Dolore alla SCHIENA che prende le GAMBE: esercizi e consigli

Cos'è un massaggiatore a percussione e può davvero alleviare il dolore muscolare?

Il massaggio a percussione, o shock, è conosciuto all'estero da oltre 10 anni, mentre in Russia questa tendenza è apparsa circa un anno fa e sta ancora guadagnando popolarità. Championship.L Lifestyle ha testato questo dispositivo miracoloso su se stesso. Ti spiegheremo perché potresti averne bisogno.

Cos'è il massaggio a percussione?

Questo massaggio si basa sulla percussione, cioè sulla percussione della superficie corporea. Viene utilizzato per risolvere i punti dolenti, rilassare i muscoli dopo l'esercizio, cosa particolarmente importante per gli atleti.

Cos'è un massaggiatore a percussione e può davvero alleviare il dolore muscolare?

Foto: Polina Inozemtseva , Championship

In effetti, il dispositivo sostituisce il lavoro di un massaggiatore, ma c'è una differenza significativa: velocità e disponibilità. Innanzitutto, il dispositivo funziona a velocità ottimali da 1000 a 2800 battiti al minuto, il che supera chiaramente le capacità anche del miglior operatore sanitario. Secondo le statistiche interne dei produttori di TimTam (e abbiamo provato proprio questo), un lavoro di cinque minuti con il dispositivo sostituisce una sessione di massaggio manuale di mezz'ora. In secondo luogo, il massaggiatore è mobile, ovvero puoi usarlo in qualsiasi momento, non appena senti uno stress eccessivo o solo per prevenzione.

Cos'altro serve per il massaggio a percussione?

Esistono prove evidenti che una potente terapia vibratoria può alleviare la sindrome del dolore a insorgenza ritardata.

La sindrome del dolore a insorgenza ritardata (DOMS) è la risposta naturale del corpo allo stress quando si verifica un dolore muscolare uno o due giorni dopo un allenamento intenso. Ciò è in parte attribuito all'accumulo di acido lattico nei muscoli, che viene "accelerato" dal dispositivo a percussione.

Cioè, l'uso del simulatore aiuterà a sbarazzarsi del dolore stesso che a volte ci dà così tanti disagi e sensazioni spiacevoli.

È curioso che l'eccezionale combattente canadese Georges Saint-Pierre sia dietro la creazione del dispositivo, che è caduto nelle nostre mani. Sicuramente sa tutto sul dolore muscolare.

Cosa possono fare le macchine per esercizi?

Nei dispositivi moderni, funzionalità aggiuntive sono state collegate alle tecnologie di base. Ad esempio, puoi aggiungere un effetto vibrazione al tamburo. Inoltre, la versione PRO di TimTam ha una funzione di riscaldamento della punta.

Perché è interessante? È noto che l'esposizione locale al calore sui punti trigger è un buon metodo terapeutico di prevenzione. Data la profondità dell'impatto, un tale modello può essere un ottimo strumento per prevenire il dolore puntuale.

Un altro vantaggio è che è un ottimo strumento di riscaldamento pre-allenamento. Con la punta termica, puoi preparare i muscoli più velocemente e il sensore di temperatura integrato ti mostrerà quanto sono caldi. Posiziona semplicemente la parte anteriore del dispositivo contro la pelle.

Il mio medico - Artrosi al gomito: come curarla

Messaggio precedente Le più belle attrici hollywoodiane degli anni '80 e '90: ieri e oggi
Post successivo La fidanzata di Ronaldo le pompa le gambe e le natiche in autoisolamento. Georgina chiaramente non sta perdendo forma