Goblet squat per glutei d'acciaio

Perché il lancio fa questo? Partecipazione a gare di powerflifting. Esperienza personale

Esperto del wellness coach del campionato Andrey Semeshov - perché dovresti assolutamente partecipare alle competizioni:

Fino a novembre 2018 ho partecipato a competizioni sportive esattamente zero volte. E questo è stato il mio grande errore. L'ho riparato. Hai una grande opportunità per non ripeterlo!

Perché il lancio fa questo? Partecipazione a gare di powerflifting. Esperienza personale

Foto: Valeria Barinova, Championship

Lotta per la motivazione

Francamente, è difficile per me dire da quanti anni sono stato coinvolto negli sport di forza. Circa 15 anni, probabilmente. Forse un po 'di più, forse un po' meno. Ma ricordo esattamente quella gioia e attesa di ogni allenamento nei primi due anni, quando c'era un fattore di novità in tutto: nella reazione del corpo al carico, nelle nuove conoscenze e nei nuovi amici.

Poi l'effetto della novità ha cominciato a diminuire. Per fortuna, a quel punto, andare in palestra era diventata un'abitudine. Ma ecco il punto: non appena un qualche tipo di carico diventa familiare al nostro corpo, si adatta ad esso. E sta cercando con tutte le sue forze di mantenere lo status quo.

E sembra così: vieni in palestra, all'inizio (1-2-3 anni) progredisci abbastanza fiducioso, soprattutto se riordinate contemporaneamente la questione della nutrizione. E per i prossimi vent'anni, se ci saranno cambiamenti, allora su una scala quasi impercettibile.

Perché il lancio fa questo? Partecipazione a gare di powerflifting. Esperienza personale

Foto: Valeria Barinova, Championship

Passa al lato oscuro: steroidi anabolizzanti e lattine di proteine ​​

In questa fase, alcuni ragazzi (e talvolta il gentil sesso), tra l'altro, si rivolgono al cosiddetto lato oscuro: anabolico steroidi. Spiegando a te stesso che hanno esaurito il loro potenziale genetico. Sebbene nella stragrande maggioranza dei casi, non si tratta affatto di genetica, ma della necessità di modificare e intensificare il carico, rivedere la dieta, il regime di riposo e molto altro. Ma il cambiamento è sempre difficile, quindi inconsciamente tendiamo ad evitarlo.

Tuttavia, la maggioranza mostra prudenza e preferisce non entrare nel background ormonale. Vanno in palestra, comprano lattine di proteine ​​e rimangono, più o meno, nelle stesse condizioni. Il che di per sé va bene, ma ...

Perché il lancio fa questo? Partecipazione a gare di powerflifting. Esperienza personale

Foto: Valeria Barinova, Championship

Perché diavolo vado in palestra?

... Ma una volta mi sono posto una domanda: perché diavolo vado in palestra da anni, ma se guardi i risultati, ad esempio, nella distensione su panca, allora oscillano approssimativamente nelle stesse bande? Sì, una volta c'era l'entusiasmo di raccogliere cento metri quadrati, poi - 120. Poi la miccia si è abbassata considerevolmente. Bene, premo 150 o 170, o, diciamo, 115 - cosa cambia? Assolutamente niente, ho controllato. Quindi dove posso ottenere motivazione, sopraffarmi ogni volta, provare a spremere un po 'di più ad ogni allenamento? Non puoi uscire dalla tua testa: non hai 20 o 30 anni, hai appena guarito la tua spalla, i tuoi amici si bloccano dalla merdaIl ngi non ti uscirà dal petto, quindi perché sei così ucciso?

Fortunatamente per me, in una delle sale ho incontrato Vladislav Khadzhiev , campione e vincitore di diversi tornei di powerlifting e panca. Si stava solo preparando per la prossima competizione e allo stesso tempo guidava le classi di gruppo. Sono arrivato a un allenamento, il secondo. E poi mi è scattato in testa: E cosa mi impedisce di fissare un obiettivo e partecipare alle competizioni?

Perché il lancio fa questo? Partecipazione a gare di powerflifting. Esperienza personale

Foto: dall'archivio personale di Vladislav Khadzhiev

Competizioni: quando le ragioni dell'autocommiserazione si esauriscono

Si è scoperto che per persone come me, dilettanti, ci sono un sacco di federazioni in varie direzioni - dal bodybuilding tra i membri, per esempio, una rete di fitness club e termina con il sollevamento con kettlebell. Scegli un torneo, paghi una quota di iscrizione (gli importi spesso sono molto umani) e inizi a prepararti.

Credimi, la consapevolezza che tra un paio di mesi entrerò nel posto competitivo (e ho scelto, ovviamente, di più disciplina pigra - panca) è fantastico. E pensieri di dispiacere per te stesso, tremare di meno o non presentarti per l'allenamento non sorgono nemmeno nella mia testa. Avevo paura di fare domanda per la prima competizione nella mia vita? Molto! Ma come spesso accade, tutte queste paure erano esclusivamente nella mia testa, niente a che fare con la realtà.

Nei campionati dilettantistici partecipano esattamente gli stessi normali camminatori ai centri fitness, hanno appena capito il segreto principale un po 'prima: le competizioni sono un'ottima motivazione per coloro che, ad esempio, hanno già perso peso o gonfiato. Non ci sono sfide nella vita di tutti i giorni. Sei già più magro di chiunque altro a una riunione di compagni di classe, ei tuoi bicipiti sono più grandi di quelli che occupano i lettini vicini sulla spiaggia.
Quindi, è ora di lanciarti una nuova sfida e partecipare alle prime competizioni.

È abbastanza semplice per i jogging: quasi tutti quelli che sono andati oltre un paio di corse in estate, con il bel tempo, prima o poi si iscrivono a partecipazione a maratone. Quindi, coloro che hanno scelto per se stessi l'allenamento con il ferro dovrebbero piuttosto adottare questa esperienza. Credimi, non te ne pentirai!

Suggerimenti per principianti di Vladislav Khadzhiev

  • La cosa più importante è scegliere il tuo sport. Se hai ottenuto un successo impressionante nel bodybuilding, puoi trovare campionati aperti di club di fitness in bodybuilding da spiaggia e bikini fitness. Adoro premere il bar - sicuramente nei prossimi due mesi nella tua città qualcuno terrà un torneo del genere. Puoi competere separatamente in squat, stacchi da terra e persino curl per bicipiti.
  • Pianifica la tua preparazione in anticipo. Probabilmente avrai bisogno di almeno 1,5-2 mesi per arrivare al massimo della forma.
Perché il lancio fa questo? Partecipazione a gare di powerflifting. Esperienza personale

Foto: dall'archivio personale di Vladislav Khadzhiev

  • Trova un coach. Difficilmente sarai in grado di valutare adeguatamente il livello dei carichi la prima volta, scegli una periodizzazione,riposarsi di persona e non bruciarsi prima della partenza. Va bene se lo specialista appropriato è nella tua stanza. In caso contrario, va bene. Oggi anche i partecipanti ai tornei professionisti si preparano per l'inizio, consultandosi con un allenatore esclusivamente via Internet.
  • Ricorda che il tuo principale rivale sei te stesso. Non c'è compito di mostrare al mondo intero che sei il più forte o il più arido sul palco. Il tuo obiettivo è mostrare la tua forma migliore e dimostrare a te stesso che sei capace di fare più di quanto pensavi fino ad ora.

Grazie per il tuo aiuto nell'organizzazione delle riprese della boutique fitness Crocus Fitness in Zemlyanoy Val.

1.1 Da Freud a Wilhelm Reich - Il corpo non mente: Corso di Psicologia Somatorelazionale

Messaggio precedente Esperimento: il blogger Eric Lamkin ha mangiato 40.000 calorie in 24 ore ed è sopravvissuto
Post successivo Potente allenamento in 15 minuti: crea la tua combinazione e sviluppa i tuoi muscoli