HO SEGUITO LA DIETA DI UNA MODELLA DI VICTORIA'S SECRET PER 24H

Perché le ballerine sono così magre e cosa mangiano effettivamente?

Sono stati scritti molti testi e girati film su come le ballerine si esauriscono per diventare prime. Mangiano davvero un grano al giorno, o è la mossa di un regista e l'ammissione dell'autore, creata per aggiungere pepe alla trama? Proviamo a capirlo insieme.

Maya Plisetskaya: rigore, regole, risultato

La prima ballerina del Teatro Bolshoi Maya Plisetskaya ha monitorato la sua salute e ha aderito a rigide restrizioni dietetiche per mantenersi in forma.

La sua dieta quotidiana non include ancora: carne, latticini, uova, prodotti a base di farina, zucchero e caffè. Nella sua dieta preferisce cereali, verdure (tranne i pomodori), frutta (tranne le banane) e pesce.

Menu di esempio:

  • Colazione: porridge;
  • Spuntino: qualsiasi frutto
  • Pranzo: zuppa di verdure / insalata;
  • Spuntino: frutta / verdura;
  • Cena: pesce con contorno di verdure / cereali.

Ilze Liepa: metodo di esclusione

La famosa ballerina Ilze Liepa ha escluso dalla dieta anche zucchero, prodotti a base di farina, patate e riso. Consiglia di consumare grassi vegetali e animali, che si trovano in abbondanza nel pollame e nel pesce di mare.

Ilze limita l'assunzione di glucosio, sale e salse piccanti per evitare la ritenzione idrica.

Menu di esempio:

  • Pranzo: pesce / pollame con verdure.
  • Cena: verdure in umido.

Maria Allash. Moderazione in ogni cosa

La prima ballerina del Teatro Bolshoi Maria Allash aderisce a rigide regole dietetiche solo il giorno degli spettacoli e nei giorni normali può permettersi con moderazione torta, pasta e barbecue.

Menu di esempio:

  • Colazione: porridge / fiocchi di latte;
  • Spuntino: yogurt / frutta / noci;
  • Pranzo: zuppa;
  • Spuntino: yogurt / frutta / noci;
  • Cena: pesce con verdure.

Svetlana Zakharova. Non si tratta di quantità, ma di qualità

La solista del Teatro Mariinsky Svetlana Zakharova presta particolare attenzione alla colazione: di solito mangia porridge in acqua senza sale e beve tè verde.

La ballerina cerca di controllare l'assunzione di sale e chiede di controllare la data di scadenza sulle etichette, poiché le microtossine che si formano nei prodotti viziati sono dannose per l'organismo. Insiste anche sulla necessità di tenere conto delle caratteristiche del corpo e di fare una scelta a favore di quei prodotti che massimizzano la saturazione e non danno una sensazione di pesantezza.

In un'intervista alla rivista Glamour Svetlana Zakharova ha condiviso le sue regole con i lettori: ho capito da tempo che non puoi negarti i tuoi piatti preferiti: il corpo chiederà ancora i suoi.Devi solo prendere l'abitudine di controllare la quantità ingerita. Adoro il formaggio, il cioccolato e le aringhe con le patate, ma quando vedo che mi sono ripreso un po '(questo di solito accade dopo il ritorno dalle vacanze), mangio non 100 g di cioccolato al giorno, come al solito, ma 50 g ciascuno, e taglio le fette di formaggio due volte più sottile.

Puoi anche provare uno di questi schemi o inventare il tuo programma alimentare. La cosa principale da ricordare è che i carboidrati e le proteine ​​dovrebbero essere presenti nella dieta, ma i grassi dovrebbero essere ridotti al minimo. Il risultato ti stupirà: fino a meno 4 kg a settimana.

Trova un gattino e lo adotta, ma dopo due mesi scopre che è un puma

Messaggio precedente 13 fantastici articoli sportivi. Cosa comprare a ottobre?
Post successivo Come e dove celebrare la Giornata mondiale dello squash a Mosca?