di Andrey qui.

Perché bordo?

Quest'anno voglio dare uno sguardo più ampio a questo mondo e padroneggiarlo dove tutto è iniziato: lo snowboard. Solo come hobby, se vuoi. In generale, non importa se hai una o due tavole sotto i piedi, credo che tutti noi, riders, come artisti, non dovremmo limitarci a uno strumento, perché è bello poter dipingere non solo con gli acquerelli, ma a volte, per amore della varietà, lavoriamo con la grafite. All'inizio di questa stagione ho fatto una gita al comprensorio sciistico, portando con me per la prima volta solo uno snowboard, con l'obiettivo di imparare a guidarlo. Ora posso dire con certezza che è stato fatto un inizio, sono molto intriso di questo nuovo argomento per me stesso e ora a volte sarò felice di alternare sci e tavola.

Snowboard: non è così semplice

Nonostante il fatto che tendo a rispondere rapidamente alle nuove attività sportive, la tavola non è stata molto facile, perché non sono mai stata seria non ha guidato uno skateboard, wakeboard o altre "tavole". Ma non mi sono posto obiettivi globali, non ho bisogno di dimostrare qualcosa, quindi in futuro ho solo intenzione di continuare a godermi qualcosa di nuovo, vediamo quale di.

Myth Busting Blitz

Mito # 1 - Le abilità nello sci non ti aiuteranno a salire sullo snowboard.

Andrey Anufriev: "Penso che una cosa sia complementare all'altra, in ogni caso è tutta coordinazione".

Mito n. 2: è più facile sciare su una tavola.

"Penso che sia più facile ottenere una discesa controllata da una montagna a un livello iniziale con gli sci, ma è difficile dirlo con certezza" ...

Mito n. 3 - tra una folla di sciatori, gli snowboarder non sono molto favoriti e viceversa.

“I resti di questa cultura nemica si trovano ancora, ma in tutto il mondo è quasi scomparsa. Ad esempio, la maggior parte dei miei amici non sono sciatori e viceversa. Piuttosto, tutti odiano gli sciatori classici. "

Segui i nuovi esperimenti di Andrey su VKontakte / Instagram o su Facebook.

How Tina Maze became a sports icon in Skiing | Legends Live On

Messaggio precedente La domanda del giorno: come organizzare la tua vita e, soprattutto, perché?
Post successivo E ti canteremo l'inno noi stessi: cosa consiglia la nazionale russa su Instagram