Come fare Virabhadrasana I!

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Lo yoga è un insegnamento poliedrico sulla conoscenza di te stesso e del mondo che ti circonda. È radicato nell'antica filosofia indiana e sta diventando sempre più popolare oggi.

Nel mondo moderno, lo yoga ha acquisito un'ombra più sportiva e curativa, è diventato disponibile per la maggior parte delle persone, senza perdere il suo scopo originale. Facendo yoga, le persone rafforzano la propria volontà, riducono al minimo lo stress e si riprendono efficacemente da uno sforzo intenso. Nell'ambito del progetto speciale 150 Days Before My First Triathlon Start, continuiamo a pubblicare materiali per aiutarti a saperne di più sulla diversità del tuo programma di allenamento per il triathlon. Oltre alla formazione di base e ai compiti, il team di Iron Babes by World Class include sempre lo yoga.

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

A molti sembra che lo yoga sia qualcosa di difficile e incomprensibile da padroneggiare. Ci sono molti stereotipi che circondano questo insegnamento che dovrebbero essere evitati. Prima di tutto, devi capire che questa disciplina è sicura e benefica per il tuo corpo. Per iniziare a fare yoga, dovresti conoscere gli esercizi di base che ti aiuteranno a padroneggiare la pratica in futuro.

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Progetto speciale dell'edizione: 150 giorni prima il mio primo inizio di triathlon

Sei pronto a partire così insieme al "Campionato"?

Soprattutto per il Campionato, l'allenatore di classe mondiale Andrey Us ha dimostrato diverse asana che, se eseguite correttamente, influenzeranno positivamente lo stretching, miglioreranno la flessibilità articolare e aiuteranno ad alleviare la tensione.

Un'asana è una postura del corpo che viene presa consapevolmente, con massimo coinvolgimento di mente e sentimenti.

Uttanasana

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Uttanasana - stretching intenso. Stai dritto con le ginocchia sollevate. Mentre espiri, piegati in avanti e abbassa le dita sul pavimento. Con l'uscita, sposta i palmi indietro dietro la linea del tallone, porta il corpo in piedi e abbassa la testa sulle ginocchia.

Effetto: le gambe sono rafforzate, i muscoli delle gambe sono allungati in modo uniforme, il cervello si calma, la colonna vertebrale è allungata.

Parshwattanasana

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto: Anastasia Tsymbarevich," Championship "

Parshwattanasana - intensa trazione laterale. Stai dritto con le ginocchia sollevate. Collega i palmi dietro la schiena a livello delle scapole, fai un passo avanti con il piede destro, indietro con il sinistro. Piede destro di 90 gradi, piede sinistro verso l'interno di 60 gradi. Mentre espiri, piegati in avanti e abbassa la testa sul ginocchio destro. Mentre inspiri, alzati e fai l'asana nella direzione opposta.

Effetto: dona flessibilità a gambe, articolazioni dell'anca, colonna vertebrale e polsi. Elimina la flessione della colonna vertebrale toracica.

Utthita Trikonasana

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Uttiha Trikonasana - asana allungata triangolo. Stai dritto con le gambe a 100 centimetri di distanza, i piedi paralleli. Ruota il piede destro di 90 gradi a destra e di 60 gradi verso l'interno a sinistra. Mentre espiri, inclina il corpo a destra, premi la mano destra sul pavimento e alza la mano sinistra. Dirigi lo sguardo sul pollice sinistro. Mentre inspiri, esci e prendi l'altra direzione.

Effetto: tonifica i muscoli delle gambe, rimuove la rigidità delle gambe e delle articolazioni dei fianchi, rafforza le caviglie e apre il torace.

Uttitta Parshvakonasana

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Utthita Parshvakonasana è un asana con un angolo laterale esteso. Stai dritto, allarga le gambe larghe 120 centimetri, i piedi paralleli. Ruota il piede destro di 80 gradi e il piede sinistro di 60 gradi verso l'interno. Piega la gamba destra a un ginocchio di 90 gradi. Abbassa il palmo destro sul pavimento fuori dal piede destro e allunga il braccio sinistro lungo l'orecchio sinistro. Mentre inspiri, esci e fai l'asana nella direzione opposta.

Effetto: tonifica caviglie, ginocchia e fianchi. Apre e rinforza il petto, brucia il grasso nel bacino e in vita.

Virabhadrasana 1

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto : Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Virabhadrasana 1 - asana dell'eroe 1. Stai dritto, fai un passo in avanti con il piede destro, la distanza tra i piedi è di 130 centimetri. Il piede destro è di 90 gradi, il sinistro di 60 verso l'interno, piega la gamba destra all'altezza del ginocchio di un angolo di 90 gradi e, inspirando, esci e fai il contrario.

Effetto: il torace si espande, favorendo la respirazione profonda, allevia la rigidità delle spalle, della schiena, del collo e rafforza anche caviglie e ginocchia.

Virabhadrasana 2

Triatleta Stretching: 6 asana essenziali per padroneggiare lo yoga

Foto: Anastasia Tsymbarevich, "Championship"

Virabhadrasana 2 - hero asana 2. Alzati dritto, fai un passo avanti con il piede destro, la distanza tra i piedi è di 130 centimetri. Piede destro di 90 gradi a destra, piede sinistro di 60 gradi verso l'interno, piega la gamba destra a 90 gradi al ginocchio. Allarga le braccia ai lati e tieni le braccia all'altezza delle spalle, i palmi rivolti verso il basso paralleli al pavimento. Mentre inspiri, esci e prendi l'altra direzione.

Effetto: rende le gambe forti e snelle, allevia i crampi alle gambe, ridona flessibilità alle gambe e alla schiena.

Ricorda, lo yoga sviluppa non solo la flessibilità del corpo, ma anche la flessibilità della mente. Grazie a lei inizierai a capire meglio te stesso e le persone intorno a te. Nel tempo, questo ti darà l'opportunità di imparare a gestire la tua vita. Se scegli lo yoga, la possibilità di liberare il tuo potenziale interiore è notevolmente aumentata.

Messaggio precedente Nuova vita dal nuovo anno: meno 200 kg per due
Post successivo Laysan Utyasheva, che ha "Forza di volontà"