Fai come l'Interno così l'esterno

Puoi, ma stai attento. Come evitare di rovinare le scarpe da corsa in lavatrice

Per ogni corridore, le scarpe da ginnastica sono una cosa sacra. La coppia stessa viene prima scelta meticolosamente, quindi curata e amata in modo che serva il più a lungo possibile e allo stesso tempo soddisfi l'occhio con un aspetto fresco. Gli spray idrorepellenti aiutano a mantenere pulite le scarpe da corsa, ma prima o poi è il momento di lavarle. E insieme a questo e una scelta difficile: manuale o macchina?

Da un lato, lavando a mano, dai alle tue scarpe da ginnastica preferite un atteggiamento più rispettoso e le proteggi da una buona scossa. D'altra parte, una lavatrice non solo ti farà risparmiare tempo e fatica, ma farà anche fronte al compito in modo più efficiente.

Quindi puoi affidare le tue scarpe da corsa alla lavatrice? E quali semplici hack della vita aiuteranno a ripristinare la lucentezza esterna della scarpa senza danneggiare le prestazioni di guida?

Puoi, ma stai attento. Come evitare di rovinare le scarpe da corsa in lavatrice

Foto: istockphoto.com

Tutte le scarpe da corsa sono lavabili in lavatrice?

Tradizionalmente, i produttori di scarpe mettono in guardia gli utenti dal lavaggio in lavatrice e molti corridori lo trovano rischioso e persino pericoloso. Tuttavia, se segui una serie di semplici regole, puoi evitare danni, deformazioni e altre conseguenze negative del lavaggio con una macchina da scrivere.

Prima di tutto, devi capire se la tua coppia ha controindicazioni al lavaggio in lavatrice. È altamente indesiderabile affidarsi agli elettrodomestici con scarpe in pelle, pelle scamosciata o similpelle. Inoltre, non dovrebbe avere elementi riflettenti e inserti in schiuma. Ma il più delle volte, niente di tutto questo si applica alle moderne scarpe da corsa. Quindi, puoi tranquillamente lanciare le tue scarpe da ginnastica preferite nel tamburo della macchina. Naturalmente, non dimenticare le regole per un lavaggio efficace e sicuro.

Puoi, ma stai attento. Come evitare di rovinare le scarpe da corsa in lavatrice

Foto: istockphoto.com

5 semplici regole per un lavaggio efficace e sicuro

Pulisci la suola

Prima di procedere direttamente al lavaggio, si consiglia di pulire la suola in modo che non rimangano grumi di sporco nel battistrada , ciottoli ed erbe aromatiche. È comodo farlo sotto l'acqua corrente, raccogliendo lo sporco con uno stuzzicadenti.

Tira fuori soletta e lacci

È meglio lavare le scarpe da ginnastica senza inserti. È meglio lavare le solette a mano per ridurre al minimo il rischio di deformazione. I lacci possono essere facilmente affidati alla macchina, ma è meglio estrarli e riporli in una borsa a parte per non danneggiare l'attrezzatura dall'interno.

Puoi, ma stai attento. Come evitare di rovinare le scarpe da corsa in lavatrice

Foto: istockphoto.com

Scarpe da ginnastica in una borsa

Quindi è consigliabile posizionare le scarpe da ginnastica in una speciale borsa da bucato, che può essere facilmente acquistata in un negozio di ferramenta o Internet. Ciò ridurrà il carico d'urto sulle scarpe, sebbene durante il lavaggio provengano comunque forti rumori dalla macchina. I corridori esperti usano spesso un trucco: mettono vecchi asciugamani nel cestello insieme alle scarpe da ginnastica.

Modalità di lavaggio

Per il lavaggioscarpe da corsa, devi scegliere la modalità più delicata. La maggior parte delle lavatrici moderne dispone già di modalità per il lavaggio delicato o l'abbigliamento sportivo. La cosa principale da ricordare è che le sneakers devono essere lavate ad una temperatura minima di 30-40 gradi, con una centrifuga di 300-400 giri, o meglio senza centrifugare affatto. La durata del lavaggio dovrebbe essere minima e l'eventuale funzione di asciugatura non dovrebbe essere utilizzata.

Non ci sono requisiti speciali per la scelta della polvere quando si lavano le scarpe da ginnastica. L'unica cosa è che, per i modelli bianchi, puoi aggiungere un po 'di candeggina o pretrattare le macchie pesanti con uno smacchiatore.

Puoi, ma stai attento. Come evitare di rovinare le scarpe da corsa in lavatrice

Foto: istockphoto.com

Come asciugare le scarpe da ginnastica dopo il lavaggio?

Dopo un corretto lavaggio in lavatrice, le scarpe da ginnastica saranno pulite ma umide. Ideale per l'asciugatura è l'asciugatura naturale lontano dalle batterie e dalla luce solare diretta. È anche meglio non usare un asciugacapelli. Mettete il vapore lavato sul giornale e inserite all'interno i tovaglioli sgualciti di carta più o meno spessa.
In questo caso, l'asciugatura richiederà diverse ore in più, ma le sneakers manterranno le loro qualità originali e saranno le tue fedeli compagne per molto tempo a qualsiasi distanza.

DO NOT WATER SLIDE THROUGH THE WRONG MYSTERY BOX

Messaggio precedente Cosa succede se corri 5 km ogni giorno per un mese? Esperimento di Blogger
Post successivo I principali trucchi della panca per farlo bene ed evitare infortuni