Diete Detox: hanno davvero senso? | Filippo Ongaro

Cos'è la disintossicazione e perché ne hai bisogno?

Ogni giorno i programmi di disintossicazione stanno guadagnando popolarità su Internet. Perdere peso in un numero record di giorni, purificare il corpo dalle tossine e dalle tossine - beh, forse sembra davvero allettante. Siamo stati in grado di parlare con la nutrizionista numero 1 in Russia, secondo la rivista Forbes, il capo dell'azienda Royal Diet Margarita Koroleva e porle le domande più comuni sui programmi di disintossicazione che abbiamo potuto trovare sul web. p>

Cos'è la disintossicazione e perché ne hai bisogno?

Diario del primo pasto e pasto della razione reale

Foto: Championship

- Tutti i programmi di disintossicazione si basano sul principio della nutrizione frazionata. Perché la nutrizione frazionata è così popolare e come aiuta ad avviare il processo di pulizia?
Margarita Koroleva: La frazionalità e la frequenza della nutrizione stimolano perfettamente la motilità intestinale, grazie alla quale c'è un miglioramento in tutti i processi metabolici, incluso il numero di processi per rimuovere le sostanze nocive dal nostro corpo. Inoltre, l'aumento della peristalsi non consente alle tossine che vengono con alcuni prodotti dannosi di persistere. Una purificazione più profonda viene effettuata dai principi attivi dei nostri corsi detox.

Schema di alimentazione in un giorno di digiuno:

7: 00-7: 30 - succo di frutta;
9: 00-9: 30 - spuntino;
11: 00-12: 00 - zuppa;
13: 00-14: 00 - frullati;
15: 00-16: 00 - succo;
17: 00-18: 00 - insalata;
19: 00-20: 00 - succo.

- Quali ingredienti puoi chiamare universali?

  • Agrumi : contengono una ricca composizione multivitaminica e sono tra i leader nel contenuto di vitamina C. Hanno abbastanza fibre per avviare attivamente la digestione.
  • Il sedano viene spesso utilizzato nei nostri programmi di disintossicazione per il suo contenuto di vitamine del gruppo A, E, K e B, nonché per la sua elevata quantità di oligoelementi. Contiene una grande quantità di antiossidanti che potenziano le naturali funzioni di pulizia del corpo, nonché alcune sostanze che hanno un effetto positivo sulla viscosità del sangue.
  • Mela verde , che contiene una grande quantità di sostanze pectiniche, che, trovandosi nell'intestino, estraggono perfettamente le tossine nocive dal corpo.
Cos'è la disintossicazione e perché ne hai bisogno?

Primo pasto. Succo a base di limone, arancia, zenzero e physalis. Rinvigorisce e tonifica!

Foto: Championship

- Quali sono gli obiettivi di solito fissati dalle persone che ordinano la disintossicazione e quanto Il programma giorni di disintossicazione è ottimale per raggiungere ciascuno degli obiettivi?
- Di norma, le persone che ordinano un programma di disintossicazione si fissano diversi obiettivi per se stessi: ridurre il peso e disintossicare naturalmente il corpo. Allo stesso tempo, è importante capire che per la perdita di peso è necessaria una corretta alimentazione più lunga, di cui informiamo sempre prima di prescrivere il programma. In questo caso, sarebbe meglio dedicare prima un po 'di tempoun programma calorico limitato e disintossicante alla fine oa metà. Se una persona non è preoccupata di essere in sovrappeso e l'obiettivo è solo la pulizia, puoi disintossicarti solo con l'ingresso e l'uscita giusti.

- Il primo pasto è succo spremuto a freddo, è pericoloso per lo stomaco bere succo a stomaco vuoto?
- L'uso a lungo termine di succhi a stomaco vuoto può portare a problemi di stomaco. Se non ci sono problemi con il tratto gastrointestinale, il programma di disintossicazione può essere tranquillamente provato. Tra le controindicazioni all'uso dei succhi vi sono eventuali malattie infiammatorie dello stomaco e dell'intestino, soprattutto nella fase acuta.

Cos'è la disintossicazione e perché ne hai bisogno?

Spuntino serale - insalata con salsa di lamponi e un pasto quotidiano - un frullato di latte di mandorle. Abbondante e salutare.

Foto: Championship

- Nelle tue ricette usi spesso supercibi (chia, latte di mandorle, ecc. ). Cos'è il superfood? E quanto è veramente utile?
- I supercibi includono cibi che contengono la massima quantità di muronutrienti: vitamine e antiossidanti. Mangiare super alimenti ogni giorno è credibile per migliorare il benessere, la vitalità e il benessere generale. Quasi tutti i nostri succhi contengono uno di questi prodotti, e questo è il successo dell'intero programma. Inoltre, ci sono supercibi nei programmi di perdita di peso, aiutano a ripristinare rapidamente la leggerezza e ad accelerare il metabolismo nelle prime fasi. Grazie a questi prodotti, otteniamo una buona composizione vitaminica anche nei programmi a basso contenuto calorico.

Durante il programma che ho provato, ho potuto assaggiare una varietà di cucina dal vivo. I miei migliori ingredienti per creare un piatto gustoso e salutare includono:

Semi di chia (idealmente combinati con cocco e latte di mandorle, assomigliano al porridge in consistenza con un gusto molto insolito),

noci (un'aggiunta gustosa e piacevole al pasto e, cosa più importante, è la fonte più ricca di proteine ​​e grassi vegetali),

bacche e frutta fresca ( frullati e succhi dolci sono il mio più grande amore, hanno una consistenza simile allo yogurt alla frutta, ma non contengono zuccheri aggiuntivi, il che significa che sono molto più sani),

latte di mandorle (l'ho provato per la prima volta superfood e ora lo aggiungo ovunque, anche nel caffè).

- Il programma detox che ho seguito non include solo succhi e frullati, ma zuppe e snack. Perché hai deciso di diversificare il programma classico e qual è il punto forte di questo particolare approccio?
- Non tutte le persone possono tollerare bene solo i succhi. Alcuni hanno problemi di salute limitanti e ad alcuni semplicemente non piace molto questo cibo. Siamo sempre pronti a fornire diversi programmi tra cui scegliere. Inoltre, l'uso di piatti di cucina dal vivo, soggettocon un trattamento termico minimo e contenente esclusivamente componenti vegetali aumenta solo l'effetto di pulizia grazie alla grande quantità di fibre in essi contenute. E, naturalmente, i nostri piatti contengono un massimo di vitamine e sostanze nutritive.

- Cosa non si deve assolutamente fare quando si passa al cibo detox?
- Quando si esegue la disintossicazione, si consiglia di rinunciare a carne, pesce, uova e latticini. Inoltre, l'alcol è categoricamente controindicato. Se trascuri queste regole, l'effetto dei programmi di pulizia può essere completamente perso.

Durante il corso di tre giorni, sono riuscito a perdere 1,5 kg. A prima vista, questo non è molto e non poco, ma se parliamo del programma nel suo insieme, le condizioni generali del corpo sono notevolmente migliorate. È diventato più facile svegliarsi la mattina.

- Quanti chilogrammi a settimana puoi perdere senza danneggiare il corpo?
- La figura del dimagrimento è sempre individuale. Dipende dalla quantità di peso corporeo iniziale, dalla quantità di liquidi in eccesso, dal grado di attività e dal numero di cellule muscolari, dalle caratteristiche ormonali. In genere, la perdita di peso media a settimana è compresa tra il 4-6%.

Cos'è la disintossicazione e perché ne hai bisogno?

Pacco della spesa per un giorno. Ogni giorno alle 6:30 un corriere veniva da me e mi portava il programma per un giorno. Tutti i prodotti sono conservati per 36 ore.

Foto: Campionato

I 5 migliori consigli di Margarita Koroleva, che aiuteranno a rafforzare l'effetto del programma detox.

1. Bere molta acqua. Se non ci sono problemi al sistema cardiovascolare e ai reni, si consiglia di bere almeno due litri di acqua al giorno, e la maggior parte va bevuta al mattino, lasciando non più di due bicchieri per la sera.

2. Dormi a sufficienza. Un sonno sano e adeguato consente a tutte le cellule del nostro corpo di riposare, poiché l'attività della maggior parte di esse diminuisce in questo momento. In caso di disturbi del sonno o mancanza cronica di sonno, si verificano processi patologici che possono ridurre le difese immunitarie del nostro corpo, aumentare la tensione nervosa, aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiache e vascolari e anche rallentare il metabolismo, che porterà ulteriormente ad un aumento del peso corporeo in eccesso.

3. Inizio giusto. Prepararsi per la disintossicazione significa ridurre gradualmente le calorie ed evitare la maggior parte dei cibi malsani. Negli ultimi due o tre giorni prima del programma è possibile seguire il menu vegetariano. Questo approccio consente di preparare il sistema digestivo a un cambiamento nella dieta e trasferire perfettamente il programma di pulizia.

4. Completamento riuscito. Uscire dalla disintossicazione è come prepararsi. È necessario aumentare gradualmente il contenuto calorico del cibo e introdurre gradualmente alimenti come carne, pesce, uova nella dieta. Poiché tutti gli organi dell'apparato digerente durante il programma erano in uno stato di nooya, un carico troppo forte e acuto su di loro può influenzarli negativamente fino allo sviluppo di malattie infiammatorie.

5. Dolce senza danneggiare la tua figura. Puoi addolcire il piatto con frutta secca disponibile, come albicocche secche o prugne secche, oltre a un cucchiaio di miele o sciroppo d'acero.

Consigli per disintossicare l'organismo con l'alimentazione

Messaggio precedente Starter set: marcia al top per una corsa perfetta
Post successivo Ingresso per sole ragazze: caratteristiche degli sport urbani femminili