Victor Gusev: l'unica medicina è lo sport

Dal 7 al 9 luglio, vicino a Nizhny Novgorod, si è tenuto un grande festival musicale ALFA FUTURE PEOPLE, nell'ambito del quale la nostra redazione è riuscita a parlare con uno degli ospiti invitati, il presentatore televisivo Viktor Gusev.

- Perché hai deciso di ospitare partecipazione al festival ALFA FUTURE PEOPLE?
- Partiamo dal fatto che collaboro con Alfa-Bank, dato che sono sempre interessata a tutto ciò che riguarda il calcio, soprattutto i Mondiali, e Alfa-Bank è sponsor Coppa del mondo 2018. Per me, la partecipazione ad ALFA FUTURE PEOPLE è piuttosto una continuazione della nostra interessante collaborazione, perché amo i festival musicali stessi. Questa è un'atmosfera assolutamente unica, anche se io stesso non sono un fan della musica elettronica, preferisco ancora il rock classico.

Victor Gusev: l'unica medicina è lo sport

Victor Gusev

Foto: Championship

- Quali campi sportivi del festival hai già visitato?
- Io Sono principalmente interessato al calcio, quindi la prima cosa che ho fatto è stata passare davanti al campo di calcio. Gli organizzatori, ovviamente, hanno cercato di battere il tempo, ma non è ancora in perfette condizioni. Per il resto: so che quest'anno il festival presenta un numero enorme di sport diversi. Penso che sia fantastico quando c'è varietà.

- Quest'anno il tempo ha interferito e quali altri ostacoli ci possono essere per fare sport?
- Uno stile di vita malsano, anche se questo è l'unico rimedio per lo sport. Beh, non vedo nient'altro. Puoi fare sport a qualsiasi età e in qualsiasi condizione.

- Le partite in condizioni estreme sono più interessanti da commentare?
- Tra l'altro oggi ci sarà un torneo di calcio balilla, che io Commenterò, ma questo non è sorprendente. Ho commentato qualsiasi cosa, anche le razze di maiali, anche queste cose sono interessanti. Che dire di questi giochi nel fango - abbiamo vissuto tutto questo. Sono cresciuto in un'epoca in cui non c'erano prati lussuosi da affittare. Abbiamo trovato un parco giochi, abbiamo calpestato la neve per un'ora e mezza, poi abbiamo giocato per un'ora e mezza. Hanno giocato sull'asfalto, su una specie di tappetini di gomma che si stanno allontanando. Quindi ci siamo abituati.

- I partecipanti al festival sono per lo più giovani. Pensi che la generazione moderna sia più esigente riguardo alle condizioni rispetto alle persone della tua età?
- Non lo so, è difficile per me giudicare, ma qualcuno è uscito per suonare. In ogni caso, il calcio non è diventato meno popolare, solo forse i ragazzi sono abituati a più comfort. Ad esempio, quando ho iniziato a giocare, avevamo le palle con l'allacciatura, e quando ti hanno servito e hai battuto la testa, chiudi gli occhi, salti e pensi: se solo non avessi l'allacciatura al centro della fronte, questa cicatrice rimane immediatamente! E ora ci sono palloni lussuosi, stivali, uniformi, quindi l'atteggiamento è probabilmente cambiato un po '. Per noi è tempo normale, campo normale.

- Adesso c'è una tendenza verso uno stile di vita sano. Come ti senti a riguardo?
- Sec'è un incentivo e porta allo sport - perché no? Un'altra cosa è che mi sono sempre piaciuti i giochi più delle lezioni individuali. Questo sviluppa uno spirito di squadra e quindi, se ti alleni regolarmente, il tuo corpo sarà sicuramente in buona forma. In generale, devi correre ogni giorno o almeno camminare, a seconda dell'età. Ho camminato sei chilometri ogni giorno in pista. Ora c'è una moda per una cosa così buona: esercizio di tavola , devi farlo anche tu. Con il suo aiuto, puoi ottenere risultati molto rapidamente e con meno rischi per il corpo, anche se vai in palestra. Alcuni elementi di torsione ed esercizi possono essere pericolosi, ma nel bar non c'è niente di tutto questo. Tutto è progettato per una persona normale.

Victor Gusev: l'unica medicina è lo sport

Victor Gusev

Foto: Championship

- Quanto organicamente, secondo te, lo sport si inseriva nell'atmosfera del festival musicale?
- In generale, ho sempre pensato che fossero cose molto vicine. Mi sembrava che si potesse persino fare un programma radiofonico, dove la musica scorre nello sport, diciamo, musica rock, calcio, musica ... Ma mi è stato detto che no, che dovrebbero essere programmi diversi e pubblico diverso. Mi è sembrato strano, perché tutti i miei amici sono persone che uniscono questi due interessi. Per me, è del tutto logico che ci sia sport come parte di un festival musicale, e dopo lo sport puoi andare ad ascoltare la tua band preferita da qualche parte.

- Per favore, dai un consiglio per il futuro a tutti i partecipanti al festival ALFA FUTURE PEOPLE.
- Mi sembra che abbiano tutto. Le persone che vengono con un tempo simile per divertirsi e ascoltare musica hanno ottimismo, hanno il giusto atteggiamento nei confronti della vita. Desidero essere più gentile l'uno con l'altro. La gentilezza è la qualità più importante. Questo, in generale, non ha nulla a che fare con il calcio e la musica, anche se ha a che fare con entrambi.

Messaggio precedente Adidas Run High: ragazze calde scalano montagne
Post successivo Alfa Future People: 7 campi sportivi al principale festival estivo