SALTO DELLA CORDA ALTERNATO TUTORIAL MILETTO

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

Quando si cammina, siamo abituati ad appoggiarci su tutto il nostro piede e ci muoviamo in punta di piedi solo quando dobbiamo muoverci il più attentamente possibile. Ad esempio, per non svegliare nessuno. Nel frattempo, gli scienziati hanno scoperto che camminare regolarmente in punta di piedi ha un potente effetto positivo e contribuisce anche alla perdita di peso.

Ecco come camminare per sbarazzarsi dei chili in più.

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

Termogenesi adattativa: perché il corpo resiste a perdere peso?

Il problema potrebbe non essere un allenamento scarso.

Come una persona cammina?

Un gruppo di scienziati della American University of Utah ha studiato la relazione tra la posizione del piede durante la deambulazione e l'energia spesa. All'inizio di ogni passo, la persona posiziona il tallone sul pavimento e poi trasferisce il peso sulla punta. Le persone hanno ereditato questo tipo di movimento dalle scimmie, che di solito non coprono lunghe distanze sul terreno. Inoltre, nella maggior parte dei mammiferi, il tallone non tocca la superficie durante la deambulazione. Ad esempio, cani e gatti camminano in punta di piedi, mentre cavalli e cervi camminano in punta di piedi.

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

Foto: istockphoto.com

Secondo l'ipotesi degli scienziati, le genti antiche conservavano un tale modo di muoversi per risparmiare energia durante le lunghe passeggiate a piedi. Dopo uno studio condotto da esperti, questa ipotesi è stata confermata scientificamente.

Quale camminata utilizza più energia?

All'esperimento hanno preso parte 27 volontari, per lo più atleti di età compresa tra 20 e 40 anni. Ogni soggetto camminava e correva in tre modi diversi:

  • atterrare con il piede sul tallone;
  • con un atterraggio del piede sulla suola e un tallone leggermente rialzato;
  • con un atterraggio in punta e un tallone fortemente rialzato.

Dei partecipanti, 11 persone hanno svolto il compito indossando maschere speciali per controllare il consumo di ossigeno. Inoltre, hanno camminato su piastre speciali che leggono la forza con cui una persona preme sul terreno quando cammina. Altri 16 volontari sono stati collegati ad apparecchiature che monitoravano l'attività dei muscoli coinvolti nella camminata e nella corsa.

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

Foto: istockphoto.com

Come risultato dello studio, sono stati registrati i seguenti risultati.

Innanzitutto, camminare con il piede sul tallone è l'opzione di movimento più efficiente dal punto di vista energetico. Questo utilizza il 53% di energia in meno rispetto a camminare sui polpastrelli. Chi ha camminato in punta di piedi ha consumato l'83% di energia in più rispetto a chi ha iniziato a camminare sul tallone.

In secondo luogo, camminare sui polpastrelli aumenta l'attività dei principali muscoli della caviglia, del ginocchio, dell'anca e della schiena .

In terzo luogo, durante la corsa, la differenza nel consumo di energia a seconda del metodo di posizionamento del piede è minima. Pertanto, il modo standard di movimento umano è solo economicoquando si cammina.

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

Nuova norma. Quanto dovrebbero pesare un uomo e una donna alla loro età adesso

Il peso medio è cambiato in modo significativo negli ultimi tempi, alcuni dovranno tornare di nuovo agli standard.

Perché sta accadendo?

Gli scienziati suggeriscono che una delle ragioni del modo economico di camminare negli esseri umani è la struttura insolita del piede per i mammiferi: un grande calcagno, un pollice potente e forte posizionato parallelamente all'indice.

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

Foto: istockphoto.com

Queste caratteristiche sono tipiche delle scimmie e forniscono la base meccanica per camminare a risparmio energetico. Allo stesso tempo, una persona spende più energia per la corsa rispetto alla maggior parte degli altri mammiferi. Siamo ben attrezzati per la corsa a lunga distanza, ma lo sprint umano è inferiore a quello di molti animali. Ciò è dovuto a uno stile di corsa inefficace dal punto di vista energetico, spiega il leader dello studio David Carrier, professore di biologia.

Cosa significa?

I risultati degli studi di scienziati americani e tedeschi dovrebbero aiutare i professionisti del settore medico , in particolare quando si tratta di mal di schiena. Ma le conclusioni di questo esperimento hanno anche applicazioni pratiche. Si scopre che camminare in punta di piedi aiuta a bruciare calorie più velocemente, oltre a rafforzare caviglie, schiena, ginocchia e fianchi.

Tiptoe: come dimagrire camminando in punta di piedi?

La corsa è facoltativa ... Perché camminare fa bene alla salute e alla perdita di peso

Scienziati degli Stati Uniti lo hanno scoperto nel 2016. Oggi la loro teoria ha molti sostenitori.

Naturalmente, non dovresti abbandonare completamente il solito modo di muoverti. Tuttavia, camminare in punta di piedi ogni giorno per cinque minuti rafforzerà i muscoli coinvolti nel camminare e allo stesso tempo eliminerà le calorie in eccesso e si avvicinerà alla figura desiderata.

Messaggio precedente L'effetto opposto: esercizi dannosi per la figura femminile
Post successivo Vacanza fitness e yoga gratis: cosa aspettarsi a settembre?