Vladimir Voloshin: l'obiettivo di mettersi alla prova a lungo non motiverà

Il tempo a Mosca non ci lascia scampo, quindi non sarai nemmeno sorpreso del fatto che siamo vestiti così calorosamente nella cornice. Avanti veloce al freddo maggio con il triatleta, co-fondatore di IRONSTAR Vladimir Voloshin .

Vladimir Voloshin: l'obiettivo di mettersi alla prova a lungo non motiverà

Evgeny Roizman: Zio Zhenya è anziano, potrebbe non essere in grado di raggiungere il traguardo

L'ex capo di Ekaterinburg - sull'età, l'ammissione al triathlon, la sistemazione al traguardo e la risorsa sostitutiva.

Cosa c'è di bello in questa intervista , che non è in altre interviste con Voloshin? Sinceramente, stiamo parlando dell'acquisto di certificati per la competizione, della prima partenza arrogante, dei pantaloncini che sono volati nel deserto, della voglia di volare nello spazio e cercare di far stare tutto in un giorno. Vladimir racconta anche chi lo ha fatto incazzare a distanza, quali intuizioni arrivano dopo la maratona nel Sahara e ti insegna a scegliere attrezzature e gadget per l'allenamento.

E infine, risponderemo alla domanda principale: perché Vladimir ha bisogno di tutte queste sfide?

1:11 - Vladimir Voloshin ci salva in modo supereroico dal ritardo per un'intervista
1:30 - Era o no: giochiamo in macchina
2:33 - Chi ha fatto incazzare Voloshin a distanza
2 : 58 - Come Vladimir ha comprato i certificati per le competizioni e perché
4:51 - Come è iniziato lo sport nella vita di Vladimir Voloshin
6:15 - Era, lo era. Come lo sport cambia la vita delle persone
7:55 - Qual è la radice di tutti i problemi?
8:30 - Maratona nel deserto e le intuizioni di Vladimir Voloshin
9:30 - 10 distanze IRONMAN in 10 giorni. Scatti esclusivi dall'inizio
10:36 - La corsa non fa per me
11:48 - Perché una maratona nel deserto è cool?
13:14 - Come scegliere le scarpe da ginnastica e l'attrezzatura giuste. Perché è importante?
14:42 - Gadget e smartwatch - messi da parte

16:35 - Tre hack della vita da Inna Tsyganok-Tuktukina

20:45 - Primo triathlon Vladimir Voloshin. Errore fatale
23:19 - Trucchi della vita funzionale: come adattare tutto in un giorno
25:55 - Perché tutte queste sfide?
26:46 - Il momento più terribile in lontananza
27:40 - Codardi che è volato nel deserto
30:30 - I nuovi gol di Vladimir Voloshin
30:41 - Blitz in ascensore
31:42 - Suonare la felpa con cappuccio
32:18 - Imparare l'estone con Vladimir Voloshin

Vladimir Voloshin: l'obiettivo di mettersi alla prova a lungo non motiverà

Primo inizio come primo figlio. Fallo con attenzione. Tukituk - sul triathlon

Blogger Anastasia Tukmacheva - sulla prima distanza semi-ironica, allenamenti estenuanti e sesso.

Vladimir Voloshin: l'obiettivo di mettersi alla prova a lungo non motiverà

Maxim Zhurilo: la mia prima partenza si è rivelata essere il Campionato del mondo di triathlon

Sul perché correre è dannoso, il traguardo Ironman è un regalo e 110 kg non è una frase.

Vladimir Voloshin: l'obiettivo di mettersi alla prova a lungo non motiverà

Hanno scritto che il sole mi ha sciolto il cervello: perché correre per 250 km attraverso il Sahara

Abbiamo parlato con il fondatore maratona nel deserto ohla sua folle idea, la sicurezza e i russi all'inizio.

Messaggio precedente Correndo per sempre. Come iniziare a correre, perdere 35 kg e diventare un uomo di ferro
Post successivo Intorno al mondo: come viaggia il cane Instagram più popolare